USA, raffiche di webcam contro i clandestini

Il Texas appronta migliaia di webcam puntate sul confine messicano, accessibili via Internet. I cittadini potranno partecipare via web alla caccia all'immigrato

San Antonio (USA) - L'emergenza immigrati ha spinto il governatore del Texas, Rick Perry, ad annunciare un piano tecnologico per la videosorveglianza del confine col Messico, quotidianamente attraversato da centinaia di clandestini. Perry prevede una spesa di 5 milioni di dollari per puntellare il confine con centinaia di telecamere piazzate sui terreni di proprietà dei cittadini, che potranno partecipare volontariamente alla lotta contro l'immigrazione.

Novità che interesseranno, ad esempio, città come El Paso, non lontana dal confine e tra le zone più "calde" dell'immigrazione clandestina. I cittadini che parteciperanno a questo programma volontario contribuiranno alla creazione di un unico flusso audiovisivo della zona di confine, condiviso su Internet ed accessibile attraverso un apposito sito web riservato agli utenti registrati.

In questo modo, i volontari potranno scrutare il confine alla ricerca di immigrati, direttamente dal browser, per poi segnalare l'eventuale presenza di situazioni anomale ad una hot-line anticlandestini. Il numero di statunitensi contrari all'immigrazione è sempre più alto ed è organizzato nei Corpi di Difesa Civica Minuteman, così chiamati per rendere onore alle milizie volontarie della rivoluzione americana.
Le motivazioni addotte da Perry per giustificare questo provvedimento, considerato estremamente innovativo, sono chiare: "La situazione sta sfuggendo di mano, perché il confine è estremamente poroso e permette il passaggio di tutti, sia di un esercito con uniforme, sia di nemici senza livrea", come terroristi e sovversivi.

Contemporaneamente all'iniziativa del Texas, il governo federale di Washington ha avviato un programma di sicurezza nazionale chiamato Border Initiative Net, basato sull'uso di automezzi robotizzati, aerei senza pilota e sensori di confine capaci di captare il calore corporeo dei clandestini intenzionati a varcare il confine illegalmente.

Tommaso Lombardi
30 Commenti alla Notizia USA, raffiche di webcam contro i clandestini
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 9 discussioni)