Core 2 Duo re dei benchmark

Su Web fioccano le prime recensioni dei nuovi processori Intel, attesi sul mercato a fine mese. Il verdetto sembra unanime: è un cavallo vincente. Ora si attende il contrattacco di AMD

Roma - Sebbene manchi più di una settimana al lancio ufficiale, i processori Core 2 Duo di Intel sono già diventati le star del Web. Negli scorsi giorni decine di siti hanno infatti pubblicato recensioni, test e comparative che mettono finalmente a nudo le reali potenzialità dei chip Intel di nuova generazione.

I recensori sembrano tutti concordi nel definire Core 2 Duo un cavallo vincente: il chip sopravanza predecessori e rivali sia sul piano delle pure performance, dove riesce a mettere dietro di sé anche il più potente modello di Athlon, sia su quello dei consumi, dove definisce nuovi parametri di confronto.

Non solo i test sembrano eleggere Core 2 Duo Extreme come il processore più veloce sul mercato, ma evidenziano anche come i modelli di fascia entry-level riescano a superare, in molti benchmark, i più potenti chip desktop di AMD.
Se si dà credito ai numeri e alle opinioni pubblicati in questi giorni dai maggiori siti di hardware, si può affermare che Intel è finalmente riuscita, dopo molti tentativi, a partorire un puledro di razza. Core 2 Duo, dicono gli esperti, ha le carte in regola per mandare definitivamente in pensione la "vecchia" architettura del Pentium 4 e dare parecchio filo da torcere ad AMD, il cui contrattacco, queste le previsioni, potrebbe non arrivare prima dell'inizio del prossimo anno.
121 Commenti alla Notizia Core 2 Duo re dei benchmark
Ordina
  • ok è superiore...bravi bravucci pero aspettino a cantar vittoria che esce la controparte amd....

    amd è quasi sempre stata superiore e ha sempre pensato di piu alla qualita a prezzi minori e all'evolutiozne dei 64 bit...

    quindi che si godano questo piccolo momento di gloria gli intellisti...

    tanto appena esce la controparte amd ve lo mettiamo nel beep in qualita prezzo e prestazioni...

    come sempre insomma...


    se fosse per intel non dimenticate che saremmo ancora ancorati al 32bit...

    e chi ha tirato giu le madonne perche ancora non ci sono driver delle periferiche pronti per gli os a 64bit SOLO perche milioni di babbani comprano intel solo per la scritta PENTIUM 4 (E POI MI COMPRERO IL 5...o è GIA USCITO?) sa di cosa parlo...
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > ok è superiore...bravi bravucci pero aspettino a
    > cantar vittoria che esce la controparte
    > amd....

    quando uscirà vedremo... per ora hai solo da stare zitto

    > amd è quasi sempre stata superiore e ha sempre
    > pensato di piu alla qualita a prezzi minori e
    > all'evolutiozne dei 64 bit...

    hai detto giusto: "quasi"

    > quindi che si godano questo piccolo momento di
    > gloria gli intellisti...

    sei un pagliaccio... non c'è nessuna gara tra Intellisti AMDari... c'è solo un processore che a tutti gli effetti è il migliore

    > tanto appena esce la controparte amd ve lo
    > mettiamo nel beep in qualita prezzo e
    > prestazioni...

    L'importante è essere convinti... per ora hai solo da stare zitto e rosicare

    > come sempre insomma...
    >
    > se fosse per intel non dimenticate che saremmo
    > ancora ancorati al 32bit...

    ti rammento che senza sw ad-hoc, i 64 bit te li puoo infilare uno dietro l'altro dove dico io

    > e chi ha tirato giu le madonne perche ancora non
    > ci sono driver delle periferiche pronti per gli
    > os a 64bit SOLO perche milioni di babbani
    > comprano intel solo per la scritta PENTIUM 4 (E
    > POI MI COMPRERO IL 5...o è GIA USCITO?) sa di
    > cosa parlo...

    ma quanto rosichi???
    non+autenticato
  • appunto potevi evitare di scrivere le tue....di castronerie

    ora prendi il righello e vai a misurartelo nell'angolino...a nessuno interessa come sei
    non+autenticato
  • Cosa, cosa, cosa ? AMD ha pensato alla qualità a prezzi minori ?
    Ma che stai dicendo? Vaneggi ? AMD ha impiegato decenni per essere presa in considerazione in soluzioni server, e tu parli di qualità ?
    Ma per favore !



    - Scritto da:
    > ok è superiore...bravi bravucci pero aspettino a
    > cantar vittoria che esce la controparte
    > amd....
    >
    > amd è quasi sempre stata superiore e ha sempre
    > pensato di piu alla qualita a prezzi minori e
    > all'evolutiozne dei 64
    > bit...
    >
    > quindi che si godano questo piccolo momento di
    > gloria gli
    > intellisti...
    >
    > tanto appena esce la controparte amd ve lo
    > mettiamo nel beep in qualita prezzo e
    > prestazioni...
    >
    > come sempre insomma...
    >
    >
    > se fosse per intel non dimenticate che saremmo
    > ancora ancorati al
    > 32bit...
    >
    > e chi ha tirato giu le madonne perche ancora non
    > ci sono driver delle periferiche pronti per gli
    > os a 64bit SOLO perche milioni di babbani
    > comprano intel solo per la scritta PENTIUM 4 (E
    > POI MI COMPRERO IL 5...o è GIA USCITO?) sa di
    > cosa
    > parlo...
    non+autenticato
  • Speriamo che cali un bel po' i listini che stava per diventare bella caruccia.
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 17 luglio 2006 19.54
    -----------------------------------------------------------
  • Aspettiamo qualche mese per avere dei benchmarc indipendenti e test sulla affidabilità dei processori (Io mi ricordo molto bene il problema dei Pentium, mi è toccato sostituire il mio P90, dopo che "i rarissimi errori in virgola mobile" mi avevano fatto sballare un progetto importante). L'AMD non credo che starà a guardare e se come penso entro i primi mesi del 2007 ci sarà il lancio dei suoi nuovi processori, si potrebbe assistere ad un nuovo rovesciamento dei valori in campo.
    Personalmente non acquisto mai le prime versioni di una nuova CPU, aspetto sempre almeno la seconda generazione... anche se con il P90 me lo sono preso lo stesso in quel posto... la prudenza non è mai troppa!
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Aspettiamo qualche mese per avere dei benchmarc
    > indipendenti e test sulla affidabilità dei
    > processori (Io mi ricordo molto bene il problema
    > dei Pentium, mi è toccato sostituire il mio P90,
    > dopo che "i rarissimi errori in virgola mobile"
    > mi avevano fatto sballare un progetto
    > importante). L'AMD non credo che starà a guardare
    > e se come penso entro i primi mesi del 2007 ci
    > sarà il lancio dei suoi nuovi processori, si
    > potrebbe assistere ad un nuovo rovesciamento dei
    > valori in
    > campo.
    > Personalmente non acquisto mai le prime versioni
    > di una nuova CPU, aspetto sempre almeno la
    > seconda generazione... anche se con il P90 me lo
    > sono preso lo stesso in quel posto... la prudenza
    > non è mai
    > troppa!

    più indipendenti di quelli...

    aspettiamo qualche mese che tu apprenda come si scrive "benchmarc" eh
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Aspettiamo qualche mese per avere dei benchmarc
    > indipendenti e test sulla affidabilità dei
    > processori (Io mi ricordo molto bene il problema
    > dei Pentium, mi è toccato sostituire il mio P90,
    > dopo che "i rarissimi errori in virgola mobile"
    > mi avevano fatto sballare un progetto
    > importante). L'AMD non credo che starà a guardare
    > e se come penso entro i primi mesi del 2007 ci
    > sarà il lancio dei suoi nuovi processori, si
    > potrebbe assistere ad un nuovo rovesciamento dei
    > valori in
    > campo.
    > Personalmente non acquisto mai le prime versioni
    > di una nuova CPU, aspetto sempre almeno la
    > seconda generazione... anche se con il P90 me lo
    > sono preso lo stesso in quel posto... la prudenza
    > non è mai
    > troppa!


    La seconda generazione ? Ma di che parli ?

    Conroe e Woodcrest sono la quarta generazione Centrino: Dothan, Banias, Yonah quindi Conroe/Woodcrest e Merom.

    Ad inizio 2007 Intel rilascierà i quad-core, revisione di Conroe e Woodcrest. Quindi per il 2008 si prevede un'architettura totalmente nuova. Intel ha annunciato che ogni 18 mesi cambierà architettura da ora in avanti, con revisioni intermedie.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > Aspettiamo qualche mese per avere dei benchmarc
    > > indipendenti e test sulla affidabilità dei
    > > processori (Io mi ricordo molto bene il problema
    > > dei Pentium, mi è toccato sostituire il mio P90,
    > > dopo che "i rarissimi errori in virgola mobile"
    > > mi avevano fatto sballare un progetto
    > > importante). L'AMD non credo che starà a
    > guardare
    > > e se come penso entro i primi mesi del 2007 ci
    > > sarà il lancio dei suoi nuovi processori, si
    > > potrebbe assistere ad un nuovo rovesciamento dei
    > > valori in
    > > campo.
    > > Personalmente non acquisto mai le prime versioni
    > > di una nuova CPU, aspetto sempre almeno la
    > > seconda generazione... anche se con il P90 me lo
    > > sono preso lo stesso in quel posto... la
    > prudenza
    > > non è mai
    > > troppa!
    >
    >
    > La seconda generazione ? Ma di che parli ?
    >
    > Conroe e Woodcrest sono la quarta generazione
    > Centrino: Dothan, Banias, Yonah quindi
    > Conroe/Woodcrest e
    > Merom.
    >
    > Ad inizio 2007 Intel rilascierà i quad-core,
    > revisione di Conroe e Woodcrest. Quindi per il
    > 2008 si prevede un'architettura totalmente nuova.
    > Intel ha annunciato che ogni 18 mesi cambierà
    > architettura da ora in avanti, con revisioni
    > intermedie.

    complimenti...1 anno una architettura...
    non+autenticato
  • bhè quelle che vedi sul mercato non sono le prime revision comunque, e sono stati testati da overclocker indipendenti... dai un occhio a pctuner,extremesystem ecc...
    Ah la risposta di AMD (architettura K8L) arriverà tra un anno! Ma avremo abbassamento di prezzi da parte di AMD già nei giorni di uscita delle Core 2
    non+autenticato
  • e' per caso uno di quei nuovi hardware che controllano la macchina la posto mio?
    non+autenticato
  • Tanto anche amd e via sono dentro il comitato del trusted computing quindi...
    Il chip fritz è per la mobo comunque
    non+autenticato
  • Uso AMD dai tempi del K6... prima il K6, poi il K6-III, poi l'Athlon, poi l'Athlon XP e oggi l'Athlon 64. Finora AMD è stata superiore.
    A quanto pare invece, Intel è riuscita dopo anni a sfornare un'architettura migliore: ebbene, in autunno, quando ho programmato il prossimo upgrade di PC, valuterò un sistema basato su Intel o su AMD basandomi sul solo rapporto prezzo/prestazioni.
    Francamente trovo ridicoli i "fan" di AMD o di Intel... non sono mica squadre di calcio: sono due aziende, e non ci sono "buoni" o "cattivi"...
    Mi ricordo ai tempi dell'università un compagno di corso che girava con la t-shirt "Intel Outside"... mi ha sempre fatto molta molta pena...
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Uso AMD dai tempi del K6... prima il K6, poi il
    > K6-III, poi l'Athlon, poi l'Athlon XP e oggi
    > l'Athlon 64. Finora AMD è stata
    > superiore.
    > A quanto pare invece, Intel è riuscita dopo anni
    > a sfornare un'architettura migliore: ebbene, in
    > autunno, quando ho programmato il prossimo
    > upgrade di PC, valuterò un sistema basato su
    > Intel o su AMD basandomi sul solo rapporto
    > prezzo/prestazioni.
    > Francamente trovo ridicoli i "fan" di AMD o di
    > Intel... non sono mica squadre di calcio: sono
    > due aziende, e non ci sono "buoni" o
    > "cattivi"...
    > Mi ricordo ai tempi dell'università un compagno
    > di corso che girava con la t-shirt "Intel
    > Outside"... mi ha sempre fatto molta molta
    > pena...

    un po Nerd, ma non molto diverso da uno che gira in tshirt Nike...
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > Uso AMD dai tempi del K6... prima il K6, poi il
    > > K6-III, poi l'Athlon, poi l'Athlon XP e oggi
    > > l'Athlon 64. Finora AMD è stata
    > > superiore.
    > > A quanto pare invece, Intel è riuscita dopo anni
    > > a sfornare un'architettura migliore: ebbene, in
    > > autunno, quando ho programmato il prossimo
    > > upgrade di PC, valuterò un sistema basato su
    > > Intel o su AMD basandomi sul solo rapporto
    > > prezzo/prestazioni.
    > > Francamente trovo ridicoli i "fan" di AMD o di
    > > Intel... non sono mica squadre di calcio: sono
    > > due aziende, e non ci sono "buoni" o
    > > "cattivi"...
    > > Mi ricordo ai tempi dell'università un compagno
    > > di corso che girava con la t-shirt "Intel
    > > Outside"... mi ha sempre fatto molta molta
    > > pena...
    >
    > un po Nerd, ma non molto diverso da uno che gira
    > in tshirt
    > Nike...

    Oppure una col faccione di chegguevara
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > >
    > > - Scritto da:
    > > > Uso AMD dai tempi del K6... prima il K6, poi
    > il
    > > > K6-III, poi l'Athlon, poi l'Athlon XP e oggi
    > > > l'Athlon 64. Finora AMD è stata
    > > > superiore.
    > > > A quanto pare invece, Intel è riuscita dopo
    > anni
    > > > a sfornare un'architettura migliore: ebbene,
    > in
    > > > autunno, quando ho programmato il prossimo
    > > > upgrade di PC, valuterò un sistema basato su
    > > > Intel o su AMD basandomi sul solo rapporto
    > > > prezzo/prestazioni.
    > > > Francamente trovo ridicoli i "fan" di AMD o di
    > > > Intel... non sono mica squadre di calcio: sono
    > > > due aziende, e non ci sono "buoni" o
    > > > "cattivi"...
    > > > Mi ricordo ai tempi dell'università un
    > compagno
    > > > di corso che girava con la t-shirt "Intel
    > > > Outside"... mi ha sempre fatto molta molta
    > > > pena...
    > >
    > > un po Nerd, ma non molto diverso da uno che gira
    > > in tshirt
    > > Nike...
    >
    > Oppure una col faccione di chegguevara

    e non a caso sfornarono le t-shirt devil inside e soprauttto dement inside

    A bocca aperta
    non+autenticato
  • e non ci sono "buoni" o
    > "cattivi"...

    a no?

    chi esercita una pressione sui distributori e sugli sviluppatori per poter tenere saldo il proprio monopolio non è cattivo? no è bas...

    chi, approfittando della propria posizione di monopolio, dorme sugli allori rallentando lo sviluppo tecnologio cos'è?

    chi, una volta notato un competitore serio, si alza e decide di correre verso vette di Mhz/ghz fregandosene dei costi e dell'effettive prestazioni/architetture delle proprie cpi arrivando a sfornare una cpu p3 a 1Ghz che si autodistruggeva pur di star dietro ad amd cos'è?

    Chi per anni non ha fatto altro che pompare cache (con relativo aumento del prezzo della cpu $$ ) e ciclo di clock quando gli altri sviluppavano cpu che facevano le stesse cosea metà del clock e con metà della cache...e con relativo risparmio cos'è?

    per me chi offre un prodotto tecnicamente serio e conveniente è il buono (AMD)
    chi offre un prodotto tecnicamente assurdo e costoso facendo accordi con aòlcune catene in modo tale che esse nn vendano sistemi AMD (vedi mediaworld) è il cattivo.

    non+autenticato
  • Aggiungi anche che il compilatore Intel quando vede AMD sul PC introduce artificialmente rallentamenti ed inefficienze.

    E mettici pure i ricatti aiproduttori di portatili e PC desktop che vogliono produrre anche linee con AMD. Ricatti simili a quelli che fa M$ col suo Winzozz.

    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Aggiungi anche che il compilatore Intel quando
    > vede AMD sul PC introduce artificialmente
    > rallentamenti ed
    > inefficienze.
    >
    > E mettici pure i ricatti aiproduttori di
    > portatili e PC desktop che vogliono produrre
    > anche linee con AMD. Ricatti simili a quelli che
    > fa M$ col suo
    > Winzozz.
    >

    e aggiungici pure le scempiaggini che si leggono scritte su PI...
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Aggiungi anche che il compilatore Intel quando
    > vede AMD sul PC introduce artificialmente
    > rallentamenti ed
    > inefficienze.
    >
    > E mettici pure i ricatti aiproduttori di
    > portatili e PC desktop che vogliono produrre
    > anche linee con AMD. Ricatti simili a quelli che
    > fa M$ col suo
    > Winzozz.

    Ma che cavolate scrivi ? Si vede proprio che non hai mai programmato una linea di codice in vita tua, o se lo hai fatto.. poveraccio chi si è preso il tuo lavoro.. ehhh!

    E' risaputo infatti che il compilatore Intel produce codice compilato che risulta più veloce su CPU AMD, almeno fino a qualche generazione fa di CPU Pentium4 e revisioni del compilatore.
    Quindi...
    non+autenticato
  • Hai detto anche tante cazzate| e cmq Conroe nn rispecchia la tua idea di intel
    non+autenticato
  • Io ho avuto prima un k6, poi un Duron 650 e ora un Athlon XP 2200+.
    In tutti e tre i casi solo con AMD riuscivo a contenere la spesa per la CPU entro il budget stabilito.
    Per di più, quando ho preso il k6 c'erano ancora Pentium bacati in circolazione.
    Col 2200+ ho potuto anche scegliere una mobo ultraeconomica che supporta sia SDRAM che DDR-1 e mi ha permesso di rimandare l'upgrade della RAM evitando un periodo di rincari.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Io ho avuto prima un k6, poi un Duron 650 e ora
    > un Athlon XP
    > 2200+.
    > In tutti e tre i casi solo con AMD riuscivo a
    > contenere la spesa per la CPU entro il budget
    > stabilito.
    > Per di più, quando ho preso il k6 c'erano ancora
    > Pentium bacati in
    > circolazione.
    > Col 2200+ ho potuto anche scegliere una mobo
    > ultraeconomica che supporta sia SDRAM che DDR-1 e
    > mi ha permesso di rimandare l'upgrade della RAM
    > evitando un periodo di
    > rincari.

    invece oggi hai anche altre soluzioni per contenere i costi..se poi per partito preso continui a preferire una marca...affar tuo se spendi e consumi di +
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 10 discussioni)