eBay: Skype sarà PayPal inside

L'integrazione di PayPal nel diffusissimo sistema VoIP contribuirà con il click-to-call a fluidificare le trattative tra venditori e acquirenti della nota società di aste online

Las Vegas - Pronto, chi paga? La domanda potrebbe non essere inverosimile, viste le ultime notizie relative a Skype. John Donahoe, presidente della divisione Marketplace di eBay, ha mantenuto la promessa formulata pochi giorni fa sull'introduzione di novità importanti per il diffuso sistema VoIP, rendendo noto, tra l'altro, che la prossima versione di Skype integrerà il sistema di pagamenti PayPal.

La rivoluzione che sta per avvenire nel mondo di eBay comincerà con l'annunciata introduzione del "Click to Call": dalla prossima settimana prenderà infatti il via una sperimentazione, che coinvolgerà negozi online che trattano beni di valore considerevole, in cui sarà inserito il link-pulsante "Skype Me" per consentire ai clienti potenziali di contattare direttamente il venditore, che tramite la nuova funzionalità dovrà svolgere una vera e propria attività di call center e customer service.

A breve, inoltre, seguirà l'introduzione delle funzionalità di pagamento tramite PayPal nella prossima release di Skype, che dovrebbe essere la 2.5. Il software presenterà quindi "embedded" l'integrazione del sistema di pagamento rapido, che sarà inserito nei menù di Skype consentendo la ricezione e/o l'invio di somme di denaro, da e verso altri utenti.
Un'applicazione direttamente conseguente potrebbe essere quindi l'effettuazione di trasferimenti di denaro da qualunque dispositivo dotato di Skype, dai pc agli smartphone. E, nella fattispecie, consentirà evidentemente agli utenti di eBay di contattare immediatamente gli inserzionisti e di acquistare l'oggetto desiderato con immediatezza.

Dario Bonacina
5 Commenti alla Notizia eBay: Skype sarà PayPal inside
Ordina