Dal pancione esce il bambino 3D

Una nuova tecnologia promette di consentire ai genitori di tastare il nascituro attraverso immagini 3D molto speciali. Un sistema proposto come una rivoluzione, a partire dai videogiochi

Albuquerque (Nuovo Messico) - Novint Technologies, un'azienda specializzata nello sviluppo di tecnologie che si potrebbero definire con il termine - ormai in disuso - di "realtà virtuale", ha annunciato un nuovo sistema tridimensionale che, a suo dire, può permettere ai genitori di toccare e vedere il loro bambino prima ancora che questo sia nato.

La tecnologia, denominata e-Touch, converte gli ultrasuoni applicati al pancione della neo mamma in immagini tridimensionali che possono essere "toccate".

L'immagine 3D del bambino è ottenuta dalla sovrapposizione di più immagini bidimensionali alle quali il computer applica poi, come passaggio finale, gli attributi fisici del feto. Attraverso un dispositivo tattile simile ad un braccio robotico, i genitori del bambino possono interagire con l'immagine tridimensionale e percepirne, al tatto, la fisionomia. In questo modo è possibile sentire, secondo Tom Anderson, il fondatore di Novint, il naso o le labbra del nascituro.
Anderson sostiene che la reale importanza di questa tecnologia sta nel consentire ai medici la diagnosi precoce di eventuali malattie o malformazioni senza la necessità di ricorrere a esami invasivi.

Questa stessa tecnologia, afferma Anderson, potrebbe venir utilizzata anche in altri tipi di procedure mediche, come la mammografia o la pianificazione di interventi chirurgici.

Sebbene in campo medico alcuni siano scettici sulla reale efficacia di una tecnologia basata sugli ultrasuoni, considerati troppo approssimativi, Novint sembra pronta a sviluppare altre tecnologie analoghe a e-Touch da proporre in molti altri campi, fra cui quello videoludico, dentistico, meccanico e artistico.

Anderson sostiene infatti che, attraverso questa tecnologia, sarà possibile "toccare" i prodotti venduti on-line o consentire ai propri bambini di giocare e interagire con balocchi virtuali.

Fino ad oggi, però, sono ben poche le tecnologie di realtà virtuale ad aver raggiunto il mercato di massa. Questa farà eccezione?
TAG: ricerca
52 Commenti alla Notizia Dal pancione esce il bambino 3D
Ordina
  • >... Attraverso un dispositivo tattile simile ad un braccio robotico, i genitori del bambino possono interagire con l'immagine tridimensionale e percepirne, al tatto, la fisionomia. In questo modo è possibile sentire il naso o le labbra del nascituro...>

    Io non lo so voi, ma ho avuto tre figli e nessuno dei tre al momento della nascita era un bel vedere (*).
    Nel senso che appena nati assomigliavano più a coniglietti spelacchiati che non ad esseri umani.
    Per me una che fa questa cosa qui, appena vede quell'ammasso di carne sanguinolenta si spaventa e abortisce.

    (*) Dopo un'ora dalla nascita, puliti e rilassati, erano diventati i più bei bambini del mondo.

    non+autenticato
  • - Scritto da: s.
    > >... Attraverso un dispositivo tattile
    > simile ad un braccio robotico, i genitori
    > del bambino possono interagire con
    > l'immagine tridimensionale e percepirne, al
    > tatto, la fisionomia. In questo modo è
    > possibile sentire il naso o le labbra del
    > nascituro...>
    >
    > Io non lo so voi, ma ho avuto tre figli e
    > nessuno dei tre al momento della nascita era
    > un bel vedere (*).
    > Nel senso che appena nati assomigliavano più
    > a coniglietti spelacchiati che non ad esseri
    > umani.
    > Per me una che fa questa cosa qui, appena
    > vede quell'ammasso di carne sanguinolenta si
    > spaventa e abortisce.
    >
    > (*) Dopo un'ora dalla nascita, puliti e
    > rilassati, erano diventati i più bei bambini
    > del mondo.

    Personalmente ne faccio un discorso diverso.

    Se questa tecnica servirà per appagare la morbosa curiosità di taluni genitori saranno soldi buttati via.

    Se invece questo aiuterà a individuare malformazioni o altre problematiche neonatali, ben venga.

    Marco
    non+autenticato
  • Ma quando escono ste macchine?
    Toccare il bimbo non mi interessa ma è importantissima...
    "la diagnosi precoce di eventuali malattie o malformazioni senza la necessità di ricorrere a esami invasivi."

    Informatevi sula percentuale dei rischi di malattie e malformazioni... io purtroppo ne so qualcosa...
    non+autenticato

  • VISTA : WEBCAM

    UDITO : SCHEDE AUDIO

    TATTO: E-TOUCH

    OLFATTO: ISMELL
    (www.repubblica.it/online/tecnologie/naso/naso/naso.html & www.digiscents.com)

    GUSTO: PROSSIMAMENTEOcchiolino
    non+autenticato
  • scommetto che te stai gia' pensando al download di pizze e affini... pero' sarebbe bello poter "assaggiare" on-line i piatti di un ristorante prima di decidere se spenderci la sera stessa un cinquantone
    non+autenticato
  • - Scritto da: astelix
    > scommetto che te stai gia' pensando al
    > download di pizze e affini... pero' sarebbe
    > bello poter "assaggiare" on-line i piatti di
    > un ristorante prima di decidere se spenderci
    > la sera stessa un cinquantone

    Mmmm... Mi 'snuso un piatto di taglierini al tartufo mentre mi magno un piattino di taglierini al burro... Sai che risparmio? Occhiolino

    Marco
    non+autenticato
  • nooooooooooooooooooooooooooooo...
    se fosse per me non farei nemmeno l'ecografia figuriamoci una cosa del genere...
    non+autenticato
  • si, non facciamo l'ecografia, non facciamo niente, poi preghiamo la madonna tutti i giorni xchè nasca sano.
    non+autenticato
  • > si, non facciamo l'ecografia, non facciamo
    > niente, poi preghiamo la madonna tutti i
    > giorni xchè nasca sano.
    ma si apriamo la pancia della mamma tagliamo la placenta ed operiamo il bimbo...ah gia che ci siamo una piccola modifica genetica...
    domanda: perche nascono bimbi con malformazioni ???? perche qualcosa nell'accoppiamento non ha funzionato...perche non ha funzionato ????
    prova a rispondere a questa domanda...
    e perche solo "ultimamente" hanno cominciato a nascere cosi ???? dici che prima nessuno studiava ???? si ma non esiste nessun manoscritto in cui vengono descritti bimbi cosi...
    la natura ha sempre funzionato benissimo...ma da un po che ha cominciato a darci segnali di allarme che l'uomo (che si crede superiore a DIO e alla natura) non fa altro che ignorare...
    non+autenticato
  • - Scritto da: blah
    > > si, non facciamo l'ecografia, non facciamo
    > > niente, poi preghiamo la madonna tutti i
    > > giorni xchè nasca sano.
    > ma si apriamo la pancia della mamma tagliamo
    > la placenta ed operiamo il bimbo...ah gia
    > che ci siamo una piccola modifica
    > genetica...
    > domanda: perche nascono bimbi con
    > malformazioni ???? perche qualcosa
    > nell'accoppiamento non ha
    > funzionato...perche non ha funzionato ????
    > prova a rispondere a questa domanda...
    > e perche solo "ultimamente" hanno cominciato
    > a nascere cosi ???? dici che prima nessuno
    > studiava ???? si ma non esiste nessun
    > manoscritto in cui vengono descritti bimbi
    > cosi...

    Se non fossi una persona educata dovrei dire "Brutto ignorante!!!"

    Le malformazioni esistevano eccome, ma si dà il caso che i bambini morissero, come pure la mortatilà materna era estremamente più alta (tradotto per l'ignorante: le donne crepavano di parto).

    Vai a prendere qualunque libro di Medicina, non solo "Viver Sani & Belli" che è la tua fonte di cultura, e scoprirai che gli stessi problemi c'erano anche prima, e la gente moriva.

    Non ci sono manoscritti che parlano di malformazioni? Torna all'asilo!!!

    Prendi la Bibbia, anzichè sparare sciocchezze, e vedrai che già lì si parlava di malformazioni... Forse la Bibbia per te non è abbastanza "manoscritto"???

    (cito)
    Le malformazioni esistevano già al tempo di Davide. Nel secondo libro di Samuel (20.19) a proposito di una battaglia ad Allegro, introduci filistei ed Israele, si legge "Egli si trovò un uomo di alta taglia, e le dita della sua mano e le dita dei suoi piedi erano al numero rispettivo di sei, ventiquattro in tutto."

    Altri esempi???

    Negli Atti degli Apostoli si parla di un zoppo di nascita, che poi è una "lussazione congenita dell'anca":

    "ora c'era un zoppo di nascita che si portava e che si poneva ogni giorno prati della porta di un tempio, chiamato il Bella Porte, per chiedere l'elemosina a quelli che entrava nel tempio."

    Ancora un altro?

    Nel vangelo di San Luca, Gesù guarisce un donna con cifosi.

    "Aveva proprio là una donna che, da diciotto anni, era posseduta di un spirito che la rendeva invalido: era tutta arcuata e nell'impossibilità di rialzare la testa."

    Ma tu neanche sai cos'è la cifosi congenita, intelligentone?

    Nel Vangelo di San Marco, Cristo guarisce un sordomuto. Il sordo-mutismo è congenito, poichè la sordità dalla nascita impedisce di imparare a parlare.

    "si gli portò un sordo-balbuziente e lo si pregò di imporrgli le mani."

    Andrò ancora avanti per colmare la tua ignoranza...

    Pure gli Ebrei conoscevano le malformazioni genitali: l?ipospadia (cercati il termine sul vocabolario!) ad esempio è descritta nella Bibbia ma quello che in quella sede interessa non è certamente l?aspetto medico ma piuttosto quello religioso. Similmente uomini affetti da criptorchidismo (congenito anche questo, e torna sul tuo vocabolario) non potevano assurgere al sacerdozio ne? svolgere compiti nel tempio.

    Una rappresentazione di malformazione congenita genitale è visibile in una delle Tavolette Assire reperite da Sir Henry Layard nel 1849 tra le rovine del Palazzo Reale di Nineveth distrutto nel 612 aC. Collezionate dal Re Assurbanipal (668-626 aC), in numero di oltre 20.00 includono circa 600 tavolette di interesse medico e sono attualmente esposte al British Museum a Londra.

    In una di queste è rappresentata un pò confusamente una deformità implicante l?assenza del pene e lo spostamento in basso dell?ombelico. In realtà potrebbe trattarsi di un caso di estrofia della vescica.

    Cionondimeno gli ermafroditi (è una malformazione congenita!) erano noti a Roma se è vero che Romolo stesso ordinò che essi venissero gettati nel Tevere. In realtà fu soltanto al tempo di Plinio che agli individui portatori di malformazioni congenite dei genitali venne permesso il matrimonio.

    Continuo ancora?

    Ippocrate formulò tesi interessanti ancor oggi usate in ordine ai temperamenti, cioè ai caratteri, e osò ipotizzare il carattere sessuale dell'isteria parlando di malformazioni uterine.

    Sai che addirittura ci hanno scritto libri sopra???

    Prova a dare un'occhiata al volume "Malformazioni neonatali nell'antichità", in G. Baggieri (éd.), Mater, incanto e disincanto d'amore, Roma (2000).

    Come dici, non sai leggere??? Non ne dubitavo!

    Solo 3 secoli fa la gente moriva di Scorbuto, e sai che cosa c'è scritto nei "manoscritti" che tu ignorantemente citi??? Che era intervento divino... Talmente divino che bastava mangiare degli aranci per non crepare!!!

    Operare il feto in utero è possibile, e talvolta salva la vita al feto. Se tu sei a favore del "fato" o "fortuna", fai pure, sono cavoli tuoi, ma quando dovessi vedere tuo figlio morirti in braccio per una malformazione cardiaca congenita, sarai ancora così spocchioso e presuntuoso?

    > la natura ha sempre funzionato
    > benissimo...ma da un po che ha cominciato a
    > darci segnali di allarme che l'uomo (che si
    > crede superiore a DIO e alla natura) non fa
    > altro che ignorare...

    Infatti tu usi la macchina, fumi le sigarette, bevi porcherie e mangi schifezze... Ma se ciò nonostante camperai oltre i 75 anni, sarà per la Medicina e le branche collegate, dall'Igiene alla Medicina delle Comunità, etc.

    Anzichè coprirti dietro cose che non conosci, spiegami come mai negli ultimi 200 anni la vita media dell'uomo è aumentata... Adesso siamo oltre i 75 anni, cento anni fa si crepava molto prima... Questo è un male?

    Bene, allora non curarti e crepa pure quando ti pare, ma l'incivile sei tu, e non sputare sul culo che gli altri si fanno per cercare di far vivere te, i tuoi parenti e le personi che ami il a lungo ed il meglio possibile.

    Marco
    non+autenticato
  • > Se non fossi una persona educata dovrei dire
    > "Brutto ignorante!!!"
    fai pure m'hanno detto di peggio...

    > Le malformazioni esistevano eccome, ma si dà
    > il caso che i bambini morissero, come pure
    > la mortatilà materna era estremamente più
    > alta (tradotto per l'ignorante: le donne
    > crepavano di parto).
    spiegami come un'ecografia puo migliorare il parto...sentiamo...okey il bimbo ha un problema...ma questo si puo tranquillamente vedere anche durante il parto...mica lo devi fare 200000000 giorni prima...due volte al giorno...
    e certo diciamo pure...il 90% delle donne crepava di parto...
    se leggi l'altro post vedrai che non sono contro la technologia, se non viene usata a cazzo e tanto per usarla...

    > Vai a prendere qualunque libro di Medicina,
    > non solo "Viver Sani & Belli" che è la tua
    > fonte di cultura,
    certo ha anche le illustrazioni da colorare...

    > e scoprirai che gli stessi
    > problemi c'erano anche prima, e la gente
    > moriva.
    ora invece si salva ????

    > Non ci sono manoscritti che parlano di
    > malformazioni? Torna all'asilo!!!
    okey qua l'ho sparata...pero se uno nasce malformato che fai ???? lo modifichi geneticamente o la madre abbortisce...passi da gigante nel settore...crepa solo il bimbo...la madre si salva...

    > "Egli si trovò un uomo di alta taglia, e le
    > dita della sua mano e le dita dei suoi piedi
    > erano al numero rispettivo di sei,
    > ventiquattro in tutto."
    un demonio con sembianze umane insomma...

    > "ora c'era un zoppo di nascita che si
    > portava e che si poneva ogni giorno prati
    > della porta di un tempio, chiamato il Bella
    > Porte, per chiedere l'elemosina a quelli che
    > entrava nel tempio."
    c'e una cura ????

    > "Aveva proprio là una donna che, da diciotto
    > anni, era posseduta di un spirito che la
    > rendeva invalido: era tutta arcuata e
    > nell'impossibilità di rialzare la testa."
    >
    > Ma tu neanche sai cos'è la cifosi congenita,
    > intelligentone?
    certo che NO...c'e una cura ????

    > Andrò ancora avanti per colmare la tua
    > ignoranza...
    sono commosso...

    > Pure gli Ebrei conoscevano le malformazioni
    > genitali: l?ipospadia (cercati il termine
    > sul vocabolario!) ad esempio è descritta
    > nella Bibbia ma quello che in quella sede
    > interessa non è certamente l?aspetto medico
    > ma piuttosto quello religioso. Similmente
    > uomini affetti da criptorchidismo (congenito
    > anche questo, e torna sul tuo vocabolario)
    > non potevano assurgere al sacerdozio ne?
    > svolgere compiti nel tempio.
    c'e una cura per questa mallattia ????

    > Una rappresentazione di malformazione
    > congenita genitale è visibile in una delle
    > Tavolette Assire reperite da Sir Henry
    > Layard nel 1849 tra le rovine del Palazzo
    > Reale di Nineveth distrutto nel 612 aC.
    > Collezionate dal Re Assurbanipal (668-626
    > aC), in numero di oltre 20.00 includono
    > circa 600 tavolette di interesse medico e
    > sono attualmente esposte al British Museum a
    > Londra.
    devo fare un salto a Londra...dici che sono ancora esposte ????

    > In una di queste è rappresentata un pò
    > confusamente una deformità implicante
    > l?assenza del pene e lo spostamento in basso
    > dell?ombelico. In realtà potrebbe trattarsi
    > di un caso di estrofia della vescica.
    c'e una cura ????

    > Cionondimeno gli ermafroditi (è una
    > malformazione congenita!) erano noti a Roma
    > se è vero che Romolo stesso ordinò che essi
    > venissero gettati nel Tevere. In realtà fu
    > soltanto al tempo di Plinio che agli
    > individui portatori di malformazioni
    > congenite dei genitali venne permesso il
    > matrimonio.
    c'e una cura ????

    > Continuo ancora?
    vedi tu...

    > Ippocrate formulò tesi interessanti ancor
    > oggi usate in ordine ai temperamenti, cioè
    > ai caratteri, e osò ipotizzare il carattere
    > sessuale dell'isteria parlando di
    > malformazioni uterine.
    ecco perche tutta questa isteria...sembra essere diffusissima...

    > Sai che addirittura ci hanno scritto libri
    > sopra???
    leggo solo sani e belli...
    c'e una cura ????

    > Prova a dare un'occhiata al volume
    > "Malformazioni neonatali nell'antichità", in
    > G. Baggieri (éd.), Mater, incanto e
    > disincanto d'amore, Roma (2000).
    potevano anche togliere nell'antichita...

    > Come dici, non sai leggere??? Non ne
    > dubitavo!
    Occhiolino

    > Solo 3 secoli fa la gente moriva di
    > Scorbuto, e sai che cosa c'è scritto nei
    > "manoscritti" che tu ignorantemente citi???
    > Che era intervento divino... Talmente divino
    > che bastava mangiare degli aranci per non
    > crepare!!!
    l'ingegno umano non ha limiti...immagino molti hanno fatto fortuna vendendo arancie...

    > Operare il feto in utero è possibile, e
    > talvolta salva la vita al feto.
    dipende dal chirurgo...

    > Se tu sei a
    > favore del "fato" o "fortuna", fai pure,
    > sono cavoli tuoi, ma quando dovessi vedere
    > tuo figlio morirti in braccio per una
    > malformazione cardiaca congenita, sarai
    > ancora così spocchioso e presuntuoso?
    grazie per il tuo augurio...
    e tranquillo saro sempre cosi presuntuoso...

    > Infatti tu usi la macchina,
    se proprio indispensabile...ma molto poco...

    > fumi le
    > sigarette,
    ho smesso...

    > bevi porcherie
    non piu...

    > e mangi
    > schifezze...
    con tutto quella roba chimica che ci mettono sopra...certo...

    > Ma se ciò nonostante camperai
    > oltre i 75 anni,
    speriamo di meno...

    > sarà per la Medicina e le
    > branche collegate, dall'Igiene alla Medicina
    > delle Comunità, etc.
    come no...proprio per questo...
    hahahahahhahahahahhahahahahahahahahaha
    hahahahahahahhahahahhahahahahahahahhah
    l'importante e esserne convinti...tutto il resto poi arriva...

    > Anzichè coprirti dietro cose che non
    > conosci, spiegami come mai negli ultimi 200
    > anni la vita media dell'uomo è aumentata...
    migliorie genetiche durante l'evoluzione ???? tiro ad indovinare...

    > Adesso siamo oltre i 75 anni, cento anni fa
    > si crepava molto prima... Questo è un male?
    certo che e un male...

    > Bene, allora non curarti e crepa pure quando
    > ti pare, ma l'incivile sei tu, e non sputare
    > sul culo che gli altri si fanno per cercare
    > di far vivere te, i tuoi parenti e le
    > personi che ami il a lungo ed il meglio
    > possibile.
    tutto questo con dei raggi sparati in un proiettore ???? ottimo...

    c'e gente che ha dato molto di piu all'umanita dei medici...
    e a parte la sparata sui manoscritti (ognitanto qualche balla la sparo)...confermo tutto il resto...
    non+autenticato
  • > e a parte la sparata sui manoscritti
    > (ognitanto qualche balla la
    > sparo)...confermo tutto il resto...
    con la balla dei manoscritti intendevo dire che molte delle piu comuni malformazioni di oggi prima non c'erano...
    cosi per la cronaca...
    non+autenticato


  • - Scritto da: blah
    > > e a parte la sparata sui manoscritti
    > > (ognitanto qualche balla la
    > > sparo)...confermo tutto il resto...
    > con la balla dei manoscritti intendevo dire
    > che molte delle piu comuni malformazioni di
    > oggi prima non c'erano...
    > cosi per la cronaca...

    Taci che fai più bella figura.

    Non parlare di cose che ignori.

    Marco
    non+autenticato
  • > Taci che fai più bella figura.
    non hai risposto alle mie domande...

    problemi del bimbo:
    malformazioni - operazione o abborto
    vari problemi (non malformazioni) - risolvibili alla nascita
    allora di cosa stiamo parlando ????
    io dico che troppa technologia fa male al bimbo...
    tu invece dici di no...anzi...
    chi ha ragione ????

    > Non parlare di cose che ignori.
    cosi tu fai bella mostra parlando per mezz'ora ????
    non+autenticato
  • - Scritto da: blah
    > > Taci che fai più bella figura.
    > non hai risposto alle mie domande...
    >
    > problemi del bimbo:
    > malformazioni - operazione o abborto
    > vari problemi (non malformazioni) -
    > risolvibili alla nascita
    > allora di cosa stiamo parlando ????

    Si scrive "aborto"... Speravo che nel tuo precedente "astuto" intervento avessi scritto "abborto" per sbaglio, ma lo scrivi di nuovo, quindi vuol dire che sei proprio ignorante.

    Per le malformazioni si può abortire (a scelta della madre) oppure correggerle chirurgicamente.

    Ce ne sono talune che sono incompatibili con la vita e su questo non ci si può fare nulla.

    Per altre patologie congenite (ad esempio errori congeniti del metabolismo) se si interviene nei primi giorni di vitasi può dare una vita normale ad un neonato che altrimenti morirebbe.

    > io dico che troppa technologia fa male al
    > bimbo...
    > tu invece dici di no...anzi...
    > chi ha ragione ????

    Io non ho detto che troppa tecnologia non faccia male, bada bene a ciò che ho scritto in precedenza.

    Ho difeso le ecografie (3 se tutto è ok) prenatali ed altri (pochi) controlli prenatali.

    Il termine "troppo" già indica che c'è qualcosa di errato, quindi non va bene.

    Condivido e già l'ho detto che alcuni medici esagerino, ma alcune cose sono importanti e vanno fatte.

    Marco
    non+autenticato
  • > Si scrive "aborto"... Speravo che nel tuo
    > precedente "astuto" intervento avessi
    > scritto "abborto" per sbaglio, ma lo scrivi
    > di nuovo, quindi vuol dire che sei proprio
    > ignorante.
    stavo guardando un abbbbborto in diretta tv e mi sono emosionato...come si chiama ???? balbuzia forse...con una b o due ?????

    > Per le malformazioni si può abortire (a
    > scelta della madre) oppure correggerle
    > chirurgicamente.
    dovrei avere a casa la spada laser di darth water...precisione...chirurgica...con la forza annestizzi (con una nnnnn o due ????) la donna e poi zac fai un bel taglietto al bimbo...ops feto...(con una t o due ????)

    > > io dico che troppa technologia fa male al
    > > bimbo...
    > > tu invece dici di no...anzi...
    > > chi ha ragione ????
    >
    > Io non ho detto che troppa tecnologia non
    > faccia male, bada bene a ciò che ho scritto
    > in precedenza.
    allora di che ********* stiamo parlando ?????

    > Ho difeso le ecografie (3 se tutto è ok)
    > prenatali ed altri (pochi) controlli
    > prenatali.
    tipo ????
    animoceontosi (con una n davati o dopo la m) ????
    e poi ????

    > Il termine "troppo" già indica che c'è
    > qualcosa di errato, quindi non va bene.
    >
    > Condivido e già l'ho detto che alcuni medici
    > esagerino, ma alcune cose sono importanti e
    > vanno fatte.
    dici che il bimbo nasce strano senza quei controlli ????
    bhe io dico di no...
    non+autenticato
  • - Scritto da: blah
    > > Per le malformazioni si può abortire (a
    > > scelta della madre) oppure correggerle
    > > chirurgicamente.
    > dovrei avere a casa la spada laser di darth
    > water...precisione...chirurgica...con la
    > forza annestizzi (con una nnnnn o due ????)

    Anestetizzi.

    > la donna e poi zac fai un bel taglietto al
    > bimbo...ops feto...(con una t o due ????)
    >
    > > > io dico che troppa technologia fa male
    > al
    > > > bimbo...
    > > > tu invece dici di no...anzi...
    > > > chi ha ragione ????
    > >
    > > Io non ho detto che troppa tecnologia non
    > > faccia male, bada bene a ciò che ho
    > scritto
    > > in precedenza.
    > allora di che ********* stiamo parlando ?????

    Tu di stupidaggini, senza ombra di dubbio.

    > > Ho difeso le ecografie (3 se tutto è ok)
    > > prenatali ed altri (pochi) controlli
    > > prenatali.
    > tipo ????
    > animoceontosi (con una n davati o dopo la m)

    Amniocentesi.

    > ????
    > e poi ????

    E poi controlli del sangue della madre e della pressione, per prevenire la gestosi, ad esempio.

    Ma sono cose a te ignote... Spiegarti questo è come dar perle ai porci.

    > > Il termine "troppo" già indica che c'è
    > > qualcosa di errato, quindi non va bene.
    > >
    > > Condivido e già l'ho detto che alcuni
    > medici
    > > esagerino, ma alcune cose sono importanti
    > e
    > > vanno fatte.
    > dici che il bimbo nasce strano senza quei
    > controlli ????
    > bhe io dico di no...

    Tu dici male, e tutto il mondo (scientifico e non) dimostra il contrario.

    Proverò a perdere due minuti a spiegartelo, ma sarà inutile perchè non lo capirai.

    I controlli che si rendono necessari su tutte le donne in gravidanza sono atti ad individuare quei pochi casi di gravidanze a rischio e quei problemi alla madre (o al feto) che potrebbero compromettere la vita di uno o di entrambi.

    Certo è che su tantissimi controlli vengono individuati pochi feti malati (malformazioni, errori del metabolismo, malattie genetiche, etc.), ma ciò che per questi feti/bimbi malati si può fare giustifica lo sforzo in questo senso.

    Oltre alla tua ridicola dissertazione sulla nocività della ecografia e chissà quali altre sciocchezze possano passarti per il cranio vuoto, non esiste NESSUN fondamento che possa comprovare un benchè MINIMO danno e/o disagio e/o dolore arrecato al feto o alla madre.

    L'amniocentesi è una tecnica invasiva che ha un margine di rischio, anche se molto basso, e può diventare nocivo. L'indicazione infatti non è per TUTTE le donne, ma soltanto per classi che sono state individuate come ad alto rischio (età superiore a 35 anni, precedenti figli down, malattie genetiche in famiglia, etc.).

    Fare a tappeto a TUTTE le donne l'amniocentesi è una pratica che non condivido e che nessun altro medico può condividere, proprio perchè un margine di rischio c'è.

    L'ecografia no: non è dannosa, non è dolorosa, non causa disagio al feto o alla madre.

    Comunque issa pure il vessillo della tua ignoranza e parti per la tua crociata volta al peggioramento del Mondo.

    E' l'unica cosa che bene ti riuscià.

    Marco
    non+autenticato
  • voglio un modello videoludco tridimensionale di Cameron Diaz!
    non+autenticato
  • che vuoi fare, vuoi vedere se le parti nascoste sono tutte prive di deformazioni???
    non+autenticato