Crack per DRM? BSkyB sospende la TV web

La TV digitale britannica è stata costretta a sospendere il servizio: i lucchetti DRM di Microsoft, impiegati per blindare i video diffusi online, possono essere craccati

Londra - BSkyB, l'emittente digitale britannica controllata del gruppo NewsCorp, ha dovuto sospendere le vendite online di contenuti perché la tecnologia DRM sviluppata da Microsoft è stata compromessa. "Siamo spiacenti, ma per il momento tutti i download sono stati sospesi per motivi di sicurezza", dicono i portavoce dell'azienda.

Per eliminare le protezioni anticopia dei file protetti con Windows Media DRM è infatti sufficiente utilizzare un software, chiamato FairUse4WM, che sta facendo il giro della Rete attraverso i servizi P2P. Microsoft aveva recentemente rilasciato una patch per rendere inattaccabili i file protetti con Windows Media DRM, le cui falle di sicurezza sono note già da tempo.

FairUse4WM riesce a "bucare" i file protetti da WMDRM 9, 10, 11 ed 11beta2. Alcuni programmatori hanno già realizzato interfacce grafiche per rendere l'operazione di cracking estremamente semplice ed immediata. Non è la prima volta che un sistema DRM utilizzato da milioni di utenti viene sconfitto da crack specifici, realizzati da utenti particolarmente esperti. Di recente è capitato al sistema FairPlay di iTunes, adesso a WMDRM.
Per Engadget, Microsoft sta lavorando a ritmi serratissimi per eliminare il problema e gettare acqua sul fuoco. Secondo gli esperti di Silicon.com si tratta di un intoppo dalle conseguenze potenzialmente disastrose: la notizia potrebbe gettare scompiglio tra i responsabili dell'industria discografica e cinematografica, disposti a vendere prodotti su Internet solo ed esclusivamente se equipaggiati con sistemi DRM veramente robusti.
40 Commenti alla Notizia Crack per DRM? BSkyB sospende la TV web
Ordina
  • Homepage -> http://forum.doom9.org/showthread.php?t=114916

    Si può scaricare attraverso
    eMule: ed2k://|file|FairUse4WM.zip|223266|22CF5DF453A36D64E73F4AE789E5237C|h=MCNG7UOHGGQGSHKBF42CUKSDMNT73HWW|/

    oppure uno dei 2 link
    Torrent:
    link 1-> http://www.bittorrent.com/detail.html?infohash=81D...

    link 2-> http://thepiratebay.org/tor/3519071/FairUse4WM_v1....)


    Spero non sia illegale mettere i link quiA bocca aperta
    non+autenticato
  • MS sa benissimo che i pirati alla fine lavorano per lei, tanto le basta fare in modo che meno rivenditori possibile diano copie tarocche coi PC, e a quel punto il suo guadagno facile lo ha avuto, poi che gli importa se attraverso i suoi SW i pirati hanno vita facile per crackare i contenuti altrui? Anzi, è un ottimo incentivo all'acquisto del suo SW e indora la pillola di aver dovuto almeno pagare MS.
    Insomma, a MS i pirati, se le sganciano il dovuto pizzo, piacciono.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > MS sa benissimo che i pirati alla fine lavorano
    > per lei, tanto le basta fare in modo che meno
    > rivenditori possibile diano copie tarocche coi
    > PC, e a quel punto il suo guadagno facile lo ha
    > avuto, poi che gli importa se attraverso i suoi
    > SW i pirati hanno vita facile per crackare i
    > contenuti altrui? Anzi, è un ottimo incentivo
    > all'acquisto del suo SW e indora la pillola di
    > aver dovuto almeno pagare
    > MS.
    > Insomma, a MS i pirati, se le sganciano il dovuto
    > pizzo,
    > piacciono.
    Per me possono andare a cagare.
    M$, i pirati e chi paga i "contenuti multimediali".
    Mi bastano Bach e Mozart.
    E un buon libro.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > MS sa benissimo che i pirati alla fine lavorano
    > > per lei, tanto le basta fare in modo che meno
    > > rivenditori possibile diano copie tarocche coi
    > > PC, e a quel punto il suo guadagno facile lo ha
    > > avuto, poi che gli importa se attraverso i suoi
    > > SW i pirati hanno vita facile per crackare i
    > > contenuti altrui? Anzi, è un ottimo incentivo
    > > all'acquisto del suo SW e indora la pillola di
    > > aver dovuto almeno pagare
    > > MS.
    > > Insomma, a MS i pirati, se le sganciano il
    > dovuto
    > > pizzo,
    > > piacciono.
    > Per me possono andare a cagare.
    > M$, i pirati e chi paga i "contenuti
    > multimediali".
    > Mi bastano Bach e Mozart.
    > E un buon libro.

    yawnAnnoiato
    non+autenticato

  • Si, infatti ci ha fatto proprio un figurone.


  • - Scritto da: Ubu re
    >
    > Si, infatti ci ha fatto proprio un figurone.
    >
    Vero, ma non sottovalutare la faccia di bronzo MS.
    Quante figuracce hanno collezionato nella loro storia? Eppure hanno tirato diritto (cit. Ficoso)
    Adesso tappano in fretta e furia la falla, profondendosi in scuse, eventualmente "ripagano" i danneggiati con licenze gratuite, se non basta un contentino in denaro ampiamente previsto fra le spese di marketing.
    E contemporaneamente rassicurano i piratoni lameroni, "lasciate che 'sti fanciulloni vengano a me", facendo loro capire fra le righe che consegnare a MS il monopolio di fatto del futuro imperante settore del DRM è cosa buona e giusta anche per loro.
    non+autenticato
  • Questi signori della BskyB non si rendono conto che se devono chiudere baracca e burattini ogni volta che si scopre una vulnerabilità in un prodotto Microsoft perderanno alla lunga molti più soldi di quelli che perderebbero a causa della pirateria.

    A proposito: a quanto pare la Micro$$$oft risulta assai più efficiente al momento di riparare i prodotti DRM per i suoi clienti privilegiati (le major e simili) piuttosto che per i milioni di utenti di Windows:

    http://www.wired.com/news/columns/0,71738-0.html

    Arrabbiato Arrabbiato
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Questi signori della BskyB non si rendono conto
    > che se devono chiudere baracca e burattini ogni
    > volta che si scopre una vulnerabilità in un
    > prodotto Microsoft perderanno alla lunga molti
    > più soldi di quelli che perderebbero a causa
    > della
    > pirateria.

    Sorride

    Ci sono milioni di utenti che non se ne rendono conto, uno più, uno meno...


    > A proposito: a quanto pare la Micro$$$oft risulta
    > assai più efficiente al momento di riparare i
    > prodotti DRM per i suoi clienti privilegiati (le
    > major e simili) piuttosto che per i milioni di
    > utenti di
    > Windows:
    >
    > http://www.wired.com/news/columns/0,71738-0.html
    >
    > Arrabbiato Arrabbiato


    Bel post, vediamo in quanti lo capiscono (e che usano windows, altrimenti è troppo facile).

    Meriteresti un birrino.

  • la tv l'accendevi, prendevi bene o male, ma prendevi

    mettevi l'antenna, sistemavi, orientavi

    vedevi in bianco e nero, persino, se volevi




    col VHS se si vedeva male comunque si vedeva

    col DVD se non va non va, e son fatti tuoi.
    magari noleggi e il film si pianta ad 1/3 della visione.

    hai voglia lamentarti: comunque lo farai il giorno dopo e la serata è andata.

    e in casi in cui non sostituiscono? O magari ti fanno un regalo, oppure prendi una cosa e la vedi quando hai tempo?

    se salta ad 1/3 non basta mettere su il dvd e fare un controllo di massima

    devi vedertelo tutto e immediatamente, pronto a restituire, scontrino alla mano.


    e iptv e hdtv con controlli e crittazioni già prospettate?

    vedete come va: da un giorno all'altro sospendono le trasmissioni per motivi LORO

    pensate che bellezza ...
    non+autenticato
  • Tu guardi la tv?
    non+autenticato
  • Non esistono sistemi di DRM "veramente robusti". Tutti prima o poi vengono crackati!

    Qualcuno dovrebbe spiegarlo, con sincerità, ai discografici e alle case cinematografiche.

    Ne prendano atto e la piantino. O si adeguano o moriranno. Punto. Anzi, moriranno cmq, almeno le discografiche tradizionali.

    Del resto per decenni hanno venduto VHS e CD che tutti copiavano agli amici. Perchè 'sta fissa?
  • > Del resto per decenni hanno venduto VHS e CD che
    > tutti copiavano agli amici. Perchè 'sta
    > fissa?

    Perché adesso ci sei più tu che compri un vhs e lo duplichi per 5 amici. Ora puoi smollare copie gratuite senza il costo del supporto a sconosciuti in tutto il mondo.

    Cmq ti quoto, un drm sicuro PER SEMPRE non esisterà mai.

  • - Scritto da: Ekleptical
    > Non esistono sistemi di DRM "veramente
    > robusti". Tutti prima o poi vengono
    > crackati!

    DRM robusti esistono, due in particolari:

    - fare contenuti talmente scarsi che nessuno li vuole.

    - Fare un prezzo che rende svantaggioso copiare, vedi i DVD a meno di 10 euro ( con custodia e tutto quello che hanno)



  • E' qui che ti sbagli. I sistemi di criptazione e DRM sono robusti. I crack appaiono solo se i produttori o concorrenti rilasciano gli sblocchi.
    Come pensi Rupert Murdoch abbia creato Sky pappandosi Tele+ e Stream a due soldi ?


    - Scritto da: Ekleptical
    > Non esistono sistemi di DRM "veramente robusti".
    > Tutti prima o poi vengono
    > crackati!
    >
    > Qualcuno dovrebbe spiegarlo, con sincerità, ai
    > discografici e alle case
    > cinematografiche.
    >
    > Ne prendano atto e la piantino. O si adeguano o
    > moriranno. Punto. Anzi, moriranno cmq, almeno le
    > discografiche
    > tradizionali.
    >
    > Del resto per decenni hanno venduto VHS e CD che
    > tutti copiavano agli amici. Perchè 'sta
    > fissa?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Ekleptical
    > Non esistono sistemi di DRM "veramente robusti".
    > Tutti prima o poi vengono
    > crackati!
    >
    > Qualcuno dovrebbe spiegarlo, con sincerità, ai
    > discografici e alle case
    > cinematografiche.


    Qualcuno dovrebbe spiegare, con sincerità, a Microsoft la sua inadeguatezza nel produrre software o qualsiasi cosa legata all'informatica.

    Sono indotto a pensare che siano loro i primi a credere alle loro stesse baggianate.

    > Ne prendano atto e la piantino. O si adeguano o
    > moriranno. Punto. Anzi, moriranno cmq, almeno le
    > discografiche tradizionali.
    >
    > Del resto per decenni hanno venduto VHS e CD che
    > tutti copiavano agli amici. Perchè 'sta
    > fissa?


    Perché ora si può evitare o almeno lo sperano tanto.

CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 10 discussioni)