Tosatti (Linux) rispedito in Brasile

Il 18enne a cui Torvalds ha affidato importanti incarichi aveva un visto insufficiente

Roma - Nei giorni scorsi è tornato in Brasile, rispeditovi dalle autorità americane, Marcelo Tosatti, 18enne e "braccio destro" di Linus Torvalds, il "papà" di Linux, il sistema operativo open source.

Tosatti non disponeva infatti di un visto adeguato al lavoro che svolge negli Stati Uniti ma solo un visto turistico che non gli ha permesso di rimanere nel paese.

Il giovane sviluppatore gioca un ruolo importante nel mondo Linux dopoché Torvalds gli ha affidato alcune delle competenze prima coperte da Alan Cox, oggi più focalizzato sui progetti di Red Hat, mentre lo stesso Torvalds è impegnato nello sviluppo del kernel Linux 2.5.
30 Commenti alla Notizia Tosatti (Linux) rispedito in Brasile
Ordina
  • la legge deve essere rispettata, chi non la rispetta sia esso bianco nero giallo verde crucco, pigro e strafottente, passa i guai come tutti quelli che non la rispettano, OVVIO cervellaus.

    resta il fatto che se questa e' la realta' dei fatti all'ennesimo quadrato<di madonna, vivremmo in un mondo fascista PERFETTO... true?

    mhhh, fumo troppo...

    >Ficoso
    non+autenticato
  • Non riesco a leggere completamente la notizia perchè quando si carica la paggina il Fastidiosissimo Intrusivissimo Sgradevolissimo banner centrale si allarga e il testo finisce sotto il riquadro dei commenti diventando di fatto illeggibile.
    Avrai voluto fare un commento su quanto trovo antipatica questo tipo di aggressione pubblicitaria ma mi trovo invece addirittura costretto a reclamare perchè non riesco a leggere il testo completo dell'articolo.
    non+autenticato


  • - Scritto da: yuptost
    > Non riesco a leggere completamente la
    > notizia perchè quando si carica la paggina
    > il Fastidiosissimo Intrusivissimo
    > Sgradevolissimo banner centrale si allarga e
    [...]

    Concordo in pieno, da proprio fastidio!!

    non+autenticato
  • confermo, 2 palle
    non+autenticato
  • - Scritto da: dsafasdf
    > confermo, 2 palle

    Forse se mandi a PI 100 euro magari a te te lo levano.
    non+autenticato
  • ma guarda un po', non si tratta di un paese dove arrivano i vascelli pieni di albanesi criminali e li si accoglie, li' le leggi sono fatte rispettare senza guardare in faccia a nessuno... se una persona non ha il titolo di studio, il lavoro e tutto il resto dei requisiti necessari ad avere un permesso di soggiorno, che torni al suo paese. Se invece ha quei requisiti e non ha presentato la documentazione e' doppiamente stupido e merita di starsene al suo paese per sempre.
    non+autenticato
  • Il tuo commento è il massimo del qualunquismo quando parli di albanesi criminali. Fortunatamente tra di loro c'è anche tanta gente miserabile ma onesta, e altrettanto fortunatamente di stupidi qualunquisti come te ce ne sono pochi in Italia.
    Per quanto concerne il caso in oggetto invece rifletti su questo: aldilà delle regole è meglio fare perdere una risorsa preziosa, indispensabile per un'azienda (se è vero che si tratta addirittura del n°2) perchè manca un visto o è forse più furbo fare delle leggi che tengano presenti anche questi casi dove la professionalità non te la inventi da un momento all'altro?
    Rifletti prima di parlare, furbacchione...

    - Scritto da: Alessio Sangalli
    > ma guarda un po', non si tratta di un paese
    > dove arrivano i vascelli pieni di albanesi
    > criminali e li si accoglie, li' le leggi
    > sono fatte rispettare senza guardare in
    > faccia a nessuno... se una persona non ha il
    > titolo di studio, il lavoro e tutto il resto
    > dei requisiti necessari ad avere un permesso
    > di soggiorno, che torni al suo paese. Se
    > invece ha quei requisiti e non ha presentato
    > la documentazione e' doppiamente stupido e
    > merita di starsene al suo paese per sempre.
    non+autenticato
  • > fare delle leggi che tengano presenti anche
    > questi casi dove la professionalità non te
    > la inventi da un momento all'altro?
    io ho imparato che fino a quando una cosa non ti tocca personalmente...poi invece legge bastarda, ecc...
    Occhiolino
    in fondo chi se ne frega magari gli fanno un bonifico e vive meglio li a casa sua dov'e tornato...senza dover richiedere visti, documenti, ecc...in quantita industriale...
    non+autenticato
  • Infatti negli Usa (e poi getta) non c'è nessuno immigrato, nessuno messicano, nessun messicano etc etc che non è in regola .... vatti a fare un giro per n.y. invece di sparare sentenze seduto dietro la scrivania.

    I milioni di italiani che sono andati all'estero erano tutti santi e per questo abbiamo una ottima reputazione.....

    Dovremmo stare zitti e riflettere invece di inveire contro gli extracomunitari....
    non+autenticato
  • > I milioni di italiani che sono andati
    > all'estero erano tutti santi e per questo
    > abbiamo una ottima reputazione.....

    Non erano tutti santi, e anzi in parte si trattava di disadattati (perche' vorresti andare via dalla TUA terra, se non perche' ci stai male?).

    Ma ci sono posti negli US dove se sanno che sei italiano, si mettono in fila per poterti conoscere.

    Se non sai chi sono stati Giannini e Ghirardelli, non mi stupisce il tuo commento sia un pochino generalista, a dire il vero.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Sal

    > fare delle leggi che tengano presenti anche
    > questi casi dove la professionalità non te
    > la inventi da un momento all'altro?

    Forse e' il caso di sapere che cos'e' un visto turistico prima di mettersi a lavorare in terra straniera... o era troppo difficile leggere un misero pezzo di carta?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Sal
    > Il tuo commento è il massimo del
    > qualunquismo quando parli di albanesi
    > criminali. Fortunatamente tra di loro c'è
    > anche tanta gente miserabile ma onesta,
    > [...]

    Vero, solo che quelli sono rimasti quasi tutti in Albania (ci sono stato e l'ho visto, prima che accusi anche me di qualunquismo).

    > Per quanto concerne il caso in oggetto
    > invece rifletti su questo: aldilà delle
    > regole è meglio fare perdere una risorsa
    > preziosa, indispensabile per un'azienda (se
    > è vero che si tratta addirittura del n°2)
    > perchè manca un visto o è forse più furbo
    > fare delle leggi che tengano presenti anche
    > questi casi dove la professionalità non te
    > la inventi da un momento all'altro?

    Uno che non sa che per andare negli USA a *lavorare* ci vuole il permesso di *lavoro* e che quello *turistico* evidentemente prima o poi scadrà non mi sembra granché professionale. Se poi mi dici che la legge è migliorabile siamo daccordo, ma nel caso specifico è stata fatta l'unica cosa possibile.
    non+autenticato
  • Hanno fatto bene? Si vede che non sei mai andato all'estero neanche a comprare un panino, ignorante abbestia, ma per fortuna che almeno tu ci resterai al tuo paese.. quello, bravo.

    Sei solo un'altro inutile Ignorante, come tanti.

    Tienitelo il "tuo paese", e controlla i vascelli carichi di albanesi al TG miraccomando, non perdere il conto!
    non+autenticato
  • Non ci sono parole per descriverti .......
    Io direi che sei una bestia ... ma andrebbe individuata la specie.....
    io direi

    Razza di Bestia senza cervello

    per evitare di offendere simpatici animali


    Complimenti!!! E' la gente come te che rovina il mondo...
    non+autenticato
  • la prossima notizia su pi sarà che bill gates stamattina aveva una leggera emicrania...
    non+autenticato
  • Ora diranno che e' un complotto di M$ contro la GPL.
    non+autenticato
  • d'accordo uno non avra fatto la fila per ottenere 10000000 autorizzazioni, firme, ecc...pero ha un lavoro, retribuito...allora che si fa ???? lo si spedisce a casa...bello...

    - Scritto da: Pogoboy
    > Ora diranno che e' un complotto di M$ contro
    > la GPL.
    non+autenticato
  • - Scritto da: blah
    > d'accordo uno non avra fatto la fila per
    > ottenere 10000000 autorizzazioni, firme,
    > ecc...pero ha un lavoro, retribuito...allora
    > che si fa ???? lo si spedisce a
    > casa...bello...

    E che te lo vuoi pure tenere? E' anche brasiliano.
    non+autenticato
  • > > d'accordo uno non avra fatto la fila per
    > > ottenere 10000000 autorizzazioni, firme,
    > > ecc...pero ha un lavoro,
    > retribuito...allora
    > > che si fa ???? lo si spedisce a
    > > casa...bello...
    >
    > E che te lo vuoi pure tenere? E' anche
    > brasiliano.
    un giorno ti auguro di emmigrare in america e di essere rispedito indietro perche non tutto perfettamente a norma di legge...vedremmo se la penserai ancora cosi...
    non+autenticato
  • - Scritto da: blah

    > tutto perfettamente a norma di
    > legge...vedremmo se la penserai ancora
    > cosi...

    Forse avra' la decenza di procurarsi una VISA come fanno tutti quelli che non sono del tutto sprovveduti.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Pogoboy
    ]zac[
    > Forse avra' la decenza di procurarsi una
    > VISA come fanno tutti quelli che non sono
    > del tutto sprovveduti.

    E che ci fa' con la visa? vale poco, non e' a iniezione, e poi di macchine francesi inusa c'e' ne sono veramente poche ....
    non+autenticato


  • - Scritto da: blah
    > > > d'accordo uno non avra fatto la fila
    > per
    > > > ottenere 10000000 autorizzazioni,
    > firme,
    > > > ecc...pero ha un lavoro,
    > > retribuito...allora
    > > > che si fa ???? lo si spedisce a
    > > > casa...bello...
    > >
    > > E che te lo vuoi pure tenere? E' anche
    > > brasiliano.
    > un giorno ti auguro di emmigrare in america
    > e di essere rispedito indietro perche non
    > tutto perfettamente a norma di
    > legge...vedremmo se la penserai ancora
    > cosi...

    a me un caramba mezzo crucco mi ha rispedito indietro dalla frontiera Austriaca perchè aveva notato che la mia carta d'identità era scaduta da 1 settimana.
    Non sono servite a niente le lamentele di mio padre e di mia madre, il caramba non mi ha fatto entrare.
    E si è pure incazzato perchè io sghignazzavo e mi voleva denunciare no so per cosa blaterava.

    non+autenticato
  • > a me un caramba mezzo crucco mi ha rispedito
    > indietro dalla frontiera Austriaca perchè
    > aveva notato che la mia carta d'identità era
    > scaduta da 1 settimana.
    > Non sono servite a niente le lamentele di
    > mio padre e di mia madre, il caramba non mi
    > ha fatto entrare.
    > E si è pure incazzato perchè io sghignazzavo
    > e mi voleva denunciare no so per cosa
    > blaterava.
    e che hai fatto ????? hai viaggiato da ninja attraverso l'austria ????
    Occhiolino
    non+autenticato


  • - Scritto da: blah
    > > a me un caramba mezzo crucco mi ha
    > rispedito
    > > indietro dalla frontiera Austriaca perchè
    > > aveva notato che la mia carta d'identità
    > era
    > > scaduta da 1 settimana.
    > > Non sono servite a niente le lamentele di
    > > mio padre e di mia madre, il caramba non
    > mi
    > > ha fatto entrare.
    > > E si è pure incazzato perchè io
    > sghignazzavo
    > > e mi voleva denunciare no so per cosa
    > > blaterava.
    > e che hai fatto ????? hai viaggiato da ninja
    > attraverso l'austria ????
    > Occhiolino

    No, stavo attraversando la frontiera Italo/Austriaca al confine presso San Candido in Val Pusteria.
    Il caramba mezzo crucco mezzo italiota chiede i documenti, mio papà consegna i documenti al caramba (anche il mio e quello di mai mamma), mi guarda e blatera a mio padre in un italiano crucco che io non posso attraversare la frontiera.
    Mio papà chiede il perchè al caramba nezzo crucco, con tono da "imperatore" gli dice che la mia carta d' identità è scaduta.
    Mio papà controllo e vede che in effetti era scaduta da poco meno di 1 settimana.
    Io mi sono messo a sghignazzare perchè il papà si era incazzato col caramba e non la finivo più di sghignazzare.
    Il caramba si è incazzato e mi voleva denunciare perchè sghignazzavo e diceva che lo prendevo in giro (in effetti mi faceva ridere la sua faccia da crucco).
    Alla fine non è successo niente perchè è arrivato un suo superiore e lo ha calmato.
    Ma non mi hanno fatto entrare in Austria.

    non+autenticato
  • > Alla fine non è successo niente perchè è
    > arrivato un suo superiore e lo ha calmato.
    meno male
    Occhiolino

    > Ma non mi hanno fatto entrare in Austria.
    peccato e un bel paese...naturalmente (nel senso della natura) parlando...e si mangia bene anche
    Occhiolino
    non+autenticato


  • - Scritto da: blah
    > > Alla fine non è successo niente perchè è
    > > arrivato un suo superiore e lo ha calmato.
    > meno male
    > Occhiolino
    >
    > > Ma non mi hanno fatto entrare in Austria.
    > peccato e un bel paese...naturalmente (nel
    > senso della natura) parlando...e si mangia
    > bene anche
    > Occhiolino

    beh, siamo entrati da un' altro valico dove non c'era un caramba crucco.

    non+autenticato