Email marketing, cresce il mercato

Stime

Milano - Kiwari, tra i principali operatori del settore email marketing, ha annunciato che le proprie stime su questo mercato vedono un valore complessivo del mercato mondiale a fine 2005 quasi a quota 200 milioni di euro.

"In Europa - spiega una nota - il mercato più grande è quello inglese, pari al 15% di quello mondiale. Seguono la Francia e la Germania. Il mercato italiano vale circa un decimo di quello della Gran Bretagna. Nei prossimi quattro anni il mercato mondiale crescerà poco meno del 20% anno su anno. Entro il 2009 il suo valore supererà i 400 milioni di euro".

Kiwari è disponibile a questo indirizzo
7 Commenti alla Notizia Email marketing, cresce il mercato
Ordina
  • Ho trovato in rete questo sito
    www.paypermail.it

    Basta iscriversi, dire quante email si vogliono ricevere, esprimere i propri interessi e loro ti pagano 0,05 euro a mail inviata alla tua casella email.

    Ottimo direi !
    Basta con lo spam. Ricevi la pubblicità di tuo interesse, nei tempi che meglio preferisci.. e in più vieni pagato.

    Provate !
    non+autenticato
  • Email Marketing e cosa è? il modo patinato per chiamare lo spamming?
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Email Marketing e cosa è? il modo patinato per
    > chiamare lo
    > spamming?

    No, lo spamming sono le mail indesiderate, ovvero io trovo la tua casella email in giro e ti mando la pubblicita' - questo e' spam.
    Email marketing quello regolare invece e' quando tu lasci la tua casella email su un sito dando il consenso a ricevere email da loro ( che siano aggiornamenti, pubblicita', newsletter )., Questo e' pienamente legale e i grossi internet marketer con questo metodfo si fanno i milioni ( c'e' gente in giro con liste di qualche milione di iscritti tutti regolari ai quali promuove prodotti via email ). Infatti a me la stima di 200 milioni sembra troppo bassa anche perche' l'email marketing viene spesso integrato nell'intero processo di marketing di un'azienda, per cui e' difficile stimare quanti soldi provengano dalle email in se. In italia mi sembra che in quanto a email marketing siamo molto indietro ancora.

    Calibro
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > Email Marketing e cosa è? il modo patinato per
    > > chiamare lo
    > > spamming?
    >
    > No, lo spamming sono le mail indesiderate, ovvero
    > io trovo la tua casella email in giro e ti mando
    > la pubblicita' - questo e'
    > spam.
    > Email marketing quello regolare invece e' quando
    > tu lasci la tua casella email su un sito dando il
    > consenso a ricevere email da loro...

    ok, così tanta gente richiede di vedere pubblicita? mi sembra che questo email marketing sia un modo per chiamare lo "spamming" legale

    ciao
    non+autenticato
  • > ok, così tanta gente richiede di vedere
    > pubblicita? mi sembra che questo email marketing
    > sia un modo per chiamare lo "spamming"
    > legale

    In realtà... sì. Prova a pensare a quanti hanno, negli anni, aperto un abbonamento gratuito con libero, e capirai che tutti questi hanno accettato di rievere pubblicità nella loro casella email, pubblicità con i propri distinguo, un impegno a non mandare più di un messaggio al giorno, ma sempre pubblicità. Le condizioni erano chiare e spiegate, quindi un messaggio pubblicitario ricevuto per tale via non può essere definito 'indesiderato' o 'non solecitato'. Sei liberissimo di pensare (io non dico nulla) che chi si è iscritto a Libero (così come innumerevoli altri 'servizi' con clausole simili sia un povero mentecatto, ma alla fin fine lo ha fatto di propria volontà e sapendo a cosa andava incontro, e quindi...
    DPY
    380
  • Si chiama libero mercato... io ti do una mail gratis, per mantenerla attiva ci sono dei costi... tu mi dai il consenso all'invio della pubblicità, i miei sponsor mi pagano per le liste di indirizzi.

    Nessuno da niente per niente ed è giusto che sia così
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > Email Marketing e cosa è? il modo patinato per
    > > chiamare lo
    > > spamming?
    >
    > No, lo spamming sono le mail indesiderate, ovvero
    > io trovo la tua casella email in giro e ti mando
    > la pubblicita' - questo e'
    > spam.
    > Email marketing quello regolare invece e' quando
    > tu lasci la tua casella email su un sito dando il
    > consenso a ricevere email da loro ( che siano
    > aggiornamenti, pubblicita', newsletter )., Questo
    > e' pienamente legale e i grossi internet marketer
    > con questo metodfo si fanno i milioni ( c'e'
    > gente in giro con liste di qualche milione di
    > iscritti tutti regolari ai quali promuove
    > prodotti via email ). Infatti a me la stima di
    > 200 milioni sembra troppo bassa anche perche'
    > l'email marketing viene spesso integrato
    > nell'intero processo di marketing di un'azienda,
    > per cui e' difficile stimare quanti soldi
    > provengano dalle email in se. In italia mi sembra
    > che in quanto a email marketing siamo molto
    > indietro
    > ancora.
    >
    > Calibro

    Eh, già .... tipo quel rompip... di Nafura che si inventa tu abbia lasciato il consenso scritto, e poi quando vai avedere i dati personali per controllo, questi NON CI SONO ....

    Mi ha rotto parecchio tempo fà.

    Spammatori di merxa....
    non+autenticato