Vodafone, più UMTS e più ricavi

L'operatore chiude il secondo trimestre dell'anno registrando crescite incoraggianti nei servizi di terza generazione

Milano - Vento in poppa per Vodafone, visti i dati dichiarati per il secondo trimestre 2006, in cui l'operatore evidenzia una crescita legata alla tecnologia di terza generazione, sia sotto il profilo del numero di utenti che su quello dei ricavi.

Al 30 giugno 2006 Vodafone dichiara infatti di aver toccato i 24.146.000 clienti (90mila in più del 31 marzo 2006). Telefoni cellulari e connect card UMTS hanno raggiunto quota 3.196.000 (+241% rispetto a un anno fa). 5.650.000 i clienti registrati per Vodafone live!

I ricavi da servizi hanno registrato una crescita "organica" pari al 2,3% rispetto a giugno 2005. Per crescita organica si intende un risultato calcolato escludendo l'effetto della riduzione delle tariffe di terminazione imposto dall'Agcom. Considerando invece la riduzione delle tariffe, avvenuta a partire dall'1 settembre 2005, i ricavi da servizi decrescono nominalmente del 3,4%.
I Servizi Dati e Multimediali, continua Vodafone, sono cresciuti complessivamente dell'11% rispetto allo stesso trimestre dell'anno precedente, incidendo sul trimestre per il 17,3%. L'ARPU (ricavo medio per utente) di Vodafone nel trimestre è stato pari a 27,6 euro, (+ 4,5% rispetto al periodo gennaio - marzo).

D.B.
2 Commenti alla Notizia Vodafone, più UMTS e più ricavi
Ordina
  • fino ad oggi si è molto puntato su voce/sms (ed ha funzionato)
    tra bonus 200, 300 le carte estive, il regalo di compleanno, l'sms di fortuna (raro ma capita) mi pare un pochino di sforzo sia stato fatto.

    ma di promo dati, così tanto per far provare alle persone che potrebbero farci, non è che se ne siano viste molte...
    ci sono le tariffe 20/30eu e ciao, niente che possa spingere un utente "family" a trafficare un po' con il pc e il telefonino e vedere che si può fare.
    vi prego di smentirmi e farmi partecipe delle strabilianti proposte che avete ricevutoOcchiolino

  • - Scritto da: MRT

    > ma di promo dati, così tanto per far provare alle
    > persone che potrebbero farci, non è che se ne
    > siano viste molte...
    >
    > ci sono le tariffe 20/30eu e ciao, niente che
    > possa spingere un utente "family" a trafficare un
    > po' con il pc e il telefonino e vedere che si può
    > fare.

    Se alludi a promo "flat" tipo quelle dell'Adsl ne vedremo proprio poche se non meno poiché la connettività dati con terminali radiomobili non è stata pensata per collegarci il PC di casa ed utilizzarci programmi P2P o con un utilizzo intensivo della banda. La connettività dati "mobile" come dice il nome è pensata e progettata per l'utilizzo con portatili, notebook, ecc.. in mobilità ciò per macchine che quando non hanno accesso a LAN, WLAN e/o ADSL e devono collegarsi alla Rete hanno solo la scelta di utilizzare una connessione radiomobile (GPRS, EDGE, UMTS o HDSPA). In questo senso forse potremo vedere delle offerte "flat" convergenti fisso/mobile.

    by
    Netsurfer
    non+autenticato