Microsoft: Live Search ora è ufficiale

L'attesissimo motore di ricerca del gigante di Redmond esce dalla fase beta ed è al nastro di partenza. Disponibile in 47 lingue, Live.com indicizza foto, notizie, video e blog

Redmond (USA) - Live.com è finalmente completo ed è uscito ufficialmente da una lunga fase beta. Il motore di ricerca dei creatori di Windows "è una pietra miliare per l'azienda", ha dichiarato il vicepresidente di Microsoft Christopher Payne. La fase beta, secondo i tecnici di Redmond, è servita moltissimo: Microsoft ha cercato di fare tesoro dei consigli degli utenti, implementandone alcuni. Anche la versione locale di Live, installabile su disco rigido, è uscita dalla fase beta.

Live Search si presenta al pubblico con un'interfaccia molto ordinata e chiara, che ricorda vagamente la struttura di Google, competitor numero uno di questo prodotto dei creatori di Windows. È dotata di una barra superiore che permette di accedere rapidamente alle varie opzioni di ricerca. I risultati di ricerca vengono impaginati secondo la più classica delle vesti grafiche: i collegamenti ed i nomi dei siti rimangono sulla sinistra, mentre gli spazi pubblicitari sono incolonnati sulla destra della pagina. Attraverso i pulsanti dell'interfaccia si può accedere a varie opzioni per ottimizzare l'elenco dei siti ottenuto.

Live.com permette la ricerca tra cinque tipi diversi di contenuti: immagini, notizie, siti web, scritti accademici e feed RSS. Tra le opzioni a disposizione spicca soprattutto una "funzione macro": come si legge sul sito ufficiale, questo strumento permette di costruire e salvare "motori di ricerca personalizzati" attraverso un'interfaccia di configurazione passo-passo. Il salvataggio delle impostazioni personalizzate è disponibile soltanto per gli utenti MSN, che possono utilizzare il proprio account per accedere a Live Search.
Grazie a questo ultimo prodotto, Microsoft guadagna terreno sul tragitto per Windows Live, un vero e proprio ambiente operativo interamente online ideato per assicurarsi una cospicua fetta del software Web 2.0. Gli altri componenti della suite di programmi, per il momento, sono tutti ancora in fase beta: dal word processor Windows Live Writer fino a Windows Live Mail e Windows Live QnA.
126 Commenti alla Notizia Microsoft: Live Search ora è ufficiale
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | Successiva
(pagina 1/5 - 24 discussioni)