MS ferma VistaTorrent.com

Ubbidendo all'ingiunzione dei legali di Redmond, gli autori del sito hanno cessato la distribuzione di Windows Vista Beta 2 attraverso la rete BitTorrent. Non mancano le critiche alla posizione Microsoft

Roma - Ha avuto vita breve il sito VistaTorrent.com, che la scorsa settimana offriva la possibilità di scaricare Windows Vista Beta 2 via BitTorrent. Gli ideatori dell'iniziativa, Chris Pirillo e Jake Ludington, hanno infatti deciso di cessare la distribuzione della preview pubblica di Vista in seguito alle minacce legali di Microsoft.

Sul sito VistaTorrent.com è stato pubblicato il testo integrale della lettera di cease and desist inviata ai due dai legali di Microsoft. Nella missiva vengono accusati di "offrire copie senza licenza" di Windows Vista Beta Build 5384 e di violare i copyright di Microsoft.

Pirillo e Ludington, per altro ben noti nella blogosfera d'oltreoceano, avevano già messo in conto la possibilità che Microsoft non gradisse la loro iniziativa, ed erano pronti ad assecondare la volontà del colosso. I due non hanno però mancato di esprimere la propria delusione, soprattutto perché affermano di essere in buoni rapporti con Microsoft: quest'ultima sponsorizza infatti alcune loro attività on-line.
"Volevamo soltanto aiutare Microsoft, assumendoci in toto i costi e le responsabilità associate alla distribuzione di grandi file", si legge su VistaTorrent.com. "Non abbiamo alterato, craccato, hackerato o patchato alcun file di Microsoft, limitandoci unicamente a fornire un mirror per coloro che avevano difficoltà a scaricare Windows Vista Beta 2 dai server di Microsoft".

Pirillo e Ludington ricordano come fosse stata la stessa Microsoft, giorni fa, ad ammettere i problemi di lentezza legati all'elevato traffico: la softwarehouse ha persino affermato che concedere più banda per il download di Vista equivarebbe a rallentare l'intera rete Internet. Per questo motivo l'azienda suggerisce agli utenti di ordinare una copia della beta su DVD.

Va detto che l'intervento del big di Redmond non ha certo impedito a Windows Vista di continuare a cirolare attraverso BitTorrent: qui è infatti ancora possibile scaricare non solo la beta pubblica, ma anche alcune delle più recenti build private. Build di cui non esistono certificazioni di originalità.
35 Commenti alla Notizia MS ferma VistaTorrent.com
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 7 discussioni)