In Italia il brevetto telematico

Conferme

Roma - Sarà presto possibile depositare domanda di brevetto per via telematica. Lo ha confermato nei giorni scorsi il Ministero per lo Sviluppo economico (che ha assunto molte delle competenze dell'ex dicastero alle Attività produttive).

In virtù di una convenzione stipulata tra Ministero e Unioncamere gli inventori potranno evitare di recarsi agli uffici tradizionalmente preposti per l'accettazione delle domande ed effettuare tutta la procedura di registrazione via Internet. I diritti dell'inventore saranno garantiti a partire dal momento in cui le Camera di Commercio risponderanno telematicamente al brevetto trasmesso online.

Il nuovo servizio riguarderà invenzioni industriali, modelli di utilità ed anche la registrazione di marchi industriali.
TAG: italia
1 Commenti alla Notizia In Italia il brevetto telematico
Ordina