Nuova gamma VoiceStation da Polycom

Dall'azienda specializzata in sistemi di audio e video-conferenza, due nuovi dispositivi per ambienti di piccole dimensioni

Milano - Novità estive in arrivo in casa Polycom: l'azienda lancerà infatti in giugno due nuovi telefoni per audioconferenza VoiceStation, una gamma di prodotti rivolta al mondo corporate.

I telefoni, come riferisce un comunicato, sono progettati per le chiamate effettuate in spazi ridotti, come le sale riunioni più piccole o gli uffici dei dirigenti. Uno dei due dispositivi sarà inoltre il primo apparecchio per audioconferenza prodotto da Polycom con supporto Bluetooth.

I due dispositivi VoiceStation 300 e 500 vengono presentati come leggeri e dotati di un design compatto e provvisti dell'Acustic Clarity Technology, una tecnologia creata da Polycom per chiamate in conferenza full duplex con riduzione degli echi di sottofondo e delle varie distorsioni.
la nuova Station Il VoiceStation 300 vanta uno speaker ad alte prestazioni e tre microfoni sintonizzati per una copertura della stanza a 360 gradi. Il design compatto lo rende adatto ad ambienti di riunione piccoli e per gli uffici.

VoiceStation 500 è il primo telefono da conferenza Polycom con il supporto wireless Bluetoooth incorporato, che consente agli utenti di connettersi senza fili ai telefoni cellulari per le conference call, o a un computer per utilizzarlo durante i sevizi di chiamata su internet, come Skype. È quindi idoneo per un utilizzo di tipo "desktop", individuale. In assenza di dispositivi compatibili con Bluetooth, gli utenti possono connettersi attraverso una porta del telefono con il cavo fornito in dotazione.

D.B.