Un ponte tra PC e cellulare

Vodafone Germania sta testando un servizio che connette cellulare e PC, per condividerne l'accesso ai contenuti multimediali, TV compresa

Milano - Mentre in Italia la tv mobile di Vodafone vedrà la luce tra qualche mese, in Germania l'operatore lancia la sperimentazione di un servizio 3G che porta sul cellulare la multimedialità del PC di casa.

Il servizio si chiama infatti MeinPC ("il mio pc") e consente agli utenti 3G di accedere, da cellulare, ai contenuti multimediali presenti sul proprio PC, attraverso la rete mobile. Tra le possibilità che il servizio offre c'è anche la visione dei programmi televisivi accessibili dal computer.

MeinPC potrebbe incontrare un consenso tale da motivare Vodafone a trasformarlo da servizio sperimentale a offerta commerciale. Una mossa che potrebbe infastidire non poco la concorrenza: le aziende che forniscono le infrastrutture per la diffusione di contenuti multimediali, finora, hanno puntato alla realizzazione di reti con tecnologia DVB-H senza far uso dello spettro 3G.
Il sistema di Vodafone utilizza una tecnologia software messa a punto da Orb e la fase sperimentale sarà condotta fino al mese di settembre. L'operatore rende disponibile il software per il download libero sul proprio sito. Fino alla fine d settembre gli utenti non dovranno sostenere costi aggiuntivi. Dal primo ottobre, in caso di successo dell'iniziativa, MeinPC costerà all'utente un canone mensile di 10 euro.

D.B.
1 Commenti alla Notizia Un ponte tra PC e cellulare
Ordina