Vista RC1 si apre al pubblico

Microsoft ha avviato il testing pubblico dell'ultima release di Windows Vista

Milano - Microsoft ha annunciato l'allargamento del numero dei partecipati al Customer Preview Program (CPP), varato lo scorso giugno con il rilascio di Windows Vista Beta 2.

Il CPP permette agli sviluppatori e ai professionisti IT che non hanno accesso a Windows Vista RC1 attraverso altri canali di ottenere l'immagine del sistema operativo e di cominciare a testarlo. Il CPP permette anche ai semplici utenti, specie quelli appassionati di informatica, di iniziare a provare le nuove funzionalità di Windows Vista.

I partecipanti attuali al programma CPP cominceranno a ricevere il codice di attivazione dell'RC1 all'inizio della settimana corrente, mentre l'ampliamento del programma ai nuovi partecipanti avverrà nei giorni successivi.
Microsoft metterà a disposizione la versione RC1 di Windows Vista anche sui siti MSDN e TechNet per coloro che sono già abbonati e sta lavorando con gli editori di diversi paesi per distribuire il DVD del software ai lettori di alcune testate tecniche. In totale Microsoft stima di raggiungere 5 milioni di utenti in tutto il mondo attraverso tutti i canali di distribuzione.
50 Commenti alla Notizia Vista RC1 si apre al pubblico
Ordina
  • rispetto alla pre-rc1 hanno cambiato qualcosa.

    sul mio PC XP gira bene, Vista invece va piu' piano, in alcuni casi molto piu' piano fino ad impiegare il doppio del tempo.

    Considerando che con XP e' installato anche un A.virus mentre con Nista no...........


    Forse che sia che vista e' piu' riflessivo di XP ......... Sorride
  • Non penso che la misura faccia molto testo dato che Vista, come gli altri sistemi operativi della famiglia Windows, è basato su un'interfaccia grafica che per forza di cose è più pesante rispetto quella di XP. Probabilmente avrà anche delle feature in più che richiedono ulteriore tempo CPU ed il codice non sarà stato ottimizzato moltissimo. Io aspetterei la release ufficiale prima di dar giudizi.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Non penso che la misura faccia molto testo dato
    > che Vista, come gli altri sistemi operativi della
    > famiglia Windows, è basato su un'interfaccia
    > grafica che per forza di cose è più pesante
    > rispetto quella di XP.

    L'interfaccia grafica di Vista si adatta automaticamente:
    Se hai una scheda video DX9 verrà attivato Aero e sfrutterà unicamente le risorse della scheda video e la memoria della scheda video, e il sistema non fa altro che alleggerirsi
    Se hai una scheda video normale 2D, verrà attivato una interfaccia di base simile a quella di XP e che sfrutta le funzioni accelerate della tua scheda video 2D.

    non+autenticato

  • > sul mio PC XP gira bene, Vista invece va piu'
    > piano, in alcuni casi molto piu' piano fino ad
    > impiegare il doppio del
    > tempo.

    Incredibile!!! E' la prima volta che una beta non è ancora perfetta.

    > Considerando che con XP e' installato anche un
    > A.virus mentre con Nista

    Nista era il portiere del Pisa.
    non+autenticato
  • Beh... rispetto alla beta 2 i passi avanti fatti sono notevoli. L'indice performance rating che nella beta 2 mi dava un valore di 2 (su un totale di 5) per la seguente configurazione

    Intel Pentium 4 (sk478) 2,66 GHz -> 2,99 GHz
    512MB Rambus PC1066 tirata a 566 MHz
    Hard Disk Seagate IDE 80GB
    Geforce 6 6600GT

    Ora con la RC1 la stessa macchina mi da un perfomance rating di 3,5 che in teoria dovrebbe essere piu' che sufficiente per usarlo al meglio.

    A me cmq... resta il solito dubbio: perche' non trasformarlo in un CORPOSO service pack 3 per windows XP ! Saro' sicuramente ignorante e per questo tartassato ora di insulti A bocca aperta

    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Saro' sicuramente ignorante e per
    > questo tartassato ora di insulti
    >A bocca aperta
    >

    Ecco bravo, ti sei risposto da solo
    non+autenticato

  • - Scritto da: pippo75
    > sul mio PC XP gira bene, Vista invece va piu'
    > piano, in alcuni casi molto piu' piano fino ad
    > impiegare il doppio del
    > tempo.

    L'avvio di Vista è decisamente più veloce rispetto a XP, anche la comparsa del desktop cioè il login è istantaneo e nettamente più veloce a XP.
    L'esecuzione delle applicazioni è con la RC1 veloce quando XP, se non di più.
    Le operazioni sui file sono ancora lente, perchè è ancora un prodotto non finito.
    non+autenticato
  • > L'esecuzione delle applicazioni è con la RC1
    > veloce quando XP, se non di
    > più.


    Deve allora essere colpa del mio orologio che distorce il tempo Sorride

    > Le operazioni sui file sono ancora lente,
    > perchè è ancora un prodotto non
    > finito.

    E cosa aspettano a portarlo avanti, la Release Candidate dovrebbe essere uguale a quella che si vende, solo che vogliono fare altri test.

    Dai miei test Vista risulta.

    - Maggiormente compatibile con le perifeiche, senza bisogno di driver,

    - Risolve alcuni prolemi con le stampe

    - ma rimane piu' pesante e piu' lento rispetto ad XP.

    Dopo 5 anni, con l'incremento della concorrenza delle distro basate su linux, con il passaggio ad x86 del mac, sperano in quelacosa di meglio, sono rimasto deluso e sembra che io non sia l'unico.

  • - Scritto da: pippo75
    > E cosa aspettano a portarlo avanti, la Release
    > Candidate dovrebbe essere uguale a quella che si
    > vende, solo che vogliono fare altri
    > test.

    Sbagliato. La RC1 è ancora un prodotto non finito, con bug, con condice non ancora ottimizzato, con tanto codice di debug ancora da togliere.
    non+autenticato

  • - Scritto da: pippo75
    > - ma rimane piu' pesante e piu' lento rispetto ad
    > XP.

    Ok, ho capito che non l'hai provato.
    non+autenticato

  • - Scritto da: pippo75

    > Dai miei test Vista risulta.
    >
    > - Maggiormente compatibile con le perifeiche,
    > senza bisogno di
    > driver,
    >
    > - Risolve alcuni prolemi con le stampe
    >
    > - ma rimane piu' pesante e piu' lento rispetto ad
    > XP.
    >

    La tua analisi dimostra la tua cotanta ignoranza e che non l'hai manco provato.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > http://www.microsoft.com/windowsvista/getready/pre

    attendi fino a domani e si riapriranno
    non+autenticato
  • Così avrà 5 milioni di persone che gratuitamente proveranno e segnaleranno le falle di un sistema operativo che gli sarà rivenduto successivamente in versione "stabile". Che bello, perchè non ci autotassiamo tutti di 50 euro al mese versandole in favore del Sig. Gates? Così, solo per fargli sapere che apprezziamo la sua esistenza...
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Così avrà 5 milioni di persone che
    > gratuitamente proveranno e segnaleranno le
    > falle di un sistema operativo che gli sarà
    > rivenduto successivamente in versione
    > "stabile". Che bello, perchè non ci autotassiamo
    > tutti di 50 euro al mese versandole in favore del
    > Sig. Gates? Così, solo per fargli sapere che
    > apprezziamo la sua
    > esistenza...

    invece linux ha un sacco di sviluppatori che lavorano gratis.
    non+autenticato
  • > invece linux ha un sacco di sviluppatori che
    > lavorano gratis.
    E quindi?
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > > invece linux ha un sacco di sviluppatori che
    > > lavorano gratis.
    > E quindi?

    Quindi molto peggio del presunto lavoro di beta test gratuito.
    non+autenticato
  • Scusami ma continuo a non capire i tuoi commenti, io non ho menzionato Linux, è un tuo incubo personale, ho solo affermato che Microsoft ci guadagna due volte. Dato che il sistema operativo è stato rilasciato in versione "non stabile" la cosa implica che Microsoft si aspetta dei feedback dalle utenze, quindi il lavoro di testing è reale e non presunto. Tra l'altro, dopo l'uscita della versione "stabile" dovrai pagare l'assistenza se hai dei problemi, oppure attendi le patch se e quando usciranno.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Scusami ma continuo a non capire i tuoi commenti,
    > io non ho menzionato Linux, è un tuo incubo
    > personale, ho solo affermato che Microsoft ci
    > guadagna due volte. Dato che il sistema operativo
    > è stato rilasciato in versione "non stabile" la
    > cosa implica che Microsoft si aspetta dei
    > feedback dalle utenze, quindi il lavoro di
    > testing è reale e non presunto. Tra l'altro, dopo
    > l'uscita della versione "stabile" dovrai pagare
    > l'assistenza se hai dei problemi, oppure attendi
    > le patch se e quando
    > usciranno.


    Se non ci arrivi non è causa mia.
    Se tu leggessi meglio quello che scrivo non spareresti scemenze.
    non+autenticato
  • > Se non ci arrivi non è causa mia.
    Questo potrebbe essere opinabile.
    > Se tu leggessi meglio quello che scrivo non
    > spareresti scemenze.
    No comment.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Così avrà 5 milioni di persone che
    > gratuitamente proveranno e segnaleranno le
    > falle di un sistema operativo che gli sarà
    > rivenduto successivamente in versione
    > "stabile". Che bello, perchè non ci autotassiamo
    > tutti di 50 euro al mese versandole in favore del
    > Sig. Gates? Così, solo per fargli sapere che
    > apprezziamo la sua
    > esistenza...

    non saprei in questo caso specifico, ma generalmente i beta tester hanno sempre dei vantaggi nelle licenze o in altri servizi
    non+autenticato
  • > non saprei in questo caso specifico, ma
    > generalmente i beta tester hanno sempre dei
    > vantaggi nelle licenze o in altri
    > servizi
    Fosse così mi starebbe anche bene...
    non+autenticato
  • > non saprei in questo caso specifico, ma
    > generalmente i beta tester hanno sempre dei
    > vantaggi nelle licenze o in altri
    > servizi
    Il problema sono i "semplici utenti" che non sono beta tester riconosciuti da Microsoft, quelli citati nell'articolo, insomma...
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > > non saprei in questo caso specifico, ma
    > > generalmente i beta tester hanno sempre dei
    > > vantaggi nelle licenze o in altri
    > > servizi
    > Il problema sono i "semplici utenti" che non sono
    > beta tester riconosciuti da Microsoft, quelli
    > citati nell'articolo,
    > insomma...

    Pure le varie distro linux hanno come beta-tester "semplici utenti" e pure loro, una volta ottenuta una certa stabilità, chiedono il pagamento di una licenza ( non obbligano, ma chiedono quasi x pietà )....
    Insomma... il marketing è uguale ovunque
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > http://www.crn.com/sections/breakingnews/breakingn

    non capiscono un tubo. A ma funziona che è una meraviglia, molto veloce e stabile. Ovvio che ci sono ancora dei bug stupidi
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > >
    > http://www.crn.com/sections/breakingnews/breakingn
    >
    > non capiscono un tubo. A ma funziona che è una
    > meraviglia, molto veloce e stabile. Ovvio che ci
    > sono ancora dei bug
    > stupidi

    Perché non ti proponi allora tu come partner per MS dato che ne capisci più di tutti?
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Perché non ti proponi allora tu come partner per
    > MS dato che ne capisci più di
    > tutti?

    Perchè invece non provi Vista RC1 tu stesso invece che fidarti dei siti che al 90% dicono solo stupidaggini e rumors infondati?
    non+autenticato

  • >
    > Perché non ti proponi allora tu come partner per
    > MS dato che ne capisci più di
    > tutti?


    qui su PI e' pieno di esperti informatici ai massimi livello, forse escluso me tutti amministrano almeno 2000 PC accesi per almeno 370 giorni all'anno.

    Se per caso dai un parere diverso da un'altro sei un troll che non capisce una mazza....

    cmq. confermo, anche secondo me Vista e' lento.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > http://www.crn.com/sections/breakingnews/breakingn

    Strano, qui si afferma l'esatto contrario:
    Vista appears stable in RC1
    Early testers say Microsoft has a good chance of meeting its release date as the OS is more stable than expected
    http://www.infoworld.com/article/06/09/06/HNvistas...
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > L'ho già scaricata da torrent

    X86


    CRC: 0xB3519FCA
    SHA: 0xE00B4EBBC81FB420CF047973B95A9CFB7CDF51B7

    vista_5600.16384.060829-2230_x86fre_client-LR1CFRE_EN_DVD.iso

    non+autenticato