Solaris 9 è qui, e non è solo

Sun spara contro i rivali Unix/Windows la sua ultima fatica nel campo dei sistemi operativi: un Solaris completamente aggiornato ed integrante i primi mattoni della piattaforma Sun ONE. Si riapre la partita

Solaris 9 è qui, e non è soloPalo Alto (USA) - Sun ha rilasciato la nuova versione 9 di Solaris, un sistema operativo che porta con sé diverse novità, prima fra tutte l'integrazione dei primi pezzi di quella piattaforma per i Web service, Sun ONE, con cui l'azienda intende contrastare l'avanzata di MS.NET.

Solaris 9 include infatti iPlanet Application Server e iPlanet Directory Server, due componenti chiave di Sun ONE che dovrebbero facilitare l'integrazione delle applicazioni di e-business e tagliare i costi di TCO delle applicazioni.

"Con il rilascio di Solaris 9 - ha dichiarato Sun - stiamo offrendo ben più di un sistema operativo. Stiamo cambiando il gioco e fornendo la migliore piattaforma per i servizi del mondo connesso".
Dunque la strategia di Sun si avvicina a quella di Microsoft, che a partire da Windows XP ha integrato nel proprio sistema operativo le fondamenta della propria piattaforma MS.NET. Sun sostiene però di agire nel pieno rispetto del mercato fornendo agli amministratori un modo facile e indolore per disattivare i componenti aggiunti ed installarne eventualmente altri di terze parti.

Accanto a questa grossa novità, Solaris 9 promette sensibili migliorie un po' in tutti i settori: nell'installazione e nella prima configurazione, due procedure che Sun dichiara si possano ora sbrigare in tempi assai più rapidi di prima; nella sicurezza, grazie a una nuova suite di tool per l'auditing delle connessioni, il filtraggio dei pacchetti e l'autenticazione; le prestazioni, migliorate soprattutto grazie al supporto verso i processori UltraSPARC di nuova generazione e alla migliore gestione dei threading e della cache a 64 bit; l'affidabilità, garantita - secondo Sun - da un lungo periodo di testing e di revisione del codice.

Sun dichiara che sono oltre 300 le nuove funzionalità tese a minimizzare l'intervento da parte degli amministratori, un fattore che, insieme alla robustezza del sistema, dovrebbe ulteriormente contribuire a tagliare i costi di manutenzione delle aziende.
TAG: sw
19 Commenti alla Notizia Solaris 9 è qui, e non è solo
Ordina
  • problema aggiornando a una delle ultime versioni il nostro server catorcione unix, e ricompilando i nostri programmi all'improvviso e apparso un worning prima non presente, cerca e ricerca niente, visto i soldi cacciati per l'orrendo accrochio mandiamo la mail al supporto tecnico, dopo giorni ci arriva una risposta in cui si da la colpa a noi del malfunzionamento e come soluzione un pezzo di codice da aggiungere a un file di sistema quindi da noi mai modificato.

    cosa dire di più SUN MS MAC dopo che hai cacciato i soldi che ce frega, meglio la ms a sto punto sul sito ti trovi la patch la lanci e ai fatto.
    non+autenticato
  • Certo che se ricompili come scrivi, capisco perche' avete dei problemi. Meglio che sistemisti come te lavorino con il "punta e clicca".
    *nix Forever
    non+autenticato
  • Condivido a 1000.

    Negli ultimi 3 anni.

    La Sun da 70 milioni che gestisce le e-mail
    ci ha dato di media 4 giorni di downtime all'anno
    per crash, con una persona che la cura come un figlio.

    Win2000 per il Web 0 giorni di down.

    E il traffico è simile nei due casi.

    E poi quando succede qualcosa puoi andare sul sito della MS e quasi sempre trovi il perchè del tuo problema, se vai sul quello della SUN col cavolo che trovi un aiuto.

    Chi dice che SUN non si pianta è solo perchè non la ha mai usata.

    bye
    non+autenticato
  • chi dice che la SUN si pianta evidentemente non la sa usare caro amico.
    Gestisco 6 piattaforme con sun di tutti i tipi, dalle ultra alle enterprise 250-280-450-480-3000-3500-4500... e non si bloccano mai! ogni tanto puo' capitare che salti una cpu o una ram o una gbic... ogni tanto... ma per il resto sono inaffondabili..solaris 2.6 2.7 o 2.8 che sia..

    i miei colleghi che si occupano del presidio sistemistico nt invece non se la passano troppo bene..

    lascia stare va...

    non+autenticato


  • - Scritto da: sergio
    > chi dice che la SUN si pianta evidentemente
    > non la sa usare caro amico.
    > Gestisco 6 piattaforme con sun di tutti i
    > tipi, dalle ultra alle enterprise
    > 250-280-450-480-3000-3500-4500... e non si
    > bloccano mai! ogni tanto puo' capitare che
    > salti una cpu o una ram o una gbic... ogni
    > tanto... ma per il resto sono
    > inaffondabili..solaris 2.6 2.7 o 2.8 che
    > sia..
    >
    > i miei colleghi che si occupano del presidio
    > sistemistico nt invece non se la passano
    > troppo bene..
    >
    > lascia stare va...
    >

    e grazie prova a farci un vero lavoro (crearci programmi ecc) invece di farci girare le solite cose solide che avete da mille anni e poi son c**** amari.

    che bello gestire accrochioni con sw vecchio come il cucu ormai che bachi ci trovi.
    a sto punto perche non tornate all'MVS
    non+autenticato
  • ...mi ero dimenticato caro amico...

    http://sunsolve.sun.com
    per uno che gestisce tutte queste sun non conoscere questo sito... mah... risulta molto strano..
    senza contare i cd di sunsolve che puntualmente sun spedisce con le sue jumbo patch...

    giusto per precisare!
    non+autenticato
  • passate a linux, downtime 0 e $$$ in tasca Sorride
    non+autenticato


  • - Scritto da: rhce
    > passate a linux, downtime 0 e $$$ in tasca
    > Sorride

    infatti il downtime = 0 perche non riesci neanche ha farlo partire ehehehehehehehhehe
    non+autenticato
  • Cosa ci sarà da ridere per uno che non riesce ad installare Linux è un mistero.

    - Scritto da: eheheheh
    >
    >
    > - Scritto da: rhce
    > > passate a linux, downtime 0 e $$$ in tasca
    > > Sorride
    >
    > infatti il downtime = 0 perche non riesci
    > neanche ha farlo partire ehehehehehehehhehe
    non+autenticato


  • > Dunque la strategia di Sun si avvicina a
    > quella di Microsoft, che a partire da Windows
    > XP ha integrato nel proprio sistema operativo
    > le fondamenta della propria piattaforma MS.NET

    ErroreSorride))
    E' la microsoft che ha copiato le idee originali di SUN !
    Ne vedremo delle belle...
    non+autenticato
  • > Dunque la strategia di Sun si avvicina a
    > quella di Microsoft, che a partire da Windows
    > XP ha integrato nel proprio sistema operativo
    > le fondamenta della propria piattaforma MS.NET


    E' sbagliato.
    Nativamente Windows XP non ha il .NET Framework.
    Occorre scaricarselo a parte ed installarselo.


    Zeross
    non+autenticato


  • - Scritto da: Zeross
    > > Dunque la strategia di Sun si avvicina a
    > > quella di Microsoft, che a partire da
    > Windows
    > > XP ha integrato nel proprio sistema
    > operativo
    > > le fondamenta della propria piattaforma
    > MS.NET
    >
    >
    > E' sbagliato.
    > Nativamente Windows XP non ha il .NET
    > Framework.
    > Occorre scaricarselo a parte ed
    > installarselo.
    >
    >
    > Zeross

    di che parlate?
    ancora di microzoz?
    c'è ancora?
    mah!
    non+autenticato
  • Solo perché non ha fatto in tempo a mettercelo... Aspetta la prossima versione di Windows... Occhiolino

    - Scritto da: rincoX3
    >
    >
    > - Scritto da: Zeross
    > > > Dunque la strategia di Sun si avvicina a
    > > > quella di Microsoft, che a partire da
    > > Windows
    > > > XP ha integrato nel proprio sistema
    > > operativo
    > > > le fondamenta della propria piattaforma
    > > MS.NET
    > >
    > >
    > > E' sbagliato.
    > > Nativamente Windows XP non ha il .NET
    > > Framework.
    > > Occorre scaricarselo a parte ed
    > > installarselo.
    > >
    > >
    > > Zeross
    >
    > di che parlate?
    > ancora di microzoz?
    > c'è ancora?
    > mah!
    non+autenticato
  • Invece è vero: tutte le versioni di xp rilasciate dopo il framework definitivo l'hanno già integrato di default.

    - Scritto da: Zeross
    > > Dunque la strategia di Sun si avvicina a
    > > quella di Microsoft, che a partire da
    > Windows
    > > XP ha integrato nel proprio sistema
    > operativo
    > > le fondamenta della propria piattaforma
    > MS.NET
    >
    >
    > E' sbagliato.
    > Nativamente Windows XP non ha il .NET
    > Framework.
    > Occorre scaricarselo a parte ed
    > installarselo.
    >
    >
    > Zeross
    non+autenticato
  • - Scritto da: Andrea
    > Invece è vero: tutte le versioni di xp
    > rilasciate dopo il framework definitivo
    > l'hanno già integrato di default.


    Falso, non è stata rilasciata nessuna nuova versione di Windows XP. Quella che trovi in negozio o preinstallata è sempre la versione 5.01.2600.

    Per ora lo integrano solo le versioni beta di Windows.NET.


    Zeross
    non+autenticato
  • Già peccato che Windows.NET è la versione server di Windows XP... senza contare che anche in WinXP Pro si trovano integrati alcuni elementi di .NET: basti vedere Windows Messenger.

    - Scritto da: Zeross
    > - Scritto da: Andrea
    > > Invece è vero: tutte le versioni di xp
    > > rilasciate dopo il framework definitivo
    > > l'hanno già integrato di default.
    >
    >
    > Falso, non è stata rilasciata nessuna nuova
    > versione di Windows XP. Quella che trovi in
    > negozio o preinstallata è sempre la versione
    > 5.01.2600.
    >
    > Per ora lo integrano solo le versioni beta
    > di Windows.NET.
    >
    >
    > Zeross
    non+autenticato
  • - Scritto da: ProActive
    > Già peccato che Windows.NET è la versione
    > server di Windows XP...

    Sì ma:
    1. Con "Windows XP" si intende esclusivamente la versione client.
    2. Windows.NET è già, come componenti software, al livello di "SP1" rispetto a Windows XP


    > senza contare che
    > anche in WinXP Pro si trovano integrati
    > alcuni elementi di .NET: basti vedere
    > Windows Messenger.

    E' una cosa ben diversa:
    Windows Messenger utilizza un servizio .NET (sul server), non è un software realizzato sul framework .NET.
    Forse sarebbe meglio informarsi prima di parlare...


    Zeross
    non+autenticato
  • Non cambia il numero di build:
    ho consegnato degli hp e-pc con winXp
    preinstallato e il framework già c'era
    non+autenticato
  • - Scritto da: Andrea
    > Non cambia il numero di build:
    > ho consegnato degli hp e-pc con winXp
    > preinstallato e il framework già c'era


    Qualcuno l'avrà installato dopo il sistema operativo.
    Altra spiegazione non c'è.


    Zeross
    non+autenticato