Veloce come un piranha SMS

Il lancio del telefonino non è l'unico sport legato al mondo della telefonia mobile: in Italia si è appena svolto il campionato di velocità di scrittura di SMS

Milano Marittima (RA) - Che la tecnologia si evolva rapidamente è un dato di fatto assodato ma è decisamente meno scontato che ciò comporti anche la nascita di nuovi sport e passatempi. Oltre al campionato mondiale di lancio del telefonino, lo dimostra anche la proposizione anche in Italia di un Campionato di velocità su SMS, appena svoltosi a Milano Marittima, dove la "pista" da percorrere era la tastiera di un telefono cellulare.

Alla singolare competizione hanno preso parte 7 finalisti, fra i 9 che si sono qualificati attraverso le selezioni organizzate da Radio105, più cinque concorrenti scelti nel pubblico presente al Papeete Beach. Alle fasi eliminatorie è seguita poi la gara finale di sabato scorso, alla presenza di Jane Boatfield, giudice del Guinness World Record, giunta da Londra. I tre concorrenti più dotati, ossia che hanno scritto i messaggi più velocemente e con il minor numero di errori, hanno tentato di agguantare il record mondiale.

Il primato è stato battuto dal 22enne Andrea Fantoni 22 anni, tecnico informatico milanese che nel tempo di 1'23''50 è riuscito a scrivere, da bendato e senza commettere errori, la frase "The razor toothed piranhas of the genera Serrasalmus and Pygocentrus are the most ferocious freshwater fish in the world. In reality they seldom attack a human" (traduzione: I piranha con i denti a rasoio dei generi Serrasalmus e Pygocentrus sono i più feroci pesci d'acqua dolce del mondo. In realtà attaccano raramente l'uomo). A lui l'onore di comparire nel Guinness dei Primati, con il merito di aver scritto l'SMS - come da regolamento - senza l'ausilio della scrittura facilitata T9.
D.B.
2 Commenti alla Notizia Veloce come un piranha SMS
Ordina