Il bucato asciuga grazie... ad un SMS

Linkas propone un servizio gratuito che promette di segnalare il momento più meteorologicamente favorevole all'asciugatura del bucato

Roma - Temperatura, velocità del vento, pressione atmosferica, tasso di umidità, quantità di raggi UV: la combinazione favorevole di questi fattori costituisce la condizione ottimale per ottenere un bucato perfettamente asciutto. E per ottenerla, occorre avere il miglior "indice di bucato", un dato che oggi si può ottenere via SMS.

Si chiama infatti Stendibiancheria.net il sito web che promette di suggerire, in tempo reale, il momento migliore per stendere la biancheria senza correre il rischio che temporali e umidità rovinino i capi freschi di bucato. Il funzionamento si basa sulle informazioni metereologiche fornite da Weather.com per creare, appunto, l'indice di bucato basato sui parametri descritti sopra.

Sul sito è sufficiente registrare il proprio numero di cellulare, selezionare la città per la quale si desidera ricevere l'indice di bucato e impostare la periodicità di invio (tutti i giorni, ogni 2 giorni, e così via).
Il servizio è disponibile per le città coperte dai servigi meteorologici forniti da Weather.com. Tra le città predefinite, per l'Italia, ci sono Firenze, Roma, Capri, Venezia, Torino, Milano. Ma è possibile fruire del servizio anche stendendo il bucato a Parigi, Tokyo, Berlino, Mosca, New York, Baghdad e molte altre località estere.

Il servizio è stato realizzato da Linkas che, per fornire queste preziose informazioni, farà uso degli SMS, spediti agli utenti in virtù della sponsorizzazione offerta da Dixan che, in cambio di uno spazio per i banner sul sito e uno spazio nel testo dell'SMS inviato, garantirà la gratuità del servizio.