Neural.it/ Traffic Report, rendere pubblico il proprio traffico di dati

L'esibizionismo dei dati, il controllo illustrato

Roma - Traffic Report è un esperimento di "data voyeurism" o "data exhibitionism" che dir si voglia che coinvolge trentadue designer, programmatori, artisti e teorici esponendo pubblicamente i log dei visitatori ai loro siti e un elenco dei siti visitati personalmente.

L'aggregazione dei dati rappresenta un altro tentativo di illustrare come si è osservati in rete e come si osservano gli altri. In una metafora urbana degli stessi redattori, è un po' come quando si passeggia in una città: non ci sarà modo di sapere esattamente chi ci sta guardando, né per gli altri sapere esattamente chi noi stiamo guardando.

Queste opzioni si concretizzano nella dimensione parallela del cyberspace rispettivamente nei log dei visitatori e nella cronologia dei siti visitati (browser history). Curato dal team di lab404.com, il progetto coinvolge anche nomi noti quali Alex Galloway, Nikola Tosic, Chris Fahey, Jimpunk, Andrew Childs e Arcangel Costantini.
Lab404 è qui.

A cura di Neural.it, new
media art, e-music, hacktivism
.
TAG: italia
2 Commenti alla Notizia Neural.it/ Traffic Report, rendere pubblico il proprio traffico di dati
Ordina