Con l'ADSL vado alla grande

L'esperienza di un lettore passato da ISDN ad ADSL senza traumi e che ora gode di un servizio efficiente di cui si dice ampiamente soddisfatto. Una testimonianza

Roma - Cari redattori di Punto Informatico, ho pensato di segnalarvi la mia esperienza con l'ADSL, visto che in giro leggo che molti hanno problemi mentre a me va tutto per il meglio. Chi sui newsgroup e altrove si lamenta per i ritardi nell'installazione o perché cade la linea ha sicuramente ragione ma mi pare evidente che la massa degli utenti ADSL sia felice della sua scelta, sennò sai le proteste;-).
E io sono uno di questi. Vi spiego perché.

Qualche mese fa ho aderito all'offerta di un noto Internet Service Provider (non voglio fare pubblicità, diciamo che il suo nome lo conosciamo tutti - che lo si voglia o meno) e avevo il problema di installare l'ADSL avendo l'ISDN. In realtà io non sapevo che era un problema ma al telefono i tecnici di quella società mi hanno spiegato che prima dovevo cancellare la mia utenza ISDN e poi potevo attivare quella ADSL.

Un po' storcendo il naso, prefigurandomi i lunghi tempi di attesa che avrei dovuto far passare tra l'una e l'altra cosa, e mettendo in conto che per tutto quel tempo non avrei più potuto utilizzare nemmeno l'ISDN, ho comunque fatto come mi era stato chiesto, fiducioso che le cose sarebbero andate per il verso giusto. Leggo in giro che c'è qualcuno che firma il contratto per l'ADSL, paga e poi aspetta mesi prima che gli vengano ad installare a casa il tutto. Io devo dire, invece, che nel mio caso sono riuscito ad avere l'ADSL in quattro settimane dalla smobilitazione dell'impianto ISDN. Sinceramente mi aspettavo di più.
Detto questo concludo la mia testimonianza pensando a chi non può avere l'ADSL perché magari vive fuori dalle grandi città (secondo me questa è una pecca gravissima perché crea un "chi ce l'ha" e un "chi non ce l'ha" nelle diverse regioni) ma anche con la soddisfazione di chi oggi può collegarsi ad internet ad una velocità più che discreta, che mi permette di usare lo streaming senza problemi e di scaricare un mucchio di roba. In mezzo a tante lamentele ho pensato che la mia testimonianza fosse gradita.

Un saluto e grazie per l'ottimo lavoro che fate,
Flavio Cairoli

Caro Flavio, grazie per la tua lettera, fa senz'altro piacere sapere che a te come a molti altri le cose con l'ADSL vadano per il meglio. Questo non toglie però la necessità per tutti di non abbassare la guardia, perché sono ancora in tanti e soprattutto con alcuni fornitori quelli che hanno problemi, perché la banda larga non è così larga come promesso, perché spesso cade la linea o addirittura perché hanno chiesto e pagato un servizio di cui non possono ancora fruire. Un saluto, la Redazione
TAG: adsl
77 Commenti alla Notizia Con l'ADSL vado alla grande
Ordina
  • da circa 2 mesi ho l'adsl fast di infostrada e vado alla grande,neanche un problema sempre online, buona velocita (dipende dai siti va dai 2 ai 35-40k) veramente ottimo e l'hanno attivato in 25 giorni tutto compreso, calcolando che con telecon ci avevano messo 35 per attivarlo, 30 giorni per la password visto che il tecnico mi aveva lasciato quella provvisoria che permette solo la visione del loro sitoe aveva inoltre consigliato di "rompere le xxxle al 187 finchè non la capiscono", inoltre dopo 3 giorni dall'attivazione per motivi a me ignoti l'adsl mi è stata tolta . Il motivo ? Boh al 187 non lo sanno e nel frattempo io ho fatto il contratto con infostrada, grande w infostrada !!
    abbasso la telecom !!!!!!!
    non+autenticato
  • salve, scrivo da brescia
    anch'io devo dire che con l'ADSL della società telefonica principale in italia non mi trovo male: a fine ottobre chiamavo il 191 (clienti business, numero reperito dal sito del provider) e chiedevo l'installazione della linea veloce
    dopo una settimana venivo richiamato per l'appuntamento con il tecnico, che dopo tre giorni mi installava un modem ericcson USB, che ha funzionato dopo 5 minuti circa e da allora mai nessun problema, se non rare cadute di linea.
    leggendo le disavventure degli altri utenti ADSL devo dire che mi sento fortunato, forse la differenza sta nell'utenza business? (che poi costa poche lire più della privata - 3 o 4000 delle vecchie lire al mese, non ho mai controllato)
    un solo dubbio: il pannello di controllo del modem dice che la velocità è 832K in discesa e 192K in salita, totale un mega di banda, ma è vero? e come si fa a misurarlo?
    lo chiedo perchè non mi sembra di essere più veloce rispetto ad altri che hanno la 256K...
    non+autenticato
  • > poi costa poche lire più della privata - 3 o
    > 4000 delle vecchie lire al mese, non ho mai
    > controllato)
    direi piu di tre o quattro lire...

    > un solo dubbio: il pannello di controllo del
    > modem dice che la velocità è 832K in discesa
    > e 192K in salita, totale un mega di banda,
    > ma è vero?
    832+192=1024kappa=1megaBIT(nonBYTE)=128kBYTE

    > e come si fa a misurarlo?
    boh...ci sono dei software in giro...comunque sono reali...e quella e la velocita massima...

    > lo chiedo perchè non mi sembra di essere più
    > veloce rispetto ad altri che hanno la
    > 256K...
    chi ti spedisce i dati deve poterteli spedire a quella velocita...senno scarichi alla velocita a cui ti vengono spediti quei dati...
    tipo tu entrata hai 832 kappa, in uscita solo 192...se tu spedisci ad un tuo amico con la stessa linea lui riceve da te i dati a 192 kappa non a 832...
    non+autenticato
  • Sono un utente soddisfatto dell' adsl di tin.it.
    Soddisfatto sia del funzionamento che della rapidità con cui mi è stata installata.
    Ho chiesto l'upgrade on line del mio vecchio abbonamento la notte fra il 24 e il 25 aprile 2002 e venerdì 9 maggio alle ore 10.30 avevo l'adsl perfettamente funzionante installatami da un tecnico competente e molto disponibile.
    A quanto ho letto sull'argomento, succede talmente di rado che quando capita è giusto segnalarlo.
    saluti
    Maurizio Camporesi
    Forlì
    non+autenticato
  • Mi rendo conto che molti di voi possono trovare assolutamente inaccettabile la mia opinione, ma mi basterebba almeno avere la copertura nella mia zona. Sarebbe tanto. Invece sono circa 18 mesi che telefono al 187 e che mi dicono...riprovi tra qualche settimana. Sono assolutamente indignato. Anche per scrivere questa opinione pago più di voi "fortunati utenti scontenti" che almeno avete un servizio "magari non eccellente" ma a costo decisamente contenuti. E' assolutamente discriminante non offrire il servizio a tutti indistintamente. Mi auguro che qualche associazione sulla tutela dei consumatori si faccia carico di questa protesta e...
    non+autenticato


  • - Scritto da: Wannabe

    Mi auguro che qualche
    > associazione sulla tutela dei consumatori si
    > faccia carico di questa protesta e...

    si stai tranquillo.
    Se per disgrazia ti trovi ad abitare solo un pò più lontano da quello che Telecom ha stabilito essere la distanza massima da una dorsale,ti fanno pagare pure una parte dei costi della posa del cavo telefonico.
    In quel caso poi ADSL te la puoi scordare.
    E' successo a me,alla faccia dei diritti degli utenti.
    non+autenticato
  • Anche io uso da diverse settimane una connessione ADSL ( probabilmente la stessa tua se ho ben capito le tue allusioni ), ma non posso dire che vada tutto bene:
    Primo enorme disservizio:
    Impossibilità di usufruire del servizio NEWS,
    Usenet al centro assistenza tecnica non sanno nemmeno cosa sia, addirittura mi son sentito sollevare assurde insinuazione dall'assistenza..
    In secondo luogo la velocità non è buona come pubblicizzato... anzi, a volte andavo più veloce col vecchio modem Isdn (che comunque conservo per i Fax).
    Alcuni giorni mi sono anche visto impossibilitato di connettermi al mio isp Adsl.

    Fate attenzione alla scelta!
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | Successiva
(pagina 1/5 - 25 discussioni)