Cracker mette nei guai Schwarzy

Qualcuno è penetrato nei sistemi informatici dell'ufficio del Governatore della California e ha fatto sì che trapelasse una registrazione audio di sei minuti. Che contiene affermazioni imbarazzanti

Roma - Si è già scusato pubblicamente Arnold Schwarzenegger per i toni e le parole utilizzate durante una conversazione con il proprio staff che non era certo pensata per il broadcasting pubblico ma che è arrivata alla stampa, creando notevoli imbarazzi al Governatore.

Il Los Angeles Times ha infatti pubblicato nei giorni scorsi il contenuto di una registrazione audio proveniente da un file che si trovava in un'area protetta del network informatico dell'ufficio del Governatore. Il portavoce di Schwarzenegger sulla questione ha fatto sapere che "ignoti" sono entrati nel sistema, un "accesso non autorizzato che costituisce la violazione di uno o più protocolli di sicurezza dell'Ufficio del Governatore".

GovernatorE mentre la California Highway Patrol indaga sull'accaduto, cercando di ricostruire come un cracker sia potuto entrare in possesso di quel file o se vi siano state complicità, Schwarzenegger ha fatto buon viso a cattivo gioco.
In quella registrazione, il Governator affermava che il temperamento incandescente di Bonnie Garcia, rappresentante repubblicana in California, era dovuto ad un misto di "sangue nero" e "sangue latino". Un'affermazione golosa per gli avversari politici e che è stata ripresa e criticata anche dalle associazioni che tutelano i diritti delle minoranze. Poco importa che la stessa Garcia abbia riso della vicenda, dichiarandosi niente affatto offesa.

Il file è riportato in questo articolo di LA Times (obbligatoria la registrazione gratuita).
50 Commenti alla Notizia Cracker mette nei guai Schwarzy
Ordina
  • In pieno pedante insopportabile delirio di "Political Correctness" gli stanno a pianta' un casino per una battuta praticamente innocua, basata su un luogo comune non solo non offensivo, ma che per molti latini e latine, come per molti italiani e italiane, è addirittura un punto d'orgoglio.
    E invece non si scandalizzano per la disinvoltura con cui viene comminata la pena di morte e l'assoluta mancanza di pietà nel negare la grazia anche a condannati a morte che dopo aver scontato una lunga detenzione mostrano inequivocabilmente di essere cambiati in meglio.
    non+autenticato
  • ... e' comunista e che per decenni ha avuto solo governatori democratici:

    Negli ultimi 60 anni in california hanno governato 6 repubblicani (fra cui Ronald Reagan, dal 67 al 75) e 3 democratici.

    http://en.wikipedia.org/wiki/List_of_Governors_of_...

    non+autenticato
  • ..........
    Baker e Ponc"h"erello indagano su Conan il barbaro ?
    Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere
  • E pensare che avevo goduto nel vedere Terminator I e II. Adesso Schwarzenegger è un terminatore vero, violento e sanguinario. Spero che termini al più presto anche lui.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > E pensare che avevo goduto nel vedere Terminator
    > I e II. Adesso Schwarzenegger è un terminatore
    > vero, violento e sanguinario. Spero che termini
    > al più presto anche
    > lui.

    Ma che cretinate dici ? Ma torna nella tua cellula dell' Unione a farti quattro canne !
    non+autenticato
  • Prima di andarsene deve fare i due mandati come presidente degli states . .
    non+autenticato
  • Per quel che mi riguarda ho smesso di avere la benechè minima stima per swarzy dopo che ha lasciato assasinare - per motivi di interesse politico - una persona che, pur avendo commesso un crimine gravissimo, si è dimostrata pentita, e che per quel che ha potuto si è sforzata con la propria testimonianza di vita di far in modo che altri non commettessero gli stessi errori.
    Sto parlando di Stanley Tookie Williams (http://www.tookie.com/)

    L'idea di "pena come vendetta" tipica degli amricani, e che staa pericolosamente prendendo piede anche da noi, contrasta fortemente con il concetto di "pena come punizione e correzione", tipica della tradizione europea.


    La vecchia europa in questi casi si dimostra più matura della scalmanata america...


    asunirFantasma
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Per quel che mi riguarda ho smesso di avere la
    > benechè minima stima per swarzy dopo che ha
    > lasciato assasinare - per motivi di interesse
    > politico - una persona che, pur avendo commesso
    > un crimine gravissimo, si è dimostrata pentita, e
    > che per quel che ha potuto si è sforzata con la
    > propria testimonianza di vita di far in modo che
    > altri non commettessero gli stessi errori.
    >
    > Sto parlando di Stanley Tookie Williams
    > (http://www.tookie.com/)
    >
    > L'idea di "pena come vendetta" tipica degli
    > amricani, e che staa pericolosamente prendendo
    > piede anche da noi, contrasta fortemente con il
    > concetto di "pena come punizione e correzione",
    > tipica della tradizione
    > europea.
    >
    >
    > La vecchia europa in questi casi si dimostra più
    > matura della scalmanata
    > america...
    >
    >
    > asunirFantasma

    se credi che Schwarzy possa lui solo decidere vita e morte che ti hanno fatto credere allora sei solo un ingenuo

    non dimenticare mai che negli usa il 75% della popolazione vuole la pena di morte
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > Per quel che mi riguarda ho smesso di avere la
    > > benechè minima stima per swarzy dopo che ha
    > > lasciato assasinare - per motivi di interesse
    > > politico - una persona che, pur avendo commesso
    > > un crimine gravissimo, si è dimostrata pentita,
    > e
    > > che per quel che ha potuto si è sforzata con la
    > > propria testimonianza di vita di far in modo che
    > > altri non commettessero gli stessi errori.
    > >
    > > Sto parlando di Stanley Tookie Williams
    > > (http://www.tookie.com/)
    > >
    > > L'idea di "pena come vendetta" tipica degli
    > > amricani, e che staa pericolosamente prendendo
    > > piede anche da noi, contrasta fortemente con il
    > > concetto di "pena come punizione e correzione",
    > > tipica della tradizione
    > > europea.
    > >
    > >
    > > La vecchia europa in questi casi si dimostra più
    > > matura della scalmanata
    > > america...
    > >
    > >
    > > asunirFantasma
    >
    > se credi che Schwarzy possa lui solo decidere
    > vita e morte che ti hanno fatto credere allora
    > sei solo un
    > ingenuo
    >
    > non dimenticare mai che negli usa il 75% della
    > popolazione vuole la pena di
    > morte
    allora e' meglio l'italia, dove il 99% delle persone vogliono una cosa e i politici ne fanno un'altra, in certi casi sarebbe veramente meglio evitare di ragionare con la testa delle masse... per giustificare certi gesti e certe leggi
    americani assassini
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > >
    > > - Scritto da:
    > > > Per quel che mi riguarda ho smesso di avere la
    > > > benechè minima stima per swarzy dopo che ha
    > > > lasciato assasinare - per motivi di interesse
    > > > politico - una persona che, pur avendo
    > commesso
    > > > un crimine gravissimo, si è dimostrata
    > pentita,
    > > e
    > > > che per quel che ha potuto si è sforzata con
    > la
    > > > propria testimonianza di vita di far in modo
    > che
    > > > altri non commettessero gli stessi errori.
    > > >
    > > > Sto parlando di Stanley Tookie Williams
    > > > (http://www.tookie.com/)
    > > >
    > > > L'idea di "pena come vendetta" tipica degli
    > > > amricani, e che staa pericolosamente prendendo
    > > > piede anche da noi, contrasta fortemente con
    > il
    > > > concetto di "pena come punizione e
    > correzione",
    > > > tipica della tradizione
    > > > europea.
    > > >
    > > >
    > > > La vecchia europa in questi casi si dimostra
    > più
    > > > matura della scalmanata
    > > > america...
    > > >
    > > >
    > > > asunirFantasma
    > >
    > > se credi che Schwarzy possa lui solo decidere
    > > vita e morte che ti hanno fatto credere allora
    > > sei solo un
    > > ingenuo
    > >
    > > non dimenticare mai che negli usa il 75% della
    > > popolazione vuole la pena di
    > > morte
    > allora e' meglio l'italia, dove il 99% delle
    > persone vogliono una cosa e i politici ne fanno
    > un'altra, in certi casi sarebbe veramente meglio
    > evitare di ragionare con la testa delle masse...
    > per giustificare certi gesti e certe
    > leggi
    > americani assassini


    Ma sì, condanniamo chi si ribella ai criminali, cattivoni ! Come osano uccidere i parassiti della società ?! Il 99% dei condannati a morte sono colpevoli, malgrado le campagne pro-criminali della sinistra per santificare assassini e terroristi. In Italia il sistema giudiziario è così buono che criminali e terroristi li scarcera tutti se mai vengono presi.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Il 99% dei condannati a morte sono
    > colpevoli, malgrado le campagne pro-criminali
    > della sinistra per santificare assassini e
    > terroristi.

    Il discorso mi pareva fosse centrato sulla domanda se e' giusto o meno ammazzara un uomo per vendetta.
    11237
  • - Scritto da: Giambo
    >
    > Il discorso mi pareva fosse centrato sulla
    > domanda se e' giusto o meno ammazzara un uomo per
    > vendetta.

    Se lo ammazziamo a nostra volta, che crimine avrebbe commesso?

    IMHO con un referendum simile riesci solo a vedere quanto psicologicamente malato è il "cittadino italiano".
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 13 settembre 2006 14.28
    -----------------------------------------------------------

  • - Scritto da:

    > se credi che Schwarzy possa lui solo decidere
    > vita e morte che ti hanno fatto credere allora
    > sei solo un
    > ingenuo

    Ho sempre creduto che il governatore potesse concedere la grazia. Smentisci ?
    11237

  • - Scritto da: Giambo
    >
    > Ho sempre creduto che il governatore potesse
    > concedere la grazia. Smentisci
    > ?

    No, se vuole essere rieletto ma diventare un omicida a sua volta.

  • - Scritto da: nattu_panno_dam

    > > Ho sempre creduto che il governatore potesse
    > > concedere la grazia. Smentisci
    > > ?
    >
    > No, se vuole essere rieletto ma diventare un
    > omicida a sua
    > volta.

    Quante vite umane costa una rielezione ? Accidenti Perplesso ...
    11237

  • - Scritto da: Giambo
    >
    > - Scritto da: nattu_panno_dam
    >
    > > > Ho sempre creduto che il governatore potesse
    > > > concedere la grazia. Smentisci
    > > > ?
    > >
    > > No, se vuole essere rieletto ma diventare un
    > > omicida a sua
    > > volta.
    >
    > Quante vite umane costa una rielezione ?
    > Accidenti Perplesso
    > ...


    Questo, appunto, era il succo del discorso del mio trhead iniziale.

    FantasmaAsunir
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 11 discussioni)