Giappone, arriva il bundle cellulare + iPod

Cellulari a costo zero, sottocosto o con gadget aggiuntivi fanno parte della politica di marketing di Softbank

Tokyo - È ormai consuetudine, in edicola come nei negozi, trovare in vendita articoli di ogni genere abbinati ad un gadget. In questo caso non è chiaro quale sia l'articolo e quale il gadget, ma l'idea di marketing è la stessa: Softbank ha annunciato che lancerà sul mercato un "pacchetto" che abbina un telefonino con un iPod nano di ultima generazione.

La nuova promozione è finalizzata alla fidelizzazione dei clienti per almeno due anni, dal momento che Softbank ha dichiarato che richiederà al cliente il rimborso del costo del telefonino, in caso di disdetta dell'utenza prima dei 24 mesi.

I cellulari di Softbank oggetto della promozione sono prodotti da Sharp. L'abbinamento proposto dall'azienda è con l'iPod nano da 2 GB, recentemente presentato da Apple. Il prezzo del package può variare a seconda del rivenditore: Softbank non ha fornito alcun "prezzo consigliato".
Questa iniziativa è una delle tante con cui Softbank cerca di incrementare il proprio volume d'affari, con la finalità aggiuntiva (o primaria?) di ammortizzare l'investimento profuso nell'acquisto del network wireless da Vodafone Group. Le politiche commerciali dell'operatore sono diventate più aggressive, proponendo al pubblico apparecchi a prezzo fortemente scontato e ottenendo, come contropartita, la loro fedeltà per un determinato periodo di tempo.

Una sorta di "commercial-lock", che si contrappone alle altre tipologie di vincolo (SIM-lock, operator-lock) utilizzate da altri operatori (come TRE in Italia).

D.B.