Display, 103 pollici sulla via del mercato

Il nuovo plasma Panasonic sfoggia una diagonale di oltre due metri e mezzo. Destinato ad ambiti molto specifici del mercato, il suo prezzo potrebbe superare i 15.000 dollari

Tokyo (Giappone) - A diversi mesi di distanza dalla presentazione del prototipo, il display al plasma più grande del mondo è pronto per intraprendere la via del mercato. Prodotto da Panasonic, il mega pannello ha una diagonale di 103 pollici e una larghezza di poco inferiore ai due metri e mezzo.

Panasonic, marchio consumer di Matsushita, ha già iniziato ad accettare i pre-ordini del suo nuovo display monster, ma le prime consegne sono previste per l'inizio del 2007. Durante il primo anno il colosso giapponese conta di vendere almeno 5.000 unità, buona parte delle quali destinate a sale conferenza, centri commerciali, aeroporti ed emittenti televisive.

Lo schermo raggiunge una risoluzione di 1.920 x 1.080 pixel, è dunque adatto per la visualizzazione dell'HDTV e altri contenuti ad alta definizione, ed ha un rapporto di contrasto di 3.000:1.
I display al plasma più grandi oggi reperibili sul mercato retail giapponese hanno una diagonale di 65 pollici e un prezzo di circa 7.500 dollari, quasi cinque volte quello di un buon videoproiettore.

Matsushita è oggi il più grande produttore di televisori al plasma, e conta tra i suoi rivali LG e Samsung. Quest'ultima ha mostrato un prototipo di pannello al plasma da 102 pollici verso la fine del 2004, ma non ne ha ancora annunciato la commercializzazione.

Nel settore degli schermi giganti la tecnologia al plasma è oggi insidiata da quella LCD, che negli ultimi anni è stata perfezionata a tal punto da renderla adatta anche alla costruzione di display molto grandi: lo scorso marzo LG.Philips ha presentato un prototipo da 100 pollici.
23 Commenti alla Notizia Display, 103 pollici sulla via del mercato
Ordina
  • No con un contrasto di 25000 a 1 o superiore. Se parliamo dei tritubo tipo Barco sere 1200 o Electrohome 9500LC ultra
    non+autenticato
  • sbaaaaaaaaaaaavvvvvvvvvv!

    peccato solo che in tv non facciano un razzo di interessante...
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > sbaaaaaaaaaaaavvvvvvvvvv!
    >
    > peccato solo che in tv non facciano un razzo di
    > interessante...
    Puoi sempre guardarci un porno in HD-DVDA bocca aperta

  • - Scritto da: Alucard
    >
    > - Scritto da:
    > > sbaaaaaaaaaaaavvvvvvvvvv!
    > >
    > > peccato solo che in tv non facciano un razzo di
    > > interessante...
    > Puoi sempre guardarci un porno in HD-DVDA bocca aperta

    vero, ma non trovo molto utile poter contare i bulbi peliferi delle signorine adette ai lavori...
    A bocca aperta
    non+autenticato
  • Come quelli dei Mondiali per intenderci... Mediamente la diagonale di quei cosi è intorno ai 5-6 metri.
    Ovviamente sono fatti con dei moltiplicatori di linee e diversi schermi affiancati... Ma potrebbe non essere lontanissima una situazione del genere (però non tutti hanno case alte 5-6 metri, solo le case più vecchie sono così alte, quelle moderne difficilmente superano i 3 metri-3 metri e mezzo).

  • - Scritto da: Brontoleus
    > Come quelli dei Mondiali per intenderci...
    > Mediamente la diagonale di quei cosi è intorno ai
    > 5-6
    > metri.
    > Ovviamente sono fatti con dei moltiplicatori di
    > linee e diversi schermi affiancati... Ma potrebbe
    > non essere lontanissima una situazione del genere
    > (però non tutti hanno case alte 5-6 metri, solo
    > le case più vecchie sono così alte, quelle
    > moderne difficilmente superano i 3 metri-3 metri
    > e
    > mezzo).

    Non ha senso, dove lo metti? In cucina o sul soggiornino?

  • - Scritto da: nattu_panno_dam
    >
    > - Scritto da: Brontoleus
    > > Come quelli dei Mondiali per intenderci...
    > > Mediamente la diagonale di quei cosi è intorno
    > ai
    > > 5-6
    > > metri.
    > > Ovviamente sono fatti con dei moltiplicatori di
    > > linee e diversi schermi affiancati... Ma
    > potrebbe
    > > non essere lontanissima una situazione del
    > genere
    > > (però non tutti hanno case alte 5-6 metri, solo
    > > le case più vecchie sono così alte, quelle
    > > moderne difficilmente superano i 3 metri-3 metri
    > > e
    > > mezzo).
    >
    > Non ha senso, dove lo metti? In cucina o sul
    > soggiornino?

    Io lo metterei a soffitto sopra la camera da letto
    non+autenticato

  • - Scritto da: nattu_panno_dam
    >
    > - Scritto da: Brontoleus
    > > Come quelli dei Mondiali per intenderci...
    > > Mediamente la diagonale di quei cosi è intorno
    > ai
    > > 5-6
    > > metri.
    > > Ovviamente sono fatti con dei moltiplicatori di
    > > linee e diversi schermi affiancati... Ma
    > potrebbe
    > > non essere lontanissima una situazione del
    > genere
    > > (però non tutti hanno case alte 5-6 metri, solo
    > > le case più vecchie sono così alte, quelle
    > > moderne difficilmente superano i 3 metri-3 metri
    > > e
    > > mezzo).
    >
    > Non ha senso, dove lo metti? In cucina o sul
    > soggiornino?

    Parte dal bagno, passa dal corridoio, fa una puntatina in cucina e la casse SX è in soggiorno Sorride

    Andrea
    non+autenticato
  • I modelli più recenti di videoproiettore una qualità d'immagine molto buona (oltre a uno schermo di maggiori dimensioni), certo non come quella di uno schermo vero, ma in quanto a qualità/prezzo non c'è paragone.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > I modelli più recenti di videoproiettore una
    > qualità d'immagine molto buona (oltre a uno
    > schermo di maggiori dimensioni), certo non come
    > quella di uno schermo vero, ma in quanto a
    > qualità/prezzo non c'è
    > paragone.

    Concordo. Con 1.500 euro o preso un signore videoproiettore. Ho un immagine da 300 pollici. I miei figli mi chiedono: "guardiamo questo cartone al cinema", intendendo il videoproiettore.
    Non vi dico il gusto della finale dei mondiali con tutti gli amici.
    Pensate quando i prezzi dei videoproiettore HD scenderanno. Che favola comprarsene uno!!!
    non+autenticato
  • Da 1920x1080?
    Non so se il rapporto qualità / prezzo sia molto a vantaggio dei videoproiettori 1080i...
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Da 1920x1080?
    > Non so se il rapporto qualità / prezzo sia molto
    > a vantaggio dei videoproiettori
    > 1080i...


    beh sì, se lo confronti con un display 1080i di diagonale equivalente (l'aggegio dell'articolo costa 15 kilosaccoccie).
  • l'unico, paccosissimo, problema dei videoproiettori è:

    la lampada

    Poco tempo fa sono riuscito a recuperare un aggeggio videoproiettore un pò datato...
    (su di un sito ho scoperto che il prezzo era di 13 milioni di Lire Deluso ! meno male che me l'hanno regalato che sennò lo gettavano!)
    di per se è perfetto (oltre che essere enorme e pesantissimo) e ha quello che IMHO è una delle cose più importati:
    un sacco di entrate! ha la scart, il supervideo, il videoin, il composito rgb, il cmyc a 3 e 4 poli e altri attacchi mai visti...
    ovviamente ha l'attacco vga...

    la risoluzione è buona e si vede benissimo, quasi meglio di quelli che vendono ora.

    dopo qualche settimana la lampada è andata a farsi benedire.

    e lì ho scoperto che il vero problema dei videoproiettori è proprio quello! le lampade costano un fottio! ma proprio tanto!
    Della mia (originale) volevano 800euro!
    ma dico siamo pazzi?
    e poi la durata delle lampade è una frazione molto bassa delle durata di una tv...
    In pratica, se usato poco il proiettore è una figata pazzesca, altrimenti quasi conviene di più una tv gigante (in rapporto ore/costi);

    meno male che di lampade compatibili se ne trovano in giro, ma dipende dal modello/produttore...
    io ho dovuto adattarne una per poter riutilizzare il mio videoMostro (il mio modello richiede quelle con la cupolina riflettente incorporata Triste )

    quindi consiglio a tutti i possessori di vp di informarsi (possibilmente prima di prenderne uno) sui costi delle lampade!!!
    che tanto vi tocca cambiarla, un giorno...

    saluti

    NiL
    Fan Amiga

    ps:pregasi ignorare eventuali errori grammaticali;
    non+autenticato
  • > Della mia (originale) volevano 800euro!
    > ma dico siamo pazzi?
    > e poi la durata delle lampade è una frazione
    > molto bassa delle durata di una
    > tv...
    > In pratica, se usato poco il proiettore è una
    > figata pazzesca, altrimenti quasi conviene di più
    > una tv gigante (in rapporto
    > ore/costi);

    Certo non devi usare il videoproiettore per guardare il telegiornale. Non ha senso. Io ci guardo i dvd noleggiati, e mi godo il film come al cinema, anzi per certe cose è anche meglio del cinema (stoppi e vai al bagno se hai bisogno).

    Informarsi sul costo della lampada è un obbligo. La mia costa 300 euro, costo normale medio. Se ne trovano anche da 100-150 euro. Dipende dal modello. Il mio fa 3000 ore con una lampada. Ho fatto un semplice calcolo: 2 ore dura in media un film, io ne guardo uno ogni settimana, quindi mi dura 27 anni (troppo). Se guardassi un film quasi ogni sera mi durerebbe 5 anni (ancora troppo).

    Il mio proiettore ha 1 anno soltanto, e già non vedo l'ora che si fulmini la lampada, non per cambiarla, ma per cambiare il videoproiettore con un'altro di qualità tecnica superiore. Sono rimasto stregato da questo oggetto.

    Ho anche un bel televisore al plasma da 42' in salotto. Bellissimo, fa una grande figura li appeso al muro, si vede benissimo, ma se mi devo vedere un film, lo guardo al buio con i popcorn e lo schermo da 300'.

    Poi ognuno deve fare quello che si sente. Siamo qui per scambiarci idee e consigli.
    non+autenticato
  • > Certo non devi usare il videoproiettore per
    > guardare il telegiornale. Non ha senso. Io ci
    > guardo i dvd noleggiati, e mi godo il film come
    > al cinema, anzi per certe cose è anche meglio del
    > cinema (stoppi e vai al bagno se hai
    > bisogno).

    anch'io farei così...
    ma attaccarci la ps2 o il pc e giocare a qualsiasi cosa con una parete come schermo...bhè, diventa una droga!
    Occhiolino

    anche solo usare il pc è tutta un'altra cosa!
    la vista è molto più riposata...

    NiL
    Fan Amiga
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Da 1920x1080?
    > Non so se il rapporto qualità / prezzo sia molto
    > a vantaggio dei videoproiettori
    > 1080i...

    Un videoproiettore 1080i buono, costa 15.000 euro. Come il televisore, rimane il discorso 103" contro oltre 300".
    I prezzi ovviamente scenderanno. Ed io sono qui in agguato....Sorride
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > I modelli più recenti di videoproiettore una
    > qualità d'immagine molto buona (oltre a uno
    > schermo di maggiori dimensioni), certo non come
    > quella di uno schermo vero, ma in quanto a
    > qualità/prezzo non c'è
    > paragone.


    Il videoproiettore è una ganzata ma necessita di una dark room. Per il cinema è tutto ok. Per una conferenza o per lo scopo didattico un po' meno, un po' scomodo prendere appunti o tenere d'occhio propri documenti al buio.
    Ci si può arrangiare discretamente tenendo le luci soffuse al punto giusto, tanto non è che la qualità visiva sia così importante in questi contesti (la maggior parte delle volte), ma certo uno schermo del genere è tutta un'altra cosa. Inoltre in ambito ultramegaaziendale è una sboronata, quindi ti fa fare la figura di quello che ha soldi da buttare.

  • - Scritto da:
    > I modelli più recenti di videoproiettore una
    > qualità d'immagine molto buona

    Con un contrasto 3000:1 ?? Rotola dal ridere

    Un contrasto del genere è raro se non unico, andrei a vederne uno solo per questo.
  • Giusto per un confronto, qual'è il contrasto di un crt, di un lcd, di un plasma, e dei proiettori di fascia media in commercio?