Corea, test di massa per i robot da compagnia

Seoul lancia la sperimentazione: mille abitazioni ed asili saranno abitati da robot tuttofare. Primo passo verso l'obiettivo di mettere un robot in tutte le case, che il governo sudcoreano spera di realizzare entro il 2020

Seoul - La robotizzazione di massa che il governo sudcoreano ha promesso di realizzare entro il 2020 è cominciata: il Ministero delle Tecnologie ha annunciato la prima sperimentazione di 1000 robot da compagnia, denominati provvisoriamente UCR. Un acronimo che sta per Ubiquitous Robotic Companion: i primi modelli di robot da compagnia verranno impiegati in nuclei familiari volontari, asili ed altri istituti pubblici.

La particolarità degli automi, progettati per mansioni di tipo sociale quali l'istruzione dei giovani, l'assistenza agli anziani e la sorveglianza, sta nella loro natura di client allacciati ad un server centrale. Ciascun URC sarà infatti connesso ad un network statale attraverso un collegamento senza fili alla Rete.

In questo modo, promettono i ricercatori impegnati nel progetto, "le risorse di calcolo necessarie al funzionamento saranno completamente condivise". I robot in questione sono quindi dei thin client modulari dotati di vari apparecchi e sensori per l'interazione uomo-macchina: "Possiamo aggiungere nuovi moduli, funzionalità e servizi durante la sperimentazione", ha detto Oh Sangrok, direttore del programma governativo per la ricerca robotica, "perché URC attinge tutte le sue capacità esclusivamente da postazioni remote".
Gli URC sono in grado di riconoscere e sintetizzare la voce umana, condurre semplici conversazioni e ricercare informazioni su Internet in maniera programmabile. In ambito familiare e scolastico, si legge sul Korea Times, ogni URC potrà raccontare favole ai bambini, curarsi di piccoli animali domestici ed essere programmato grazie ad ordini impartiti con un telefono cellulare o via Internet. Dalla ricerca di informazioni fino alla lettura dei notiziari, URC potrà comportarsi come una specie di "maggiordomo tuttofare".

"Fondamentalmente i singoli automi sono gusci vuoti", ha spiegato il ricercatore, "capaci di muoversi e ricevere ordini: tutto il resto avviene tramite Internet". Un rischio per la privacy degli utenti? Un problema che, almeno per il momento, non sono è stato affrontato pubblicamente.

La struttura decentralizzata e distribuita alla base del funzionamento di URC permette ad ogni modo un drastico abbattimento dei prezzi al dettaglio per questa tipologia di robot: secondo Oh, il costo di un URC potrà oscillare tra gli 800 ed i 1600 euro. Qualora il progetto e l'offerta dovesse avere un discreto successo, la "fase due" del programma di robotizzazione inizierà entro il primo quadrimestre del 2007, con la commercializzazione degli automi.

Per il momento, le attenzioni del gruppo di scienziati guidati da Oh Sangrok si limitano al territorio sudcoreano: questo non esclude che in futuro l'industria robotica della penisola asiatica, uno tra i paesi con maggior livello di tecnologizzazione diffusa, si possa affacciare al di là dei confini nazionali. L'intero settore gode di ricchi finanziamenti da parte dello Stato ed è opinione diffusa che gli scienziati sudcoreani abbiano il dovere "istituzionale" di primeggiare tra i vicini di Giappone e Cina sul mercato globale dell'automazione e della robotica.

Tommaso Lombardi
40 Commenti alla Notizia Corea, test di massa per i robot da compagnia
Ordina
  • La frase :

    "capaci di muoversi e ricevere ordini: tutto il resto avviene tramite Internet."

    Si riferisce ad una rete internet (basata su TC/IP crittografata) LOCALE WiFi, non che i dati viaggino su Internet dei WEB !

    Ciao
    mda
    783
  • Anche perchè altrimenti sai le latenze? Robby del Pianeta proibito si muoverebbe più veloce di un ipotetico robot web-based ^__^
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Anche perchè altrimenti sai le latenze? Robby del
    > Pianeta proibito si muoverebbe più veloce di un
    > ipotetico robot web-based
    > ^__^

    MDA

    Giusto !!!

    Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere

    Ma in questo forum, qualcuno addirittura scrive di un "grande fratello" ! Ammessi i costi (esorbitanti), pultroppo con l'attuale tecnologia sarebbe un Robot ultra - lumaca !

    Ciao
    non+autenticato
  • Ho letto tutti i post e sono tutti negativi.

    Perchè?

    Io sinceramente non aspetto l'ora di avere un robot che mi scopa per la casa, che mi rifa' il letto e mi fa la spesa.
    Anzi no, la spesa mi piace farla da me ed è giusto sia io a farla al posto del robot, che sarà programmabile in questo senso.
    Ma è giusto che svolga gli altri miei compiti che non voglio o nessuno vuole fare.

    E non dimentichiamoci poi l'assistenza agli anziani, handicappati, non autosufficienti e la sicurezza!

    Poi ipotesi di robot guerrieri e controllati dal sistema purtroppo ce ne saranno ma non è questo un motivo per tagliargli le 'gambe' da subito.
    Dopotutto i guerrieri, mercenari, kamikaze e guerrafondai ci sono da sempre, anche senza robot!

    Come dico sempre: la tecnologia è uno strumento al servizio dell'uomo che poi è lui a diciderne l'uso positivo o negativo.
    Ma non possiamo più produrre da domani dei martelli solo perchè possono fare molto male!

  • - Scritto da: selidori
    > Ho letto tutti i post e sono tutti negativi.
    >
    > Perchè?
    >
    > Io sinceramente non aspetto l'ora di avere un
    > robot che mi scopa per la casa, che mi rifa' il
    > letto e mi fa la
    > spesa.
    > Anzi no, la spesa mi piace farla da me ed è
    > giusto sia io a farla al posto del robot, che
    > sarà programmabile in questo
    > senso.
    > Ma è giusto che svolga gli altri miei compiti che
    > non voglio o nessuno vuole
    > fare.
    >
    > E non dimentichiamoci poi l'assistenza agli
    > anziani, handicappati, non autosufficienti e la
    > sicurezza!
    >
    > Poi ipotesi di robot guerrieri e controllati dal
    > sistema purtroppo ce ne saranno ma non è questo
    > un motivo per tagliargli le 'gambe' da
    > subito.
    > Dopotutto i guerrieri, mercenari, kamikaze e
    > guerrafondai ci sono da sempre, anche senza
    > robot!
    >
    > Come dico sempre: la tecnologia è uno strumento
    > al servizio dell'uomo che poi è lui a diciderne
    > l'uso positivo o
    > negativo.
    > Ma non possiamo più produrre da domani dei
    > martelli solo perchè possono fare molto
    > male!

    Quoto, anzi se non si sviluppano i robot camerieri rimarranno solo robot guerrieri e guardiani !

    non+autenticato

  • - Scritto da: selidori
    > Ho letto tutti i post e sono tutti negativi.
    >
    > Perchè?
    >
    > Io sinceramente non aspetto l'ora di avere un
    > robot che mi scopa per la casa

    looooooooooooool anche io.
    Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere

  • - Scritto da: Alucard
    >
    > - Scritto da: selidori
    > > Ho letto tutti i post e sono tutti negativi.
    > >
    > > Perchè?
    > >
    > > Io sinceramente non aspetto l'ora di avere un
    > > robot che mi scopa per la casa
    >
    > looooooooooooool anche io.
    > Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere

    Hmmm... dipende... con chi? Newbie, inesperto

    Pensa che bello però:
    - Il robot che ti fa le pulizie
    - Il robot che pulisce la lettiera del gatto
    - Il robot che ti fa da mangiare
    - Il robot che porta il cane a pisciarsi
    - Il robot che ti scopa... la casa... e forse anche te
    ...

    Un po' come gli schiavetti ai tempi dei Romani... ma senza gli schiavetti.
  • > Pensa che bello però:
    > - Il robot che ti scopa... la casa... e forse
    > anche
    > te
    > ...

    Le 'robottane'.
  • l'uso di robot umanoidi intelligenti è secondo me molto preoccupante.

    in giappone gia li vogliono utilizzare come insegnanti e in corea come militari per difendere i confini

    io mi opporrò sempre al robot casalingo, che un giorno non troppo lontano purtroppo potrebbe essere una realtà, cosi come oggi mi batto contro il tcpa.

    vi immaginate i robot controllati dalle multinazionali? se gia oggi si vogliono impossessare dei nostri computer ed elettrodomestici, pensate che i robot ubbidiranno al "padrone" ?
    se per padrone intendiamo la casa produttrice allora la risposta è si.

    chissà quante uova di pasqua nel software che controllerà i robot. e chi dovrebbe controllare? il codice sarebbe chiuso ovviamente...

    mi vengono i brividi....

    spero che tutti questi progetti di commercializzazione dei robot casalinghi o umanoidi falliscano

    gli unici robot che ancora non sono pericolosi in questo senso, sono gli elettrodomestici che abbiamo a casa...

  • - Scritto da: MandarX
    > l'uso di robot umanoidi intelligenti è secondo me
    > molto
    > preoccupante.
    >
    > in giappone gia li vogliono utilizzare come
    > insegnanti e in corea come militari per difendere
    > i
    > confini
    >
    > io mi opporrò sempre al robot casalingo, che un
    > giorno non troppo lontano purtroppo potrebbe
    > essere una realtà, cosi come oggi mi batto contro
    > il
    > tcpa.
    >
    > vi immaginate i robot controllati dalle
    > multinazionali? se gia oggi si vogliono
    > impossessare dei nostri computer ed
    > elettrodomestici, pensate che i robot ubbidiranno
    > al "padrone"
    > ?
    > se per padrone intendiamo la casa produttrice
    > allora la risposta è
    > si.
    >
    > chissà quante uova di pasqua nel software che
    > controllerà i robot. e chi dovrebbe controllare?
    > il codice sarebbe chiuso
    > ovviamente...
    >
    > mi vengono i brividi....
    >
    > spero che tutti questi progetti di
    > commercializzazione dei robot casalinghi o
    > umanoidi
    > falliscano
    >
    > gli unici robot che ancora non sono pericolosi in
    > questo senso, sono gli elettrodomestici che
    > abbiamo a
    > casa...
    Sarà ma una bella robottina stile Chii di Chobits (http://www.free-falling.com/kashira/wallpapers/chi...) me la farei senza pencarsi su due volteA bocca aperta
    non+autenticato
  • questa si e' una risposta intelligente ... quando i droni predatori (UAV) dell'impero americano ti bruceranno la casa prova a sedurli

    (si ,e' una piccola provacazione =
    non+autenticato
  • gli scenari alla blade runner o alla terminator lasciamoli alla fantascenza
    non+autenticato
  • la CIA usa gia oggi i predator per cacciare al quaeda .e lo UAV X-45 , in grado id attaccare autonomamente le postazioni antiaree non e' fantascienza ...
    ma gia ' :
    tecnologia = progresso . come sempre .
    non+autenticato
  • Ecco la sintesi di entrambe le cose (PersoCon stile CLAMP e Terminator alla Schwarzenegger): PING!

    http://www.megatokyo.com/index.php?strip_id=138

    ^_____^
    non+autenticato
  • anche a julio verne dicevano "lascia perdere gli scenari da fantascienza" ... e i sottomarini sono ad oggi la peggiore arma di distruzione di massa.
    putroppo questo sarà il futuro nemmeno troppo remoto e nessuno ci potrà fare assolutamente niente.
    L'unica cosa da fare è usare sempre la tecnologia che ci migliora vita e non usare quella ce la peggiora.

    non+autenticato
  • E ovviamente sei tu a decidere quale sia l'una e quale sia l'altra, comodo eh!

    Ragazzo forse non ti rendi neppure conto di quantopotrebbero essere utili dei robot o forse preferisci far fare i lavori pesanti, pericolosi e spiacevoli a dei neoschiavi?

    Sarebero utili in una moltitudine di servizi, dalla cura agli anziani, assistenza invalidi, per lavori pericolosi e/o spiacevoli. Avrebbero una resistenza molto superiore alla nostra a condizioni ambientali ostili, potrebbero lavorare in miniera, occuparsi di un sacco di roba .... e si in ultimo anche l'impiego bellico non sarebbe male, un robot (evoluto) potrebbe compensare anche 10 soldati se ben studiato, non avrebbe problemi di gas nervini o raba simile, non si prenderebbe malattie in caso di operare in ambienti corrotti.

    Circa i metodi di controllo sti tranquillo che sarebbero funzionali, come lo sono per la tecnologia attuale.
    non+autenticato
  • appena ne fanno uno dalle sembianze femminili decenti, con rivestimento in pelle e con resistenze termiche sottocutanee per simulare la temperatura del corpo umano... beh... il primo che ci arriva si farà un sacco di soldi!A bocca apertaA bocca apertaA bocca aperta
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > appena ne fanno uno dalle sembianze femminili
    > decenti, con rivestimento in pelle e con
    > resistenze termiche sottocutanee per simulare la
    > temperatura del corpo umano... beh... il primo
    > che ci arriva si farà un sacco di soldi!A bocca apertaA bocca aperta
    >A bocca aperta
    E il primo che se la comprerà ci farà un sacco di....... mhhhhhhh si è capitoA bocca aperta
    /me spera di essere tra i primi
  • Allora si che il numero di "porte" disponibili sara' fattore determinante in fase di acquisto....
    non+autenticato
  • - Scritto da:
    > appena ne fanno uno dalle sembianze femminili
    > decenti, con rivestimento in pelle e con
    > resistenze termiche sottocutanee per simulare la
    > temperatura del corpo umano... beh... il primo
    > che ci arriva si farà un sacco di soldi!A bocca apertaA bocca aperta
    >A bocca aperta

    Se sul più bello avviene un cortocircuito ?
    Oppure un virus GAY ?

    Non mi fiderei tanto ....

    Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere
    mda
    783
  • A me pare una stronzata!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!1
  • Complimenti per le argomntazioni...
    non+autenticato

  • - Scritto da: EverythingYouKn
    > A me pare una stronzata!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!1

    Volevo complimentarmi per il senso profondo della tua opinione che sicuramente ci aiuta ad illuminare la via al domani. Grazie davvero.

    Da parte mia spero di andare presto in Corea e vederne qualcuno, e magari capirci un po' di piu'. Chiedo scusa.

  • - Scritto da: EverythingYouKn
    > A me pare una stronzata!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!1

    bella citazione.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da: EverythingYouKn
    > > A me pare una stronzata!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!1
    >
    > bella citazione.

    Anche a me pare 'na stronzata.
    Ma se solo il riconoscimento degli oggetti è un bel problema... mi chiedo cosa possono fare sti' robot.
    non+autenticato
  • > Anche a me pare 'na stronzata.
    > Ma se solo il riconoscimento degli oggetti è un
    > bel problema... mi chiedo cosa possono fare sti'
    > robot.
    Certamente molte più cose di te... torna al tuo piatto di pastasciutta aspettando che giochi l'Italia va...
    non+autenticato
  • Molto interessante, spero che presto tutte le famiglie possano usufruire di una tale possibilità, almeno loro non cercano di fregarti.
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 8 discussioni)