Nokia, prove tecniche di UMA

Il colosso finlandese non vuole certo stare a guardare Samsung, che si dichiara pronta ad offrire un proprio apparecchio convergente. E inizia la sua sperimentazione

Helsinki - Sulla convergenza si stanno muovendo in molti. E se la pole position spetta a Samsung, almeno per quanto riguarda l'introduzione di telefoni compatibili, non vuole certo rimanere indietro Nokia che si dichiara quasi pronta.

Ha infatti avuto inizio la fase sperimentale dello sviluppo del Nokia 6136, il pezzo forte da cui il colosso finlandese si aspetta grandi numeri: è questo il modello che permetterà lo switch automatico da una rete mobile a quella WiFi e viceversa, senza interruzioni.

50 telefoni Nokia 6136 sono stati consegnati ad altrettanti cittadini della cittadina finlandese di Oulu.
I tester avranno due mesi di tempo per saggiare la qualità del servizio. Oulu è coperta da una rete WiFi, al di fuori della quale un telefonino UMA attuerà uno switch automatico alla rete GSM. Se la sperimentazione andrà a buon fine, Nokia ha dichiarato che il 6136 sarà disponibile a partire dalla fine del terzo trimestre dell'anno.

D.B.