OpenOffice Premium, condimento di extra

Un gruppo di sviluppatori presenta una nuova versione di OpenOffice a cui ha aggiunto tutta una serie di componenti, come clip art e font. La nuova distribuzione della suite open source rimane completamente gratuita

Roma - Quegli utenti di OpenOffice a cui manca il grasso contorno di "extra" forniti dalle suite per l'ufficio commerciali, come MS Office o Corel Perfect Office, possono ora mettere le mani su una versione "cicciona" della famosa suite open source: OpenOffice Premium (OOoP).

Sviluppato dallo stesso team di programmatori che si occupa della localizzazione ungherese di OpenOffice, OOoP contiene svariati componenti aggiuntivi che non sono presenti nella distribuzione originale della suite: tra questi oltre 2.800 clip art, più di 90 font, uno svariato numero di modelli ed esempi di documento, e relativa documentazione.

Quando si parlava di versione "cicciona" di OpenOffice non si scherzava: il file d'installazione della versione 2.0.3 "pesa" infatti circa 200 MB, 243 MB nella versione multilingua, e sul disco può arrivare ad occupare più di 440 MB.
Gli sviluppatori hanno spiegato di aver modificato il codice sorgente di OpenOffice per inserire nell'interfaccia del programma i riferimenti alle risorse aggiuntive e, nel caso delle clip art, renderle disponibili attraverso una piccola finestra di navigazione galleggiante. Il codice così modificato è a disposizione di tutti, e potrà essere utilizzato per migliorare OOoP od estenderne le funzionalità. Chiunque potrà contribuire al progetto anche inviando template, clip art e altro materiale da aggiungere alla suite.

Sfortunatamente OOoP è al momento disponibile solo in lingua ungherese, inglese e tedesca: per la compilazione in altre lingue i curatori del progetto fanno affidamento su volontari esterni.

Nel prossimo futuro gli sviluppatori di OOoP prevedono di facilitare la distribuzione del proprio software rilasciandolo anche in forma di upgrade per OpenOffice: questo dovrebbe semplificare anche il lavoro dei traduttori.

Su alcuni forum gli utenti di OOoP hanno già segnalato i primi bug, tra cui uno che in certe circostanze impedisce di ridimensionare le clip art. Non sembrano scevri da errori neppure modelli e documenti d'esempio, che talvolta contengono errori di battitura o formattazioni errate.

OOoP 2.0.3 può essere scaricato da qui per le principali piattaforme supportate da OpenOffice.
141 Commenti alla Notizia OpenOffice Premium, condimento di extra
Ordina
  • A me personalmente non serve: per le mie esigenze AbiWord è già un programma inutilmente sofisticato. Ma, obiettivamente, questa distro di OOO mi sembra un ottimo progetto. Molti utilizzano le clip art, i font esotici e magari modelli di documento per cv o fax o lettere commerciali o altro... beh, ecco qualcosa che sembra essere molto più completo di Ms Office. Fermo restando che:
    1) non sei obbligato a installare TUTTO, se non ti serve
    2) se leggendo questo articolo hai pensato che oooPremium è una cazzata, evidentemente sarà utile ad altri e non a te, ma ciò non significa necessariamente che il progetto debba sparire e i suoi autori debbano morire.

    Queste due precisazioni mi sembravano doverose perchè la maggioranza degli utenti di PI sembrano pensarla in maniera diametralmente opposta. Io politicamente sono un estremista, ma l'estremismo informatico mi sembra veramente una cosa folle...
    hoff
    203

  • > 2) se leggendo questo articolo hai pensato che
    > oooPremium è una cazzata, evidentemente sarà
    > utile ad altri e non a te, ma ciò non significa
    > necessariamente che il progetto debba sparire e i
    > suoi autori debbano
    > morire.

    Bravo. Purtroppo però, qui nei forum di PI c'è gente che ha moooolta paura del free software...
    non+autenticato
  • ......ad avere 1000 versioni di OO? Spero che la storia non si ripeta.
    non+autenticato
  • - Scritto da:
    > ......ad avere 1000 versioni di OO? Spero che la
    > storia non si ripeta.

    Perche' ? A me piacerebbe una distro di OO specificatamente pensato per la scrittura: con piu' dizionari, font, modelli e senza calc, draw, ecc..
    non+autenticato
  • Cos'è l'abbondanza ti mette in difficoltà?

    A te dovrebbero lasciarti solo un paio di mutande, una canottiera, uno di pantaloni, uno di scarpe, un solo tipo di automobile (possibilmente la Trabant), una solo tipo di telefono, un solo operatore telefonico, una sola banca, una solo barbiere che sa fare un solo taglio di capelli, un solo tipo di donne tutte con la stessa misura di reggiseno, una mondo con una sola lingua, un solo partito politico, cucinare solo con una sola pentola, una tv con un solo canale ed il telecomando con un solo tasto.
    Naturalmente un solo tipo di computer con solo sistema operativo.

    Sarà una vita eccitante davvero!
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Cos'è l'abbondanza ti mette in difficoltà?
    >
    > A te dovrebbero lasciarti solo un paio di
    > mutande, una canottiera, uno di pantaloni, uno di
    > scarpe, un solo tipo di automobile (possibilmente
    > la Trabant), una solo tipo di telefono, un solo
    > operatore telefonico, una sola banca, una solo
    > barbiere che sa fare un solo taglio di capelli,
    > un solo tipo di donne tutte con la stessa misura
    > di reggiseno, una mondo con una sola lingua, un
    > solo partito politico, cucinare solo con una sola
    > pentola, una tv con un solo canale ed il
    > telecomando con un solo
    > tasto.
    > Naturalmente un solo tipo di computer con solo
    > sistema
    > operativo.
    >
    > Sarà una vita eccitante davvero!

    Un tipo come te merita un milione di tipi di virus. A bocca aperta
    non+autenticato

  • >
    > Un tipo come te merita un milione di tipi di
    > virus.
    >A bocca aperta


    Eh no, un solo tipo pure di virus....
    Secondo me ti sei reso conto di aver detto una cazzata.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >

    > Eh no, un solo tipo pure di virus....
    > Secondo me ti sei reso conto di aver detto una
    > cazzata.

    Per quello c'e' linux A bocca aperta
    non+autenticato
  • L'ultima volta che ho provato OpenOffice, mi ha pesantemente ridotto le prestazioni del mio computer. No grazie!
    non+autenticato
  • Addirittura....e come fa a fare ciò?? cioè io non sono un linaro opensource fanatico ma non esageriamo...
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > L'ultima volta che ho provato OpenOffice, mi ha
    > pesantemente ridotto le prestazioni del mio
    > computer. No
    > grazie!
    >
    Forse avevi dimenticato di DISinstallare Office XP... Con la lingua fuori

    BrUtE AiD
    non+autenticato
  • Bravo furbo! Usa office allora, così riduci la stabilità del tuo pc del 70%.... Ogni volta che ho installato quella suite sul pc ho solo avuto problemi e instabilità. Cmq io giudico open office il migliore tool di videoscrittura al mondo. Io mi chiedo come è possibile apprezzare un softwere ultrapesante e pieno di funzioni stupide come word? ha wizard per ogni cosa.. Wizard talmente stupidi che solo le scimmie ubriache potrebbero usare. Ognuno è libero di fare le proprie scelte, mi chiedo solo come si possa preferire la merda al cioccolato.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > fare le proprie scelte, mi chiedo solo come si
    > possa preferire la merda al
    > cioccolato.

    Ce l'hai appena spiegato, tranquillo.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Bravo furbo! Usa office allora, così riduci la
    > stabilità del tuo pc del 70%.... Ogni volta che
    > ho installato quella suite sul pc ho solo avuto
    > problemi e instabilità. Cmq io giudico open
    > office il migliore tool di videoscrittura al
    > mondo. Io mi chiedo come è possibile apprezzare
    > un softwere ultrapesante e pieno di funzioni
    > stupide come word? ha wizard per ogni cosa..
    > Wizard talmente stupidi che solo le scimmie
    > ubriache potrebbero usare. Ognuno è libero di
    > fare le proprie scelte, mi chiedo solo come si
    > possa preferire la merda al
    > cioccolato.

    bla bla bla... sai che hai torto marcio ma la tua religione non ti lascia libero di esprimerti
    non+autenticato
  • puoi dire tutto quello che ti frulla nella testa, ma non cambia il fatto che opèen office è molto + stabile e affidabile di word
    non+autenticato
  • nei tuoi sogni forse!
    Un mese fa, prima di passare a open office in ufficio ho contanto ben 4 crash in 2 ore! i tempi di caricamento risultano leggermente + alti quelli di word. disattivando ovviamente quelle molle rincoglionite e quegli aiuti inutili che ti appaiono all' avvio
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >Io mi chiedo come è possibile apprezzare
    > un softwere ultrapesante e pieno di funzioni
    > stupide come word?

    ultrapesante??? Mi si avvia in meno di 1 secondo e occupa meno di 18MB in RAM!
    non+autenticato

  • > ultrapesante??? Mi si avvia in meno di 1 secondo
    > e occupa meno di 18MB in
    > RAM!

    argh...cosi' tanti? Io ho 768 mega di ram e WinWord mi sta occupando 11 mega di ram. Mi passa la voglia di fare la prova con OpenOfficeTriste
    non+autenticato
  • ammettendo che il consumo della ram sia tale, sai quanto me ne frega di avere qualche mb di ram di + in uso.... l'importante è che non continui ad accedere al disco fisso o alla rete lan ogni 2 minuti
    non+autenticato
  • Duole dirlo ma la beta di MS Office 2007 e' anni luce avanti riespetto anche a questa versione di OpenOffice.

    Trattandosi poi di due prodotti non "final" la superiorita' di Office 2007 e' veramente disarmante.

    Duole dirlo perche' in questi anni ho sempre utilizzato OO e per le esigenze che ho va piu' che bene, ma non si puo' certo negare che la suite dei prodotti Office System di MS non sia veramente ben fatta.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Duole dirlo ma la beta di MS Office 2007 e' anni
    > luce avanti riespetto anche a questa versione di
    > OpenOffice.
    >
    > Trattandosi poi di due prodotti non "final" la
    > superiorita' di Office 2007 e' veramente
    > disarmante.
    >
    > Duole dirlo perche' in questi anni ho sempre
    > utilizzato OO e per le esigenze che ho va piu'
    > che bene, ma non si puo' certo negare che la
    > suite dei prodotti Office System di MS non sia
    > veramente ben
    > fatta.

    "Comunicazione Aziendale M$"
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > "Comunicazione Aziendale M$"

    non sentirti in obbligo di scrivere la prima cazzata che ti passa per la mente, puoi anche passare la mano
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    [...]
    > che bene, ma non si puo' certo negare che la
    > suite dei prodotti Office System di MS non sia
    > veramente ben
    > fatta.
    [...]

    Sono d'accordo sul fatto che non si possa negare che NON sia ben fatta!
    Rotola dal ridere
    non+autenticato
  • Due negazioni che hanno non possono affermare che la Suite Office 2007 sia ben fatta.

    Ma cos'è un ragazzino che deve ancora finire la scuola media?

    Ma è sempre quel troll filo-M$ che gli fa pubblicità gratis in questo forum.

    O i dipendenti M$ sono così stupidi?

    Ahhahaahah
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Due negazioni che hanno non possono affermare che
    > la Suite Office 2007 sia ben
    > fatta.
    >
    > Ma cos'è un ragazzino che deve ancora finire la
    > scuola
    > media?
    >
    > Ma è sempre quel troll filo-M$ che gli fa
    > pubblicità gratis in questo
    > forum.
    >
    > O i dipendenti M$ sono così stupidi?
    >
    > Ahhahaahah

    In verità ne ha messe tre, NON-NEGARE-NON, in pratica ha negato che Office97 sia ben fatto.
    non+autenticato
  • Magari è un Ingegnere, per cui ha tratto la conclusione che - * - = +
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > Sono d'accordo sul fatto che non si possa negare
    > che NON sia ben
    > fatta!
    > Rotola dal ridere

    e sulla base di cosa fai questa affermazione ?

    l'hai provata ? sai di cosa stiamo parlando ? o semplicemente non hai un cazzo di meglio da fare ?
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Duole dirlo ma la beta di MS Office 2007 e' anni
    > luce avanti riespetto anche a questa versione di
    > OpenOffice.
    >
    > Trattandosi poi di due prodotti non "final" la
    > superiorita' di Office 2007 e' veramente
    > disarmante.
    >
    > Duole dirlo perche' in questi anni ho sempre
    > utilizzato OO e per le esigenze che ho va piu'
    > che bene, ma non si puo' certo negare che la
    > suite dei prodotti Office System di MS non sia
    > veramente ben
    > fatta.

    Quoto.
    Io l'ho provato e da utilizzatore di OO mi sono accorto della cosa, anche se continuerò ad usare OO.

    Ma tienilo per te, ora su questo forum non si può dire nulla senza essere additati di trollaggio. Oppure devi trovare l'utente linux intelligente, perchè non lo sai ma ci sono in giro alcuni elementi che credono davvero che tutti i prodotti open siano superiori qualitativamente a quelli closed. Beata ignoranza eh... anzi no, più che ignoranza sono bambini che oltre il client non hanno mai provato null'altro.
    non+autenticato
  • > Quoto.
    > Io l'ho provato e da utilizzatore di OO mi sono
    > accorto della cosa, anche se continuerò ad usare
    > OO.
    >
    > Ma tienilo per te, ora su questo forum non si può
    > dire nulla senza essere additati di trollaggio.
    > Oppure devi trovare l'utente linux intelligente,
    > perchè non lo sai ma ci sono in giro alcuni
    > elementi che credono davvero che tutti i prodotti
    > open siano superiori qualitativamente a quelli
    > closed. Beata ignoranza eh... anzi no, più che
    > ignoranza sono bambini che oltre il client non
    > hanno mai provato
    > null'altro.

    Quoto anch'io. Però gli utenti Linux che escono con i soliti stupidi commenti del piffero sono tutti anonimi, perché da quelli registrati non ricordo di aver letto stupidaggini.

  • - Scritto da:
    > Duole dirlo ma la beta di MS Office 2007 e' anni
    > luce avanti riespetto anche a questa versione di
    > OpenOffice.
    >
    > Trattandosi poi di due prodotti non "final" la
    > superiorita' di Office 2007 e' veramente
    > disarmante.
    >
    > Duole dirlo perche' in questi anni ho sempre
    > utilizzato OO e per le esigenze che ho va piu'
    > che bene, ma non si puo' certo negare che la
    > suite dei prodotti Office System di MS non sia
    > veramente ben
    > fatta.
    Ma che dici??
    Io ho provato le Beta di Office 2007 e mi ha cambiato la data di sistema !!
    Secondo Office saremmo nel 2008Perplesso
    non+autenticato
  • Si chiama "OpenOffice.org Premium" ma (leggete bene!) è solo il prodotto di un gruppo di sviluppatori che hanno messo insieme tutto quello che hanno trovato su Web e che era gratuito, fregandosene delle licenze!

    Non è legato a OpenOffice.org. OpenOffice.org non supporta né distribuisce il prodotto, che, oltre ai problemi di licenza, non è nemmeno testato...

    Se volete provarlo buona fortuna... A bocca apertaA bocca aperta
    non+autenticato
  • ma va? c'e' scritto chiaramente che e' una versione modificata dal team ungherese
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Si chiama "OpenOffice.org Premium" ma (leggete
    > bene!) è solo il prodotto di un gruppo di
    > sviluppatori che hanno messo insieme tutto quello

    E' l'ennesima fregatura del software open source, privo di ogni firma digitale che possa attestare il vendor. Che schifo!
    non+autenticato
  • - Scritto da:
    > - Scritto da:
    > > Si chiama "OpenOffice.org Premium" ma (leggete
    > > bene!) è solo il prodotto di un gruppo di
    > > sviluppatori che hanno messo insieme tutto
    > > quello
    > E' l'ennesima fregatura del software open
    > source, privo di ogni firma digitale che possa
    > attestare il vendor. Che schifo!

    Certo che non c'e' un "vendor" !!!
    Mica te lo vendono !!! E' aggratis
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > Si chiama "OpenOffice.org Premium" ma (leggete
    > > bene!) è solo il prodotto di un gruppo di
    > > sviluppatori che hanno messo insieme tutto
    > quello
    >
    > E' l'ennesima fregatura del software open source,
    > privo di ogni firma digitale che possa attestare
    > il vendor. Che
    > schifo!


    non so se scherzi o dici seriamente.Se io scrivo un programma CLOSED per WIndows e ti rubo tutti i dati , carta di credito ecc ecc IO sono un truffatore e vado in galera,ma tu mona che lo hai installato.
    Se invece l'applizione è opensource c'è la POSSIBILITÀ che qualche persona legga il codice e dica "umh,per questa linea di codice?"cosa fa il programma?

  • - Scritto da: frizzo
    > Se invece l'applizione è opensource c'è la
    > POSSIBILITÀ che qualche persona legga il codice e
    > dica "umh,per questa linea di codice?"cosa fa il
    > programma?

    controllare i sorgenti è inutile, perchè poi gli utenti si scaricano la versione compilata e se quella proviene da sorgenti modificati tu non lo puoi sapere. Finchè l'open source non si decide a distribuire firme digitali, sarà sempre poco sicuro!
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da: frizzo
    > > Se invece l'applizione è opensource c'è la
    > > POSSIBILITÀ che qualche persona legga il codice
    > e
    > > dica "umh,per questa linea di codice?"cosa fa il
    > > programma?
    >
    > controllare i sorgenti è inutile, perchè poi gli
    > utenti si scaricano la versione compilata e se
    > quella proviene da sorgenti modificati tu non lo
    > puoi sapere. Finchè l'open source non si decide a
    > distribuire firme digitali, sarà sempre poco
    > sicuro!

    Ma oltretutto poi è possibile inserire nel codice C del codice criptato con vari "trucchi" e farla apparire per ben altro ad un programmatore che non sia più che esperto. Oltre al fatto che controllare milioni di linee di codice senza manco gli schemi UML dei progetti a disposizione richiede tempo (ed i programmi che li ricreano partendo dal codice danno una mano ma non sono perfetti).
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > Si chiama "OpenOffice.org Premium" ma (leggete
    > > bene!) è solo il prodotto di un gruppo di
    > > sviluppatori che hanno messo insieme tutto
    > quello
    >
    > E' l'ennesima fregatura del software open source,
    > privo di ogni firma digitale che possa attestare
    > il vendor. Che
    > schifo!

    Speriamo che qualche linaro dalle dita grassocce si sbrighi a controllare tutto il sorgente di questa ennesima patacca opensource.

    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Speriamo che qualche linaro dalle dita grassocce
    > si sbrighi a controllare tutto il sorgente di
    > questa ennesima patacca opensource.

    controllare i sorgenti è inutile, perchè poi gli utenti si scaricano la versione compilata proveniente da sorgenti modificati e tu non lo puoi sapere. Finchè l'open source non si decide a distribuire firme digitali, sarà sempre poco sicuro!
    non+autenticato
  • Perché, forse il software targato Microsoft è sicuro? Chi ti garantisce che non ci sia una backdoor in Windows o Office? Mica hai i sorgenti per controllare, no? E poi della firma digitale che te ne fai, visto che viene rilasciata da chi ha fatto il software closed? Mah... Deluso
    non+autenticato

  • - Scritto da:

    >
    > Speriamo che qualche linaro dalle dita grassocce
    > si sbrighi a controllare tutto il sorgente di
    > questa ennesima patacca opensource.
    >
    >

    aspetta e spera A bocca apertaA bocca apertaA bocca aperta
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 7 discussioni)