GNOME e KDE si danno la mano

Il progetto Portland di OSDL getta le fondamenta di quel ponte che presto collegherà GNOME a KDE, pur conservandone la piena autonomia. Più vicine le applicazioni Linux universali?

Boston (USA) - L'Open Source Development Lab (OSDL) ha rilasciato la prima versione beta di un insieme di interfacce di programmazione, o API, destinate a stendere un ponte tra i due più diffusi desktop environment per Linux: GNOME e KDE.

Le nuove API sono il primo frutto di un progetto che, partito all'inizio della scorsa primavera con il nome Portland, ambisce a semplificare lo sviluppo di applicazioni Linux "universali" capaci di girare indifferentemente su GNOME e KDE.

OSDL ha spiegato che tramite le interfacce sviluppate in seno al progetto Portland, gli sviluppatori possono creare applicazioni capaci di integrarsi con il look and feel del desktop environment utilizzato dall'utente.
Portland vede la collaborazione fra OSDL e Freedesktop.org, organizzazione non profit che da alcuni anni sta promuovendo la standardizzazione di alcuni degli elementi chiave della piattaforma Linux desktop. L'obiettivo delle due organizzazioni è quello di rendere le API di Portland parte integrante della futura versione 3.2 di Linux Standard Base (LSB), una specifica di più ampio respiro che mira ad incrementare l'interoperabilità tra le varie distribuzioni di Linux. Il rilascio di LSB 3.2 è atteso per l'inizio del prossimo anno, mentre LSB 4.0 è stato recentemente posticipato al 2008-2009.

Il progetto Portland è già stato appoggiato da tutti i principali distributori di Linux, inclusi Novell e Red Hat, e da aziende come IBM, RealNetworks e Codeweavers.
142 Commenti alla Notizia GNOME e KDE si danno la mano
Ordina
  • Non capisco l'atteggiamento di tantissimi utenti su vari forum.

    Si lamentano che Linux è troppo difficile e che per questo rimangono con Windows. E quindi? Ma chi vi costringe a passare a Linux?

    E poi l'ignoranza diffusissima: WPA2 non supportato, RPM impossibili da installare, difficoltà di impostare i repository del software, e via discorrendo. Non capisco se tali persone sono solo degli stupidi troll o se sono davvero ignoranti e non conoscono un motore di ricerca.

    Forse con Windows sono "nati imparati"? Forse Windows ha fatto sempre da principio tutto quello che volevano e loro non hanno mai dovuto scaricare e installare un programma, e prima di questo non hanno mai dovuto cercare il nome di un programma che facesse quello che volevano loro?

    E non parliamo di altri personaggi, che invece sono troll dichiarati.
    non+autenticato
  • Uno dei problemi che impediscono a Linux di affermarsi nei desktop è questo!!!

    E' incredibile ma dentro Linux mancano degli standard unici. Per esempio, anche installare un .rpm può dare dei problemi sotto debian. Questo non è accetabile. Se si vuole sfondare sul desktop bisogna semplificare molte cose senza pregiudicarne altre. E' qui che si vede se un sistema operativo ha le palle.

    Non vedo l'ora di passare a Linux, provo ogni distro nuova che esce. Una non riconosce la scheda audio, l'altra è perfetta ma vede la scheda video come una VGA, oppure ne ho trovata una che riconosce audio e video, ma non vuole saperne di vedere la rete aziendale.
    E il wifi? Solo WEP. Ma vai a cagare.
    Lo so, lo so. Qualche riga di codice qua e la e si mette a posto tutto. Su internet le soluzioni si trovano. Ma io gestisco 7 computer diversi e non ho voglia di risolvere 7 diversi problemi di installazione.

    Linux è ottimo, ma deve lavorare ancora un po' su queste cose.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Uno dei problemi che impediscono a Linux di
    > affermarsi nei desktop è
    > questo!!!
    >
    > E' incredibile ma dentro Linux mancano degli
    > standard unici. Per esempio, anche installare un
    > .rpm può dare dei problemi sotto debian. >Questo non è accetabile.

    Invece lo è:rpm nn è fatto per debian.

    Se si vuole sfondare sul
    > desktop bisogna semplificare molte cose senza
    > pregiudicarne altre. E' qui che si vede se un
    > sistema operativo ha le
    > palle.
    >
    > Non vedo l'ora di passare a Linux, provo ogni
    > distro nuova che esce. Una non riconosce la
    > scheda audio, l'altra è perfetta ma vede la
    > scheda video come una VGA, oppure ne ho trovata
    > una che riconosce audio e video, ma non vuole
    > saperne di vedere la rete
    > aziendale.

    questo xke diverse implementazioni sono fatte nel kernel e quello è compilato secondo "disposizioni" differenti.

    > E il wifi? Solo WEP. Ma vai a cagare.
    > Lo so, lo so. Qualche riga di codice qua e la e
    > si mette a posto tutto. Su internet le soluzioni
    > si trovano. Ma io gestisco 7 computer diversi e
    > non ho voglia di risolvere 7 diversi problemi di
    > installazione.


    bah,una volta che trovi il modo lo trovi per tutti i pc!

    >
    > Linux è ottimo, ma deve lavorare ancora un po' su
    > queste
    > cose.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > E' incredibile ma dentro Linux mancano degli
    > standard unici. Per esempio, anche installare un
    > .rpm può dare dei problemi sotto debian. Questo
    > non è accetabile.

    Ecco il perchè linux è una ciofeca immensa!
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > E' incredibile ma dentro Linux mancano degli
    > > standard unici. Per esempio, anche installare un
    > > .rpm può dare dei problemi sotto debian. Questo
    > > non è accetabile.
    >
    > Ecco il perchè linux è una ciofeca immensa!

    stà zitto perchè da quel che vedo non sai nemmeno cos'è un rpm......una ciofeca....guarda che lamer girano per a rete...
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > E' incredibile ma dentro Linux mancano degli
    > > standard unici. Per esempio, anche installare un
    > > .rpm può dare dei problemi sotto debian. Questo
    > > non è accetabile.
    >
    > Ecco il perchè linux è una ciofeca immensa!

    Ottima argomentazione.
    Mi hai convinto.

    P.S.: Mi dici come si disinstalla Internet Explorer?
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Uno dei problemi che impediscono a Linux di
    > affermarsi nei desktop è
    > questo!!!

    Ah si?

    > E' incredibile ma dentro Linux mancano degli
    > standard unici. Per esempio, anche installare un
    > .rpm può dare dei problemi sotto debian. Questo
    > non è accetabile.

    Questo è accettabile, infatti Linux è un kernel, non è un sistema operativo. Che poi il 95% della roba che esiste in .rpm esista anche in .deb e che il 95% del restante 5% sia software proprietario che ha anche un installer "generico" a te non interessa, right?

    > Se si vuole sfondare sul
    > desktop bisogna semplificare molte cose senza
    > pregiudicarne altre. E' qui che si vede se un
    > sistema operativo ha le
    > palle.

    Tipo semplificare molte cose senza pregiudicare la stabilità? E' vero... è qui che si vede se un OS ha le palle. Con la lingua fuori

    > Non vedo l'ora di passare a Linux, provo ogni
    > distro nuova che esce. Una non riconosce la
    > scheda audio, l'altra è perfetta ma vede la
    > scheda video come una VGA, oppure ne ho trovata
    > una che riconosce audio e video, ma non vuole
    > saperne di vedere la rete
    > aziendale.
    > E il wifi? Solo WEP. Ma vai a cagare.

    Si vede che è un po' che non provi GNU/Linux. Esiste Network Manager che supporta WEP e WPA con EAP-TLS e un po' di altri standard. Sarebbe carino che invece di usare esempi costruiti ad arte tu citassi i nomi delle distribuzioni e poi segnalassi i problemi a chi quelle distro le sviluppa. Altrimenti di tester come te la community OS non sente il minimo bisogno.Sorride

    > Lo so, lo so. Qualche riga di codice qua e la e
    > si mette a posto tutto. Su internet le soluzioni
    > si trovano. Ma io gestisco 7 computer diversi e
    > non ho voglia di risolvere 7 diversi problemi di
    > installazione.
    >
    > Linux è ottimo, ma deve lavorare ancora un po' su
    > queste
    > cose.

    La fiera dei luoghi comuni è finita, finalmente.Sorride
    non+autenticato
  • Si usa Windows e si risolvono tutti i problemi
    non+autenticato
  • Si, perché windows riconBUGosce tutto e funziona bene vero?
    SI perchè windows ha solo 10^12 BUG, MS Office 10^6 IE 10^180 problemi...
    scommetti che riesci a installare Win XP SPE, versione originamle MS, senza problemi e a vedere tutte le periferiche su un portatile con centrino duo, disco sata e una scheda rete gigabit, e scheda video di ultima generazione.

    Provaci e poi ne riparliamo
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Si, perché windows riconBUGosce tutto e funziona
    > bene
    > vero?
    > SI perchè windows ha solo 10^12 BUG, MS Office
    > 10^6 IE 10^180
    > problemi...
    > scommetti che riesci a installare Win XP SPE,
    > versione originamle MS, senza problemi e a vedere
    > tutte le periferiche su un portatile con centrino
    > duo, disco sata e una scheda rete gigabit, e
    > scheda video di ultima
    > generazione.
    >
    > Provaci e poi ne riparliamo

    ...E ricordati di fare defrag appena installato anche office e tutte le patch, se fai il test ti verra' consigliatoSorride
    Potenza di NTFS...
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > Si, perché windows riconBUGosce tutto e funziona
    > > bene
    > > vero?
    > > SI perchè windows ha solo 10^12 BUG, MS Office
    > > 10^6 IE 10^180
    > > problemi...
    > > scommetti che riesci a installare Win XP SPE,
    > > versione originamle MS, senza problemi e a
    > vedere
    > > tutte le periferiche su un portatile con
    > centrino
    > > duo, disco sata e una scheda rete gigabit, e
    > > scheda video di ultima
    > > generazione.
    > >
    > > Provaci e poi ne riparliamo
    >
    > ...E ricordati di fare defrag appena installato
    > anche office e tutte le patch, se fai il test ti
    > verra' consigliatoSorride
    >
    > Potenza di NTFS...


    I file system journaling nelle distribuzioni Linux sono mediocri, le implementazioni fanno pena.
    Un conto il journaling dei file system in Sun Solaris e AIX, un conto le distribuzioni Linux. C'è un abisso.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > >
    > > - Scritto da:
    > > > Si, perché windows riconBUGosce tutto e
    > funziona
    > > > bene
    > > > vero?
    > > > SI perchè windows ha solo 10^12 BUG, MS Office
    > > > 10^6 IE 10^180
    > > > problemi...
    > > > scommetti che riesci a installare Win XP SPE,
    > > > versione originamle MS, senza problemi e a
    > > vedere
    > > > tutte le periferiche su un portatile con
    > > centrino
    > > > duo, disco sata e una scheda rete gigabit, e
    > > > scheda video di ultima
    > > > generazione.
    > > >
    > > > Provaci e poi ne riparliamo
    > >
    > > ...E ricordati di fare defrag appena installato
    > > anche office e tutte le patch, se fai il test ti
    > > verra' consigliatoSorride
    > >
    > > Potenza di NTFS...
    >
    >
    > I file system journaling nelle distribuzioni
    > Linux sono mediocri, le implementazioni fanno
    > pena.
    >
    > Un conto il journaling dei file system in Sun
    > Solaris e AIX, un conto le distribuzioni
    > Linux. C'è un abisso.

    E pensa che gia' pur facendo pena sono molto ma molto meglio di NTFS Rotola dal ridere
    non+autenticato
  • A quando un desktop che usa le GPU come quello di Windows Vista?
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > A quando un desktop che usa le GPU come quello di
    > Windows
    > Vista?

    prova con xgl...
  • - Scritto da: MeDevil
    > - Scritto da:
    > > A quando un desktop che usa le GPU come quello
    > > di Windows Vista?

    > prova con xgl...

    Oppure Metisse di RedHat, un Xwnc modificato per usare le gpu attraverso OpenGL.
    non+autenticato

  • - Scritto da: MeDevil
    > prova con xgl...

    parli di quel mattone? no, grazie.
    non+autenticato
  • Allora prova con AIGLX... ce n'è per tutti i gusti come vedi.Sorride
    non+autenticato
  • mattone?
    chiede una scheda video tipo radeon 9550 o superiore. considerando che sono schede di 4 anni fa non mi pare che sia sto gran mattone...

    vai a vedere windows vista che richiede per avere l'interfaccia aero e poi vedi chi è più mattone...
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > vai a vedere windows vista che richiede per avere
    > l'interfaccia aero e poi vedi chi è più
    > mattone...

    Si ma con vista ti basta una scheduzza 3DX9 e una volta attivo Aero non lo senti dato che sfrutta pienamente la GPU e la memoria VIDEO alleggerendo il carico sulla CPU e sulla RAM
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > mattone?
    > chiede una scheda video tipo radeon 9550 o
    > superiore. considerando che sono schede di 4 anni
    > fa non mi pare che sia sto gran
    > mattone...
    >
    > vai a vedere windows vista che richiede per avere
    > l'interfaccia aero e poi vedi chi è più
    > mattone...

    Gira tranquillamente su una geforce 2 mx 400, di un sei anni fa....
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da: MeDevil
    > > prova con xgl...
    >
    > parli di quel mattone? no, grazie.

    veramente xgl e' tutto fuorche' un mattone, da questa tua affermazione si capisce chen non lo hai mai provato
    non+autenticato

  • - Scritto da: MeDevil
    > prova con xgl...

    ha parlato di un desktop serio e non uno che ti mostra solo le finestre in 3d.
    non+autenticato
  • Strato in più, significa tutto più lento e pesante. No grazie.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Strato in più, significa tutto più lento e
    > pesante. No
    > grazie.
    Non credo penso sia un modo per risparmiare memoria.
    adesso se uso gnome e richiamo un'applicazione kde mi carica le librerie kde e qt
    viceversa se uso kde e richiamo un'applicazione gnome mi carica le librerie gnome e gtk

    penso questo layer serva ad evitare il caricamento delle librerie dell'ambiente che non usiamo e sfrutturare le libreria grafiche del ambiente desktop in uso.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > penso questo layer serva

    un layer in più significa memoria in più, cpu in più, risorse in più.
    Tanto vale fare 1 solo desktop che unisce i pregi dei 2 e basta

    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > penso questo layer serva ad evitare il
    > caricamento delle librerie dell'ambiente che non
    > usiamo e sfrutturare le libreria grafiche del
    > ambiente desktop in
    > uso.

    quel layer mette in comunicazione le 2 librerie, entrambe devono essere caricate
    non+autenticato
  • lo trovo leggero, affidabile e
    poco invasivo
    non+autenticato
  • buon per te
    non+autenticato
  • a me xcfe ma non c'entra un tubo.
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 10 discussioni)