Parla.it, si apre il SIPario sulle nuove offerte

Con l'introduzione del protocollo SIP e della nuova offerta Dual-Play, l'operatore intende riproporsi tra i player del mercato della telefonia su internet

Milano - Dopo l'acquisizione da parte dell'italiana Digital Television e la successiva integrazione tra le due Società, Parla.it SpA annuncia oggi le novità tecnologiche del proprio servizio di fonia e le future proposte commerciali.

La prima consiste nell'imminente affiancamento, con l'obiettivo della totale sostituzione, del protocollo VoIP attualmente utilizzato (H323) con il protocollo SIP, ritenuto dall'azienda più "aperto" e garanzia di una maggiore fruibilità dei servizi voce ed accessori. SIP viene utilizzato, peraltro, da quasi tutti i maggiori servizi VoIP, con la non secondaria eccezione di Skype, che usa un protocollo proprietario.

Il vantaggio non è trascurabile: questo consentirà infatti a tutti i nuovi utenti di utilizzare qualunque router VoIP disponibile in commercio per accedere ai servizi offerti da Parla.it, eliminando il vincolo dell'utilizzo esclusivo del v-Box precedentemente offerto dalla società. I due protocolli potranno convivere, riferisce l'azienda, grazie all'utilizzo della piattaforma NetCentrex che, oltre a fornire la necessaria interconnessione fra i numeri dei clienti Parla.it e i numeri fissi e cellulari di tutto il mondo, permette il corretto addebito delle chiamate, tramite una specifica piattaforma di billing.
Sul fronte delle offerte commerciali, il mese di settembre vedrà il lancio della nuova offerta Dual-Play, con servizi di fonia e connettività ADSL. Parla.it promette che si tratterà, una volta attiva, della soluzione più vantaggiosa sul mercato. L'offerta disporrà una connessione con ampiezza di banda "su misura" per effettuare le telefonate Parla.it, consultare la posta elettronica e navigare sul web. Per espressa ammissione dell'operatore, non sarà però idonea per il download e la condivisione di file.

Parla.it informa infine che è possibile avere informazioni dettagliate sul funzionamento del servizio e sui requisiti necessari per aderire alle offerte tramite l'Help Center del sito ed il sito stesso, anche chiamando il numero 199 88 88 88 (chiamare da rete fissa questo numero costa 9,91 centesimi di euro al minuto, Iva inclusa). Sarà inoltre possibile richiedere il supporto di un agente durante tutte le fasi della sottoscrizione.

D.B.
TAG: voip