Tre anni di DMCA

L'elenco della EFF comprende tutte le conseguenze nefaste apportate dalla legge USA sul copyright

Roma - Da anni al centro dell'attenzione per il suo impatto sulle nuove tecnologie, su internet e sulla libertà di sviluppo, il Digital Millennium Copyright Act è ora al centro anche di una "lista" molto particolare, stilata dalla Electronic Frontier Foundation, una delle più attive organizzazioni in materia di difesa delle libertà digitali.

La EFF ha infatti stilato le conseguenze che in questi tre anni dal varo della legge il DMCA ha avuto e i casi in cui è stato utilizzato per portare in tribunale persone e aziende. Il tutto condito da nuove considerazioni sulla necessità di abolire quella che il Congresso varò come normativa sul diritto d'autore e il copyright nell'era digitale.

Il rapporto EFF è disponibile qui.