Intanto Navigator cede il passo

Un nuovo studio condotto da Zona Research indica che meno del 36 per cento degli utenti della rete utilizza il browser di Netscape. Explorer di Microsoft "spopola"..

San Francisco (USA) - Ad ottobre il 64 per cento degli utenti interrogati da Zona Research utilizzava Internet Explorer di Microsoft per navigare su internet. Meno del 36 per cento, invece, utilizzava il leader di un tempo, Navigator di Netscape, società controllata da America Online.

Lo studio condotto dall'azienda evidenzia il crollo di tutti i browser alternativi, sistemi di navigazione di nicchia che con la crescita della rete e il conseguente aumento dei numeri sono pressoché scomparsi dalle statistiche.
TAG: mercato