Ecommerce a rischio privacy?

Le opportunità e i vantaggi del commercio elettronico proposti ad una mente libera possono apparire dei rischi. Ecco come e perché in una bella lettera apparsa su una mailing list

Web (internet) - Sulla mailing list Cyber-rights è apparso di recente un messaggio che riportiamo integralmente con il consenso dell'autore:

"Ciao a tutti. E ' da un po ' che leggo questa mailing-list e lo faccio per lo scopo personale di "capirci". Io frequento l'ultimo anno di un ITIS e quest'oggi nella mia scuola è venuto un certo signore di cui non ricordo il nome, team manager o qualcosa del genere della VirtualMarket, azienda di consulting per le imprese nel campo IT.

Ha fatto agli studenti di 5°, con lo scopo di ricerca di personale per la propria attività, una bella presentazione di un'oretta sulle novità che ci porterà l'e-commerce e l'e-business. Mi è rimasto colpito il modo in cui lui vedeva (dalla sua parte) la figata di poter essere completamente schedato dalle multinazionali.
Ha detto circa: "Pensate che io ho acquistato un libro di economia da Amazon e dopo mi è arrivata una mail con la pubblicità di un libro di economia." Ha nominato anche i cookies ed il loro potere per le aziende di poter servire il cliente con offerte su misura.

L'ho trovato illuso dall'ambiente, a mio avviso falso, che gli Stati Uniti usano per fare soldi.

Poi ci ha illustrato una serie di statistiche che possono essere fatte sugli utilizzi di Internet e le abitudini dei consumatori. Io non ho mai fatto acquisti on-line, ma ero propenso a farli se ci fosse stata la necessità. Ora eviterò il più possibile che ciò accada.

Forse Echelon esiste, sono proprio loro Echelon. Sanno tutto. Vedono tutto. E il cittadino ci casca.

Io piuttosto di acquistare il frigo che ti fa la spesa su Internet da solo senza farti perdere neanche un secondo preferisco andare al negozio giù del ponte e scambiare 4 chiacchiere con un mio vecchio amico che era da un pO' che non vedevo, mentre aspetto che mi venga tagliato il prosciutto.

Ciao a tutti e buon Natale.

Io spero di rilassarmi perchè vedere la falsità di quel tipo mi ha fatto venire il mal di pancia.

Ciao"

Mamari