Speciale/ Flat, Un sogno da dimenticare?

Sono ancora rare le offerte flat per il mercato italiano. E i grandi operatori al momento sembrano aver deciso di attendere. Una breve cronistoria, le migliori flat sul mercato e le ultime novità

Roma - Se c'è qualcosa che ha conquistato ormai quasi due anni fa il cuore degli utenti internet italiani è la "flat-rate", quella connettività dial-up basata su un concetto tanto semplice quanto importante per i tartassati italiani: la possibilità di collegarsi ad internet senza guardare l'orologio. Ora si cerca di superare il caos della flat "prima maniera", che ha trascinato nei vicoli oscuri di un mercato impreparato tanto le aziende, alcune delle quali hanno chiuso, quanto gli utenti, a molti dei quali non è rimasto che un pugno di mosche, un contratto pagato e un servizio che non funzionava più.

Dopo queste turbolenze le flat sono sparite perché travolte fino a quando, con dei tempi che hanno sollevato non poche perplessità presso gli osservatori, l'Autorità per le garanzie nelle Comunicazioni ha varato la celebre "delibera FRIACO". Una delibera che nasce dalle indicazioni pervenute nei mesi dai diversi operatori - prima tra tutti Telecom Italia, assolutamente ostile al modello flat - e che ha prodotto una flat del tutto diversa da quella a cui ci si era precedentemente abituati.

Con le nuove flat, ancora poche e ancora troppo timide per imporsi davvero sul mercato, cambiano le regole, per gli operatori ma anche per gli utenti. Se qualche azienda a suo tempo con una certa imprudenza promuoveva la possibilità di collegarsi 7 giorni su 7 24 ore su 24, oggi le imprese sembrano voler parlare chiaro: dimenticatevi la connettività facile, chi compra una flat si accontenta di poche ore di connessione giornaliera e si deve adattare alla disconnessione automatica quando certe soglie sono superate.
La flat-rate è cambiata ma l'interesse degli utenti rimane alle stelle, complice anche il fatto che l'ADSL, la sospirata banda larga dell'always-on, non è presente che nei maggiori centri cittadini, peraltro anche lì con una copertura territoriale a macchia di leopardo.

Questo fa sì che la flat sia ancora una méta da inseguire per tutti coloro, e sono davvero tanti, che devono collegarsi ad internet e sperano di non dover più subire la "connettività al minuto". Se quest'ultima risulta ottima per chi si collega non più di una mezz'ora o un'ora al giorno, il "peso" di internet in bolletta risulta davvero eccessivo se le esigenze di connessione crescono. Meglio dunque una flat-rate che - sebbene abbia ormai davvero poco a che spartire con "la flat che fu", e nonostante un listino di partenza che gli operatori considerano troppo elevato per far rialzare questo segmento di mercato - offre ancora qualche sorpresa a chi decide di sottoscriverla per pagare un canone mensile in cambio di un accesso tuttosommato comodo.

In attesa che il mercato si sblocchi e che arrivino in rete le offerte promesse anche da alcuni grandi operatori, ecco una panoramica delle principali flat attualmente sul mercato e su quelle offerte "a monte ore" che ne sono talvolta un ottimo succedaneo. Al momento non è facile valutare la qualità delle singole offerte ed è dunque bene che ciascuno, attraverso Usenet (in particolare it.tlc.provider.disservizi), siti come Utenti.org o i forum di Punto Informatico, si faccia un'idea della soluzione migliore per le proprie esigenze.
TAG: dial-up
83 Commenti alla Notizia Speciale/ Flat, Un sogno da dimenticare?
Ordina
  • fatela portare con ponti wireless! a lucca lo stanno facendo da 3 anni!
    non+autenticato
  • salve io sono un abbonato (ancora per poco) di infostrada vorrei farvi una domanda stupida come sapete gia stanno per essere modificate alcune tariffe nel mio caso liberosogno io ho ricevuto una semplice lettera come regola non dovevano mandarmi una raccomandata con ricevuta di ritorno?? spero in una vostra risposta cordiali saluti    antoniopanzini@katamail.com
    non+autenticato
  • Letterina di oggi datata 10 giugno
    is sunto:
    Il nostop dal 15 luglio   non sarà piu' disponibile.
    quindi lei passa a 1,55 eurocent al minuto che fanno .900 euro /ora che per le 5 ore giornaliere che sono online fa 4,5 euro giorno
    che sono 135 euro mese. che sono 270   euro bimestre   per una misera dialup a 56k.
    62 euro bimestre erano ancora accettabili per un dialup analogico....   270 euro ..   quasi quasi mi compero una CDN.....
    La cosa più seccante è   che la chiamamo tariffa vantaggiosa....



    non+autenticato
  • Si compera una CDN?

    Ovvio!

    Condoglianze!

    non+autenticato
  • - Scritto da: Guido
    > Letterina di oggi datata 10 giugno
    > is sunto:
    > Il nostop dal 15 luglio   non sarà piu'
    > disponibile.
    > quindi lei passa a 1,55 eurocent al
    > minuto che fanno .900 euro /ora che per
    > le 5 ore giornaliere che sono online fa
    > 4,5 euro giorno
    > che sono 135 euro mese. che sono 270   euro
    > bimestre   per una misera dialup a 56k.
    > 62 euro bimestre erano ancora accettabili
    > per un dialup analogico....   270 euro ..
    > quasi quasi mi compero una CDN.....
    > La cosa più seccante è   che la chiamamo
    > tariffa vantaggiosa....

    Purtroppo hanno addirittura il coraggio di chiamarla """FLAT"""!!! ;-((


    Giusto per non dimenticare ...

    ------------------------------------

    http://punto-informatico.it/pol.asp?fid=40044&mid=...


    OT" - LA (EX) FLAT DI WIND PER L'INTERNET
       di edyprint (non registrato) del 12/05/02 (0:34)

    Ho appena visto che la FLAT per l'Internet di Wind e' cambiata: eccòme se e' cambiata!

    Ora mi sembra che di FLAT ci sia soltanto piu' il nome: e il canone.

    Ormai siamo al punto che OLTRE alle 70 mila al mese di canone, SI PAGANO PURE 30 LIRE AL MINUTO 24 ORE SU 24 !!!
    FANNO CIRCA 1800 (O 90 Eurocent) ALL'ORA!

    MA SIAMO IMPAZZITI ??


    +++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++

    Home > Privati > Single > Scheda Tariffa Flat

    Flat è anche Internet

    Abbonati e scegli Flat, con un contributo fisso mensile di soli 35,64 Euro IVA inclusa, puoi navigare con tariffe vantaggiose.


    Internet Inwind
    00:00-24:00
    Tutti i giorni
    1,55


    Internet altri ISP
    00:00-24:00
    Tutti i giorni
    3,41


    -Flat non è attivabile con partita IVA.

    +++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++

    http://www.wind.it/it/privati/profilo.php?MK=2

    non+autenticato
  • - Scritto da: Guido
    > Letterina di oggi datata 10 giugno
    > is sunto:
    > Il nostop dal 15 luglio   non sarà piu'
    > disponibile.
    > quindi lei passa a 1,55 eurocent al
    > minuto che fanno .900 euro /ora che per
    > le 5 ore giornaliere che sono online fa
    > 4,5 euro giorno
    > che sono 135 euro mese. che sono 270   euro
    > bimestre   per una misera dialup a 56k.
    > 62 euro bimestre erano ancora accettabili
    > per un dialup analogico....   270 euro ..
    > quasi quasi mi compero una CDN.....
    > La cosa più seccante è   che la chiamamo
    > tariffa vantaggiosa....

    non vorrei fare pubblicita: pero' io ho usato questo ISP per 3 mesi fra novembre 2001 e genneaio 2002 e ne sono stato soddisfatto.
    praticamente mai trovato occupato.

    alla resa dei conti con meno di 135 euro al mese puoi avere 6 ore su numero verde: pensaci su'.

    http://internet.ngi.it/f4/listinoaup.asp


    F4 AUP 6 - IVA ESCLUSA
    1 anno - pagamento anticipato 1 anno ?         744,00 ?            62,00 VV
    1 anno - pagamento mensile 1 anno ?         828,00 ?            69,00 CC
    3 mesi - pagamento anticipato 3 mesi ?         255,00 ?            85,00

    non+autenticato
  • Ciao, avevo la flat di inwind, ma non capisco... pagavo 30 euro mensili, e le paghero' fino al 15 luglio.. dopodiche non paghero' piu nessun canone oppure continuo a pagare 30 euro + gli scatti?
    Devo comunicare a wind qualcosa? grazie.
    (scrivetemi in e-mail)
    non+autenticato
  • non pagherai piu' nessun canone, pagherai solo il costo del collegamento
    non+autenticato
  • la migliore soluzione per chi ha una linea PSTN è quella di infostrada con libero@sogno.
    Paghi 18 euro al mese e hai una semiflat che va dalle 18.30 sino alle 8.00 durante i giorni feriali e tutto il giorno durante quelli festivi. In pratica puoi stare collegato ininterrottamente dalle 18.30 del venerdì sino alle 8.00 del lunedì successivo!!Fantastico!!
    con questa soluzione scarico comodamente praticamente una iso alla settimana (contando solo il weekend)!!!!
    non+autenticato
  • Ma che stai a dì? Ormai quella flat non si può più sottoscrivere ...
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | Successiva
(pagina 1/6 - 26 discussioni)