Add-in PDF e XPS per Office 2007

Microsoft ha rilasciato i preannunciati filtri per Office 2007 che consentono di esportare i documenti nel celebre formato Adobe PDF e nel neonato XPS sviluppato dallo stesso colosso di Redmond

Redmond (USA) - Microsoft ha reso disponibili per il download i promessi add-in per Office 2007 che aggiungono alla nuova suite per l'ufficio il supporto ai formati PDF e XPS. Quest'ultimo è un giovane formato di Microsoft considerato da più parti un potenziale concorrente del diffusissimo PDF di Adobe.

I due add-in possono essere installati a partire dalla Beta 2 di Office 2007, una release che lo scorso maggio è stata rilasciata da Microsoft come download pubblico. Il lancio sul mercato del nuovo Office è atteso tra la fine di quest'anno e l'inizio del prossimo.

I nuovi filtri di esportazione per Office 2007 consentono agli utenti di salvare i documenti in PDF e XPS ed eventualmente inviarli via e-mail sotto forma di allegati. Le due estensioni possono essere utilizzate con tutte le principali applicazioni di Office 2007, incluse Word, Excel, PowerPoint, Access, OneNote, Publisher, Visio e InfoPath.
Microsoft ha ribadito che la funzione Salva come PDF è una delle più richieste da parte degli utenti di Office. Inizialmente il colosso prevedeva di integrarla direttamente nella sua nuova suite, ma dopo le contestazioni di Adobe ha scelto di fornire tale funzionalità come aggiornamento opzionale.

Gli add-in per PDF e XPS possono essere scaricati da qui come singolo installer in lingua inglese, francese, tedesca, spagnola e giapponese. Chi lo desidera può scaricare i due file singolarmente seguendo i link presenti sul sito di BigM. La versione italiana verrà probabilmente aggiunta in concomitanza con il lancio commerciale di Office 2007.
TAG: sw, attualità
28 Commenti alla Notizia Add-in PDF e XPS per Office 2007
Ordina
  • tava pharmaceuticals, http://support.thevideoboss.com/entries/86071756-R... Download Phone Software To Monitor Viber Messages For Microsoft Surface}[/url] {Cell Phone Listening Software Huawei Ascend P1, Sorride), http://support.upaknee.info/entries/84719326-Downl... Silently Monitor Call Details Sony Xperia ZR LTE, 2426, http://support.ubersocial.com/entries/86651506-Dow... Download Cell Phone Listening Software Wave, 012778, http://support.teamsns.com/entries/82976303-Downlo... How To Read Mobile Call History In Pc For ASUS TAICHI 21, 707924,
    non+autenticato
  • ha già nativamente il salvataggio in PDF, ma per chi vuole qualcosa di professionale può installarsi questa estensione per OpenOffice.org:

    http://www.3bview.com/epdf-download.html
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > ha già nativamente il salvataggio in PDF, ma

    questo non vuol dire che sia più avanti come affermi nel titolo del post, vuol dire semplicemente che "ha già nativamente il salvataggio in PDF"

    > per
    > chi vuole qualcosa di professionale può
    > installarsi questa estensione per
    > OpenOffice.org:
    >
    > http://www.3bview.com/epdf-download.html

    l'open source non fa mercato, ergo non conta ed è destinato a rimanere roba da nicchia malgrado le vostre jihad autodistruttive
    non+autenticato
  • interessante thanks
    non+autenticato
  • ...la possibilità di salvare in .ODT e che sia di default.

    Ficoso
    non+autenticato
  • No grazie,
    ci manca ancora un altro standard!!

    - Scritto da:
    > ...la possibilità di salvare in .ODT e che sia di
    > default.
    >
    > Ficoso
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > No grazie,
    > ci manca ancora un altro standard!!

    veramente OpenDocument è un formato standard riconosciuto internazionalmente e con certificato ISO, mentre quelli proprietari di microsoft non lo sono
    non+autenticato

  • -
    >
    > veramente OpenDocument è un formato standard
    > riconosciuto internazionalmente e con certificato
    > ISO, mentre quelli proprietari di microsoft
    > non lo sono

    il problema è essenzialmente di tipo pratico.

    - Se invii un documento in formato doc (di Office 97 beninteso!) te lo vedono tutti.

    - Se invii un pdf te lo vedono al 90%

    - Se invii qualunque altra cosa ti arriva la telefonata e ti tocca ri-inviare il file in .doc o pdf .

    Io quindi credo che il .doc ce le terremo per almeno altri 10 anni e per allora chissa quali atri formati ci saranno.

    ... e fin qui parliamo di un documento di word processing, perchè se si parla di un foglio di calcolo o, peggio, di un documento misto, meglio lasciar perdere...
    Pensate ad un documento word in cui è annidato un estratto di un foglio Excel ... Sorpresa

    saluti a tutti!



    non+autenticato

  • - Scritto da:

    > il problema è essenzialmente di tipo pratico.
    >
    > - Se invii un documento in formato doc (di Office
    > 97 beninteso!) te lo vedono
    > tutti.

    meno male che hai precisato Office 97!

    CMQ te lo vedono tutti, ma molti lo vedono con l'impaginazione sballata



    > - Se invii un pdf te lo vedono al 90%


    diciamo 99% che siamo più realistici?
    (E con l'impaginazione corretta)


    > - Se invii qualunque altra cosa ti arriva la
    > telefonata e ti tocca ri-inviare il file in .doc
    > o pdf

    Beh, io di solito mando in PDF, con la classica postilla "ma se preferite ve lo mando in formato openoffice"

    Ovvero, educo la gente in modo cordiale



    A bocca aperta> .

    SiN
    1120
  • - Scritto da:
    > No grazie,
    > ci manca ancora un altro standard!!

    "Un altro" standard? Oppure "finalmente uno standard"?

    Che pena.
    non+autenticato
  • Devi spiegargli cosa sia uno standard, prima.
  • > ...la possibilità di salvare in .ODT e che sia di
    > default.

    BLEARGHHHH.... speriamo proprio di no!!!
    non+autenticato
  • quoto.

    Ma poi che gliene fregherà a tutta sta gente della questione standard - non standard, boh!

    Microsoft può ed è giusto che faccia quello che vuole con i suoi prodotti.

    Se poi dietro tutto c'è accanimento politico...beh...il discorso prende un'altra piega.
    non+autenticato
  • Ma non fai prima a tacere se non hai niente da dire? mah..
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > quoto.
    >
    > Ma poi che gliene fregherà a tutta sta gente
    > della questione standard - non standard, boh!
    >
    >
    > Microsoft può ed è giusto che faccia quello che
    > vuole con i suoi
    > prodotti.
    >
    > Se poi dietro tutto c'è accanimento
    > politico...beh...il discorso prende un'altra
    > piega.

    Infatti non gli frega niente alla gggente.... frega che che i programmi usino un formato standard.
    non+autenticato
  • Una cosa non mi torna, ma la Adobe che sviluppa da anni software per creare PDF sta li a guarda senza dire niente?

    Se l'e' presa perchè MS voleva mettere SALVA COME PDF in office e non se la prende più se fanno un plugin aggiuntivo? Ma sono ritardati mentali????

    Ahh...sapere quanto soldi gli hanno dato...che dite, un 10 - 15 M di dollari possono essere bastati o hanno costretto tutti i dipendenti della Ms ad usare Apple eheh?? A bocca aperta
    non+autenticato
  • Ma che minchiate spari?
    Allora pdfcreator dovrebbe essere illegale e openoffice non dovrebbe manco esistere visto che legge adirittura formati di cui non si conoscono le specifiche.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Ma che minchiate spari?
    > Allora pdfcreator dovrebbe essere illegale e
    > openoffice non dovrebbe manco esistere visto che
    > legge adirittura formati di cui non si conoscono
    > le
    > specifiche.

    Guarda che c'e' scritto nell'articolo che Adobe se l'e' presa, mica me lo sono invetato io...ah scusa tu non leggi gli articoli forse.
    non+autenticato
  • Sono anni che OpenOffice permette di salvare degli ottimi pdf e a costo zero, finalmente Microsoft si è accorta che non esiste solo il suo .doc e che manca il supporto pdf al suo software da 500 euro...

    Mah...
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Sono anni che OpenOffice permette di salvare
    > degli ottimi pdf e a costo zero, finalmente
    > Microsoft si è accorta che non esiste solo il suo
    > .doc e che manca il supporto pdf al suo software
    > da 500
    > euro...
    >
    > Mah...

    http://pdfcreator.sf.net

    e fai i pdf con qualunque programma che ti lasci stampare.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > Sono anni che OpenOffice permette di salvare
    > > degli ottimi pdf e a costo zero, finalmente
    > > Microsoft si è accorta che non esiste solo il
    > suo
    > > .doc e che manca il supporto pdf al suo software
    > > da 500
    > > euro...
    > >
    > > Mah...
    >
    > http://pdfcreator.sf.net
    >
    > e fai i pdf con qualunque programma che ti lasci
    > stampare.

    Certo. Sempre sw open source da usare su quello proprietario da 500 euro...
    non+autenticato
  • Forse ha una carenza che OOo non ha, non mantiene i link della Table of Content e questo è molto utile IMHO.
    I pdf fatti con OOo mantengono i link della ToC mentre con PDFcreator vanno persi.
    Per il resto va benone.
  • senza parole (Vasco Rossi)
    non+autenticato
  • > Sono anni che OpenOffice permette di salvare
    > degli ottimi pdf e a costo zero, finalmente
    > Microsoft si è accorta che non esiste solo il suo
    > .doc e che manca il supporto pdf al suo software
    > da 500
    > euro...

    Non hai visto il vespaio che ha alzato Adobe quando Microsoft ha deciso di supportare il PDF? Stranamente questo non è successo per OpenOffice.org, ovvero StarOffice di Sun...

  • - Scritto da:
    > Sono anni che OpenOffice permette di salvare
    > degli ottimi pdf e a costo zero, finalmente
    > Microsoft si è accorta che non esiste solo il suo
    > .doc e che manca il supporto pdf al suo software
    > da 500
    > euro...
    >
    > Mah...

    ma dove è scritto che un software da 500 euro deve per forza avere il supporto al PDF

    tra l'altro non mi sembrerebbe qualcosa che possa giustificare il prezzo
    non+autenticato
  • - Scritto da:
    > - Scritto da:
    > > Sono anni che OpenOffice permette di salvare
    > > degli ottimi pdf e a costo zero, finalmente
    > > Microsoft si è accorta che non esiste solo
    > > il suo .doc e che manca il supporto pdf al
    > > suo software da 500 euro...
    > > Mah...

    > ma dove è scritto che un software da 500 euro
    > deve per forza avere il supporto al
    > PDF

    Nelle sentenze dei processi a microsoft c'e' scritto che la suddetta ha mancato nel fornire ai concorrenti i mezzi necessari a scriversi il plughin, andando contro la legge.

    > tra l'altro non mi sembrerebbe qualcosa che
    > possa giustificare il prezzo
    non+autenticato