Moltissimi i dipendenti spiati sul lavoro

Lo rivela uno studio Forrester. Gli imprenditori angloamericani consultati dagli studiosi la considerano una pratica necessaria per proteggere segreti industriali e finanziari

San Francisco (USA) - Tenere sotto controllo l'attività Internet dei dipendenti? Non è solo una buona abitudine, come suggerisce il governo britannico, tantomeno una semplice best practice aziendale consigliata dai più importanti uomini d'affari americani: secondo uno studio condotto da Forrester Research, lo spionaggio intraziendale a carico dei dipendenti è una realtà diffusissima.

In base ai risultati della ricerca, condotta su un campione di 1406 aziende negli USA e nel Regno Unito con oltre mille impiegati ciascuna, il 38% degli imprenditori ha dichiarato di avere assunto personale specializzato per tenere sotto controllo il comportamento online dei dipendenti. "Le aziende sono preoccupate perché attraverso Internet potrebbero essere diffuse informazioni sensibili di carattere confidenziale", dice Gary Steele, uno dei responsabili della ricerca Forrester.

Solitamente, come riporta l'agenzia Reuters, i dipendenti non hanno la benché minima idea d'essere sotto controllo. "Certe pratiche vengono tenute segrete", puntualizza Steele, "e ci sono molte aziende dove i dipendenti pensano di essere liberi d'esprimersi su Internet dalla propria postazione di lavoro, ma in realtà sono sotto una lente d'ingrandimento". Il record dello spionaggio intraziendale è negli Stati Uniti: il 44% delle società con oltre 20mila impiegati ha a disposizione una equipe di vigilantes dell'informazione che scrutano il traffico dati della rete aziendale.
In Italia la situazione è incerta e la pratica in questione, pur essendo delimitata dal Garante della privacy, in certi casi specifici può essere considerata del tutto legale. Al di là di ogni giudizio tecnico e giuridico, la pratica dello spionaggio rischia secondo alcuni di disaffezionare il dipendente e minarne lo spirito creativo e collaborativo.
TAG: privacy, mondo
40 Commenti alla Notizia Moltissimi i dipendenti spiati sul lavoro
Ordina
  • Oltre che ritenersi atteggiamento fortemente disturbato..vedesi mecceanismi paranoici...non credo sia di aiuto aziendale anzi...sapere vita morte e miracoli di una persona non puo che danneggiare i rapporti interpersonali e' una vera verogna, potrei in parte giustificare gerti atteggiamenti in caso di persone sospette ma comunquesia certe cose spettano alle forze di polizia, e non ad titolare malato che avrebbe tanto bisogno di cure URGENTI !!!
    non+autenticato
  • Se io fossi dipendente ripagherei con la stessa moneta. A buon intenditor...
    non+autenticato
  • Il discorso del controllo dei dipendenti è fondamentalmente un discorso di fiducia

    Se uno controlla vuol dire che non si fida

    Se un datore di lavoro pur avendo assunto una persona non si fida significa che qualcosa non funzione nel sistema di organizzazione dell'impresa o nell'impresa stessa (sottopoagati?).

    Secondo me è come se l'impresa vuole controllare quello che un dipendente dice e ...forse un giorno anche quello che pensa.

    Mi paga per il lavoro non per essere un oggetto

    non+autenticato

  • - Scritto da:

    >
    > Mi paga per il lavoro non per essere un oggetto
    >


    Bravo, allora comprati un pc PRIVATO e usa quello per farti i caxxi tuoi
    non+autenticato
  • ... gli operai della catena premevano un pulsante e se suonava un campanello random venivano perquisiti (con la tuta aderente dove avrebbero nascosto i pezzi ? mah)

    nella stessa ditta un dirigente progettista spedì i disegni del prodotto finito col fax aziendale alla concorrenza

    cosa avrà prodotto più danni ?

    secondo me si persegue l'obiettivo del controllo sociale, non antispionistico

    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > ... gli operai della catena premevano un pulsante
    > e se suonava un campanello random venivano
    > perquisiti (con la tuta aderente dove avrebbero
    > nascosto i pezzi ?
    > mah)

    Se così fosse, cosa avrebbe da guadagnare la megaditta?


    > nella stessa ditta un dirigente progettista spedì
    > i disegni del prodotto finito col fax aziendale
    > alla concorrenza


    Se così fosse, cosa avrebbe da guadagnare la megaditta?

    > cosa avrà prodotto più danni ?
    >
    > secondo me si persegue l'obiettivo del controllo
    > sociale, non
    > antispionistico



    Se così fosse cosa avrebbe da guadagnare la megaditta?
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > ... gli operai della catena premevano un
    > pulsante
    > > e se suonava un campanello random venivano
    > > perquisiti (con la tuta aderente dove avrebbero
    > > nascosto i pezzi ?
    > > mah)
    >
    > Se così fosse, cosa avrebbe da guadagnare la
    > megaditta?
    >
    >
    > > nella stessa ditta un dirigente progettista
    > spedì
    > > i disegni del prodotto finito col fax aziendale
    > > alla concorrenza
    >
    >
    > Se così fosse, cosa avrebbe da guadagnare la
    > megaditta?
    >
    > > cosa avrà prodotto più danni ?
    > >
    > > secondo me si persegue l'obiettivo del controllo
    > > sociale, non
    > > antispionistico
    >
    >
    >
    > Se così fosse cosa avrebbe da guadagnare la
    > megaditta?


    il controllo sociale dei dipendenti


    non+autenticato

  • - Scritto da:

    > il controllo sociale dei dipendenti

    Fammi capire, l'azienda
    -perde soldi/risorse per gestire le perquisizioni
    -non risparmia soldi perchè i bravi operai hanno le tute aderenti e i bravi operai non rubano mai.
    -perde soldi perchè il dirigente progettista, quello sì che è cattivo invece, usa il fax aziendale per mandare progetti alla concorrenza (furbissimo, 'sto progettista, forse progetta fax?)

    dicevo, perde un bel po' di roba e cosa guadagna di preciso?
    Un astratto "controllo sociale dei dipendenti".

    Non so perchè, ma non mi hai convinto per nulla.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    >
    > > il controllo sociale dei dipendenti
    >
    > Fammi capire, l'azienda
    > -perde soldi/risorse per gestire le perquisizioni
    > -non risparmia soldi perchè i bravi operai hanno
    > le tute aderenti e i bravi operai non rubano
    > mai.
    > -perde soldi perchè il dirigente progettista,
    > quello sì che è cattivo invece, usa il fax
    > aziendale per mandare progetti alla concorrenza
    > (furbissimo, 'sto progettista, forse progetta
    > fax?)
    >
    > dicevo, perde un bel po' di roba e cosa guadagna
    > di
    > preciso?
    > Un astratto "controllo sociale dei dipendenti".
    >
    > Non so perchè, ma non mi hai convinto per nulla.


    Probabilmente perché non hai mai vissuto la "fogna".

    Ti assicuro che il controllo esiste, anche percé i "guardioni" avevano la possibuilità di far suonare "L'imparziale" (è il suo nome tecnico) quando volevano
    non+autenticato

  • - Scritto da:

    > Probabilmente perché non hai mai vissuto la
    > "fogna".
    >
    > Ti assicuro che il controllo esiste, anche percé
    > i "guardioni" avevano la possibuilità di far
    > suonare "L'imparziale" (è il suo nome tecnico)
    > quando
    > volevano

    Io se ti ho mostrato che, se fosse vero, sarebbero solo spese e svantaggi per la megaditta...
    Tu ancora non mi hai dato un guadagno concreto per la megaditta.
    Ah... il "controllo sociale dei dipendenti"... immagino li costringa a pagarare per lavorare anzichè essere pagati.
    non+autenticato
  • "Al lavoro si lavora"
    "Se non hai nulla da nascondere"

    Grazie ai vari coglioni che la pensano in questo modo stiamo continuando a perdere libertà fondamentali e preziosissime che i nostri padri hanno conquistato letteralmente nel sangue

    Quanti diritti dobbiamo ancora perdere perchè "Al lavoro si deve lavorare" ?
    Violazione della corrispondenza privata ? Normale
    Forse un domani sarà ritenuto "normale" che la guardia all'ingresso ci perquisisca contro un muro a gambe divaricate mentre i colleghi passano dietro ridacchiando
    Oppure un domani sarà del tutto vietato telefonare a casa neppure col proprio telefonino che sarà vietato tenere in ufficio
    Leggi una rivista ? Pause caffè ? Devi andare al bagno ?
    Scherziamo ? "Al lavoro si lavora", pisciati addosso
    Chissenfrega se sul lavoro ci passi 3/4 della tua vita
    E la chicca finale: tutto questo a tua insaputa
    Almeno gli schiavi nei campi di cotone erano Consapevoli di essere schiavi

    Ma io prego iddio che mi capiti una violenza privata, perchè di violenza si tratta, di questo tipo, perchè una causa milionaria non gliela toglie nessuno. Poi potrei perdere a tutte e 3 le corti, ma intanto gli faccio vedere i sorci verdi, dovessi indebitarmi a vita

    Ma quella che preferisco in assoluto è la guardia che impedisce, magari con la forza, ad un impiegato di uscire dal palazzo, perchè non ha il permessino di carta.
    Già, peccato che questo voglia dire "sequestro di persona", uno dei reati penali punito più duramente, perchè è gravissimo limitare la libertà personale di movimento a meno di essere un pm o autorità giudiziaria e comunque sempre con molta cautela, perchè è pur sempre una violenza
    Vuoi punire uno che sce prima senza permesso ?
    Ti segni il nome, fai rapporto, l'indomani non lo fai entrare, fai che cazzo ti pare ma di certo non t'azzardare a bloccargli la porta o repingerlo indietro a spintonate

    Qua si sta superando il limite
    E qualcuno vi deve fermare
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > "Al lavoro si lavora"
    > "Se non hai nulla da nascondere"
    >
    > Grazie ai vari xxxxxx che la pensano in questo
    > modo stiamo continuando a perdere libertà
    > fondamentali e preziosissime che i nostri padri
    > hanno conquistato letteralmente nel
    > sangue
    >

    La libertà di far nulla al lavoro occupando risorse dell'azienda? Se fossero 5 minuti giornalieri, nessuno si lamenterebbe

    > Quanti diritti dobbiamo ancora perdere perchè "Al
    > lavoro si deve lavorare"
    > ?
    > Violazione della corrispondenza privata ?

    Quale corrispondenza privata? Quella inviata con indirizzo di posta aziendale? Solo quelle vengono controllate, e non sono private. Delle altre, eventualmente si salva il log della connessione, ma non il contenuto delle email.

    Inviare corrispondenza privata usando caselle di posta aziendali è fuori discussione che non si può fare, ed è fuori da ogni discussione che il datore di lavoro ha il pieno diritto di accedere al contenuto di tali caselle di posta.


    > Oppure un domani sarà del tutto vietato
    > telefonare a casa neppure col proprio telefonino
    > che sarà vietato tenere in
    > ufficio
    > Leggi una rivista ? Pause caffè ? Devi andare al
    > bagno
    > ?
    > Scherziamo ? "Al lavoro si lavora", pisciati
    > addosso


    E' una questione di misura, cosa che manca a molti dipendenti. La pausa caffè è lecita, 1 ora passata in pausa caffè no.

    > Qua si sta superando il limite
    > E qualcuno vi deve fermare

    Salvaci, supernoglobal
    non+autenticato

  • > La libertà di far nulla al lavoro occupando
    > risorse dell'azienda? Se fossero 5 minuti
    > giornalieri, nessuno si
    > lamenterebbe

    quì si parlava di spionaggio ma si vede subito che le interessanti prospettive connesse non ti sono sfuggite


    > datore di lavoro ha il pieno diritto di accedere
    > al contenuto di tali caselle di
    > posta.

    molte organizzaizoni sindacali contattano i dipendenti al loro indirizzo aziendale


    > E' una questione di misura, cosa che manca a
    > molti dipendenti. La pausa caffè è lecita, 1 ora
    > passata in pausa caffè no.
    >

    ecco imho hai perfettamente ragione, solo che sei passato da controllo sullo spionaggio al controllo sul lavoro
    ora per la mia personale esperienza (in enti pubblici e megaditte private) i maggiori danni aziendali venivano da scelte dirigenziali imbecilli e a una prima stima anche sommando negligenze e danni delle migliaia di dipendenti non si arrivava a tanto, i dirigenti sono anche un numero minore da tenere sotto controllo, perchè non cominciare da loro ?


    > Salvaci, supernoglobal

    salvaci tu supermanager
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > > La libertà di far nulla al lavoro occupando
    > > risorse dell'azienda? Se fossero 5 minuti
    > > giornalieri, nessuno si
    > > lamenterebbe
    >
    > quì si parlava di spionaggio ma si vede subito
    > che le interessanti prospettive connesse non ti
    > sono
    > sfuggite
    >

    Perché il titolo è sensazionalistico. Sarebbe più corretto dire monitoraggio.

    >
    > > datore di lavoro ha il pieno diritto di accedere
    > > al contenuto di tali caselle di
    > > posta.
    >
    > molte organizzaizoni sindacali contattano i
    > dipendenti al loro indirizzo
    > aziendale
    >

    Problema delle organizzazioni sindacali e di chi da un indirizzo di posta elettronica non suo per queste cose. E vorrei ben vedere se l'azienda non ha diritto di aprire caselle email sue. Ma dove vivi?

    non+autenticato
  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > >

    > > molte organizzaizoni sindacali contattano i
    > > dipendenti al loro indirizzo
    > > aziendale
    > >
    >
    > Problema delle organizzazioni sindacali e di chi
    > da un indirizzo di posta elettronica non suo per
    > queste cose. E vorrei ben vedere se l'azienda non
    > ha diritto di aprire caselle email sue.

    un sindacato tratta dei problemi di lavoro, quindi è utile anche all'imprenditore saperne le iniziative...
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > - Scritto da:
    > >
    > > - Scritto da:
    > > >
    >
    > > > molte organizzaizoni sindacali contattano i
    > > > dipendenti al loro indirizzo
    > > > aziendale
    > > >
    > >
    > > Problema delle organizzazioni sindacali e di chi
    > > da un indirizzo di posta elettronica non suo per
    > > queste cose. E vorrei ben vedere se l'azienda
    > non
    > > ha diritto di aprire caselle email sue.
    >
    > un sindacato tratta dei problemi di lavoro,
    > quindi è utile anche all'imprenditore saperne le
    > iniziative...



    molti dipendenti vengono sottoposti a mobbing e/o licenziati dopo l'iscrizione a un sindacato per cui forse vorrebbero riservatezza

    un sindacato può anche essere la controparte dell'azienda nella stesura di contratti e nelle cause e una parte in causa di solito non svela in anticipo le proprie argomentazioni

    in ogni caso meglio usare e-mail private


    non+autenticato
  • > Vuoi punire uno che sce prima senza permesso ?
    > Ti segni il nome, fai rapporto, l'indomani non lo
    > fai entrare, fai che cazzo ti pare ma di certo
    > non t'azzardare a bloccargli la porta o
    > repingerlo indietro a
    > spintonate
    >
    > Qua si sta superando il limite
    > E qualcuno vi deve fermare

    Semplicissimo fermarli.
    "mi blocchi la porta e non mi fai uscire? Ok, ora chiamo il 113, poi inoltrero' un esposto alla magistratura per sequestro di persona, e ovviamente informero' anche i sindacati e i giornalisti"

    Scommettiamo che ti aprono all'istante appena prendi in mano il cellulare?

    Sorride
    non+autenticato
  • ciccino, vai a stare in punta ad una montagna e cibati dei prodotti della terre.Vuoi stipendio, malattia, azzi e mazzi?
    E allora datti da fare!
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > "Al lavoro si lavora"
    > "Se non hai nulla da nascondere"
    >
    > Grazie ai vari coglioni che la pensano in questo
    > modo stiamo continuando a perdere libertà
    > fondamentali e preziosissime che i nostri padri
    > hanno conquistato letteralmente nel
    > sangue
    >
    > Quanti diritti dobbiamo ancora perdere perchè "Al
    > lavoro si deve lavorare"
    > ?
    > Violazione della corrispondenza privata ? Normale
    > Forse un domani sarà ritenuto "normale" che la
    > guardia all'ingresso ci perquisisca contro un
    > muro a gambe divaricate mentre i colleghi passano
    > dietro
    > ridacchiando
    > Oppure un domani sarà del tutto vietato
    > telefonare a casa neppure col proprio telefonino
    > che sarà vietato tenere in
    > ufficio
    > Leggi una rivista ? Pause caffè ? Devi andare al
    > bagno
    > ?
    > Scherziamo ? "Al lavoro si lavora", pisciati
    > addosso
    > Chissenfrega se sul lavoro ci passi 3/4 della tua
    > vita
    > E la chicca finale: tutto questo a tua insaputa
    > Almeno gli schiavi nei campi di cotone erano
    > Consapevoli di essere
    > schiavi
    >
    > Ma io prego iddio che mi capiti una violenza
    > privata, perchè di violenza si tratta, di questo
    > tipo, perchè una causa milionaria non gliela
    > toglie nessuno. Poi potrei perdere a tutte e 3 le
    > corti, ma intanto gli faccio vedere i sorci
    > verdi, dovessi indebitarmi a
    > vita
    >
    > Ma quella che preferisco in assoluto è la guardia
    > che impedisce, magari con la forza, ad un
    > impiegato di uscire dal palazzo, perchè non ha il
    > permessino di
    > carta.
    > Già, peccato che questo voglia dire "sequestro di
    > persona", uno dei reati penali punito più
    > duramente, perchè è gravissimo limitare la
    > libertà personale di movimento a meno di essere
    > un pm o autorità giudiziaria e comunque sempre
    > con molta cautela, perchè è pur sempre una
    > violenza
    > Vuoi punire uno che sce prima senza permesso ?
    > Ti segni il nome, fai rapporto, l'indomani non lo
    > fai entrare, fai che cazzo ti pare ma di certo
    > non t'azzardare a bloccargli la porta o
    > repingerlo indietro a
    > spintonate
    >
    > Qua si sta superando il limite
    > E qualcuno vi deve fermare

    Guarda che vivi in Italia.
    Non nella Corea del Nord.
    E nemmeno in Texas.
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 8 discussioni)