Photoshop 7.0 presto nei negozi

Adobe ha finalmente rilasciato la nuova versione di Photoshop, una versione attesissima soprattutto dagli utenti di Mac OS X

San Jose (USA) - Annunciato da tempo, ieri Adobe ha finalmente rilasciato la nuova versione 7.0 del più popolare software di grafica per Mac e Windows: Photoshop. La nuova versione risulta particolarmente importante, al di là delle nuove funzionalità che introduce, per il fatto di supportare nativamente Mac OS X e offrire maggiore integrazione con Windows XP. Soprattutto per OS X, Photoshop 7.0 viene considerato da Apple come la killer application definitiva, il software che molti utenti di Mac attendevano con ansia per aggiornare il proprio sistema operativo.

Fra le maggiori novità di questa versione Adobe ha evidenziato il nuovo File Browser, con cui è possibile navigare fra i thumbnail con maggiore semplicità; il supporto al formato EXIF (Exchangeable Image File) delle videocamere digitali; l'Healing Brush, che semplifica il ritocco fotografico e permette di eliminare con facilità dalle immagini digitalizzate "impurità" come polvere, graffi, macchie ed altri artefatti; il Painting Engine, che consente all'utente di simulare una grande varietà di tecniche pittoriche.

Attraverso il plug-in Scripting Support Photoshop 7.0 è in grado di automatizzare tutte le più comuni operazioni, dalla manipolazione di singoli oggetti al controllo di documenti multipli. Questa funzione supporta i linguaggi AppleScript, JavaScript e Microsoft Visual Basic.
Accanto alle novità più in vista, Adobe sostiene che questa nuova versione di Photoshop include, dietro le quinte, una miriade di miglioramenti alle funzionalità già esistenti e un'ulteriore ottimizzazione del codice, sia per Mac che per Windows.

Photoshop 7.0, che sul mercato americano ha un prezzo di 609$ (149$ per l'upgrade da versioni recenti), arriverà in Italia il prossimo mese ad un prezzo ancora da stabilire.
TAG: apple
61 Commenti alla Notizia Photoshop 7.0 presto nei negozi
Ordina

  • Una curiosità Luca,
    premetto che per me sei un mito della grafica,
    che software usi principalmente per i tuoi inserti creativi su PI e perchè hai scelto proprio quel software???

    Grazie
    Tamerlano

    non+autenticato
  • - Scritto da: Tamerlano
    > Una curiosità Luca,
    > premetto che per me sei un mito della
    > grafica,
    > che software usi principalmente per i tuoi
    > inserti creativi su PI e perchè hai scelto
    > proprio quel software???

    Ciao!Occhiolino))
    Quale uso ? Photoshop.
    Perche' Photoshop e non Gimp o PaintShopPro o qualche altro freeware? Semplicemente perchè quando ho cominciato a fare grafica c'era solo Photoshop (non su Pc Windows) e poi nel 96, quando cominciai a collaborare con PI, non c'era praticamente altro su piattaforma Windows (non scelsi Apple per una lunga storia...)

    Oggi, sinceramente, non me la sento di abbandonare un amico e strumento fedele per affidarmi a nuovi programmi. Un po per pigrizia, un po per comodità ma anche e soprattutto per "amore"Occhiolino

    Per non venir tacciato di "pubblicita'" ricordo a tutti che sono un fan scatenato dei freeware e di progetti come quello di GIMP (altrimenti perche' curerei una rubrica proprio su quello?), programmi e strumenti ottimi per chi comincia ora IMHO ed ha tempo e voglia di imparare.
    Io ho gia' dato, su Photoshop, e non mi va di ripartire da zero (o quasi!)

    Ciao!
    LucaS

    non+autenticato
  • >
    > Ciao!Occhiolino))
    > Quale uso ? Photoshop.
    > Per non venir tacciato di "pubblicita'"
    > ricordo a tutti che sono un fan scatenato
    > dei freeware e di progetti come quello di
    > GIMP (altrimenti perche' curerei una rubrica
    > proprio su quello?), programmi e strumenti
    > ottimi per chi comincia ora IMHO ed ha tempo
    > e voglia di imparare.
    > Io ho gia' dato, su Photoshop, e non mi va
    > di ripartire da zero (o quasi!)
    >
    > Ciao!
    > LucaS
    >

    Grazie, il tuo hint è interessante. ti ringrazio al volo perchè vado di fretta..credo che la tua non possa essere definibile pubblicità, piuttosto informazione costruttiva, anche se mi rendo conto che il confine sia rappresantabile come un....gradiente (visto che siamo in tema) Occhiolino

    Buon lavoro e...sei sempre il più forte!
    Tamerlano



    non+autenticato
  • ma se io metto il tag "bold" cosa succede?
    non+autenticato
  • <html>
    bold
    <html>
    non+autenticato
  • ...pare niente Triste
    non+autenticato
  • Ma dai, ti aspettavi che PI lasciasse l'HTML libero? looooooooooooooooooooooooool
    non+autenticato
  • PS ha come unico difetto vero (se ci si puo permettere la licenza dato che non abbiamo tutti le stesse risorse finanziarie) una curva di apprendimento piuttosto ripida che lo rende ostico per un uso saltuario a livello hobbistico.
    Sempre se la funzione Painting Engine sarà quello che sembra dato che sul lato creatività dovevi tirare fuori del tuo o cercare filtri che facessero al caso.
    Ora la domanda, PSP come se la cava con la modifica della cromia? Insomma permette un controllo del colore professionale anche in CMYB?

    P.S. Ovviamente faccio tale domanda a chi lo usa dato che non l'ho mai vito in azione io.
    non+autenticato

  • > CMYB?

    CMYK
    non+autenticato
  • C=Cyan M=Magenta Y=Yellow B=Black
    Sono i 4 colori con cui si ottengono le stampe tradizionali, tipo gli inchiostri della tua stampante ( se ne hai una ) però in ambito professionale.
    Certo ad un service di stampa puoi fornire il file anche in RGB ma le correzioni cromatiche si debbono fare sui file convertiti in CMYB che corrispondono meglio al risultato che si otterà dalla stampa finale su carta.
    non+autenticato


  • - Scritto da: Viger
    > C=Cyan M=Magenta Y=Yellow B=Black
    > Sono i 4 colori con cui si ottengono le
    > stampe tradizionali, tipo gli inchiostri
    > della tua stampante ( se ne hai una ) però
    > in ambito professionale.

    Per il Black si usa l'ultima lettera: la K.
    :P
    non+autenticato
  • - Scritto da: cool_mode

    > Per il Black si usa l'ultima lettera: la K.

    esatto: C=Cyan M=Magenta Y=Yellow K=Key

    perché il nero è il colore Chiave della tipografia.

    Questo la dice lunga sulla qualità della conversazione Occhiolino
    non+autenticato
  • Meno male che hai chiarito tu, alzando il livello e rendendo tutto più sensatoOcchiolino
    non+autenticato


  • - Scritto da: altare
    > Meno male che hai chiarito tu, alzando il
    > livello e rendendo tutto più sensatoOcchiolino

    eh! hai visto?

    succede quando vuoi fare lo sborone con cose che non conosci
    non+autenticato
  • Allora ragazzi, galindo ha espresso una sua personalissima opinione, e sopratutto lo ha fatto iin modo molto pacato, non capisco l'accanimento che si è scatenato, usando risposte spesso offensive della persona.
    Ma vi siete alzati tutti storti oggi?
    Va bene far capire che l'accostamento di software che ha fatto non è corretto, va bene una tiratina di orecchie, ma avete fatto una crociata.
    Tra le altre cose, ogni nuovo programma, viene reso molto pià pesante, grosso, mastodontico rispetto al precedente, è qeustpo vale per tutte le Software House, con la solo differenza che Adobe è una delle poche che ad ogni release migliora con nuove funzioni vere quelle precedenti.
    Mickey
    non+autenticato

  • > Ma vi siete alzati tutti storti oggi?
    > Va bene far capire che l'accostamento di
    > software che ha fatto non è corretto, va
    > bene una tiratina di orecchie, ma avete
    > fatto una crociata.

    Macché! oggi anzi è meglio di sempre...

    Comunque se ci fai caso gli interventi pesanti li fa sempre chi non ha niente di motivato da dire...
    non+autenticato
  • ma non c'erano già le "azioni" ?

    il batch processing.


    no?

    "Attraverso il plug-in Scripting Support Photoshop 7.0 è in grado di automatizzare tutte le più comuni operazioni, dalla manipolazione di singoli oggetti al controllo di documenti multipli. Questa funzione supporta i linguaggi AppleScript, JavaScript e Microsoft Visual Basic."

    e il javascript mi da sempre più da pensare.

    che cavolo è?

    il suo interprete non è il browser???

    boh!!!!!!
    non+autenticato
  • riguardo ad applescript, in effetti Photoshop era molto poco "scriptabile" dall'esterno, per cui presumo che anche in VBS fosse lo stesso; cosa cacchio c'entri quella tavanata di Javascript devo ancora capirlo...

    benvenuta comunque la "scriptabilità", anche perche AppleScript è veramente potentissimo
    non+autenticato
  • - Scritto da: Torpedine

    > cosa cacchio c'entri
    > quella tavanata di Javascript devo ancora
    > capirlo...

    Javascript, il cui nome ufficiale è ECMAScript, è un linguaggio di scripting, attualmente utilizzato molto nei browser per internet. Ciò non vuol dire che non possa essere utilizzato altrove. Per quel che riguarda la validità di questo linguaggio, a mio avviso se c'è qualche problema è negli eventuali problemi delle implementazioni. Come linguaggio di scripting è più che degno. Personalmente lo preferirei ad AppleScript, principalmente perché al contrario di quest'ultimo ha una sintassi affidabile e che non varia a seconda del contesto di utilizzo (cosa che odio molto di AppleScript).
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 7 discussioni)