Numa Numa, il grosso ritorno di Gary

Il protagonista di quello che è stato probabilmente il più diffuso video web di questi anni ritorna. E questa volta lo fa per sfruttare l'imprevista e plateale popolarità di cui gode in mezzo mondo

Roma - Un simpatico faccione, la musica travolgente della cosiddetta Numa Numa Song ("Dragostea Din Tei") e una mimica del tutto particolare ne avevano fatto l'imprevedibile protagonista di uno dei più popolari video web di questi anni, oggi ripreso e citatissimo su YouTube da centinaia di imitatori, spesso impegnati a fargli il verso e a prenderlo in giro. Ora, però, il giovane americano Gary Brolsma, che a suo tempo pare aver duramente sofferto per la diffusione di quel video, diffusione che certo non aveva pianificato, ha deciso di prendersi la rivincita.

Da pochi giorni ha infatti pubblicato proprio su YouTube un video dal titolo "Il ritorno di Gary Brolsma". Questa volta non è un "incidente" ma una intelligente trovata pubblicitaria: al video, che propone la "nuova Numa Dance", nuova musica e nuovi contenuti, è associato un ricco sito che vende gadget, offre del nuovo brano versioni per iPod e cellulari e propone forum di discussione ("Chat with Gary").

Non solo. "Gary Brolsma - si legge in un comunicato - l'affascinante cherubino divenuto star dei video virali, rilascia il suo secondo video (...) E questa volta i fan di Numa potranno lanciarsi verso la fama e conquistare una fetta di un premio da 45mila dollari proponendo i propri video fatti in casa in un concorso sponsorizzato da Jaeter Corp. e ospitato su YouTube". Non resta che provarci.
26 Commenti alla Notizia Numa Numa, il grosso ritorno di Gary
Ordina