No al DRM, il momento dei video virali

In vista del 3 ottobre, giornata mondiale contro il Digital Rights Management, parte il concorso per videomaker. In palio un mediacenter portatile multiforma. Ma non è la sola iniziativa in fieri. I dettagli

Roma - Si avvicina il 3 ottobre, la nuova giornata mondiale per la liberazione dal DRM contro le tecnologie anticopia, e si moltiplicano le iniziative per promuoverla. Come quella che ha annunciato Free Culture.

Si tratta di un concorso dal titolo emblematico, Down with DRM, dedicato a produttori di video, animazioni e "remake" creativi: i migliori cinque video che verranno uploadati su Internet e resi disponibili al pubblico e che abbiano per tema il DRM e i danni causati dalle tecnologie anticopia, saranno premiati ciascuno con un NEUROS OSD, un mediacenter portatile dai molti utilizzi.

Allo stesso tempo i promotori della manifestazione, quei geniacci di Defective by Design, hanno organizzato un contest per chi riesce a trovare il modo migliore di promuovere la giornata del 3 ottobre.
Il banner della giornata anti-DRMIn questo caso il concorso, riservato a chi si iscrive (gratuitamente) alla campagna, prevede premi per tutto quello che va dalla Migliore idea alla Migliore azione off line, dalla Migliore azione in Team alla Migliore Foto fino al Migliore Blog, Miglior Video, Maggior numero di persone contattate e via dicendo.

Una entry su Digg it! consente di approfondire la questione, mentre il sito ufficiale della campagna per il 3 ottobre giornata mondiale anti-DRM è qui.
11 Commenti alla Notizia No al DRM, il momento dei video virali
Ordina
  • CIAO A TUTTI
    sono contento che finalmente si avvii un movimento serio contro i DRM, quando si iniziano a creare movimenti di questo tipo, poi, la gente scottata Vi si aggrera.
    Certo e` che la cosa migliore per combattere i DRM sarebbe il Boicottaggio, perche`, se le case Discografiche vedono che soldi non gliene arrivano piu` causa essi, saranno costrette ad eliminarli, ed andrebbero eliminati, visto che tolgono i diritti dell'utente sui prodotti acquistati, prendere un prodotto DRM e` un po' come avere qualcosa in comodato... non e` mai tuo.
    Sarei felice se si ripetesse un'iniziativa di questo tipo contro il Trusted COmputing, anche perche`, DRM e TC vanno a braccetto, quindi, a maggior ragione, andrebbe combattuto, anche piu` forte... per ora, accontentiamoci di Boicottarlo.
    DISTINTI SALUTI
    Crazy
    1945
  • e' finita la pappa per i commercianti del sapere umano, quel sapere che ci tocca di diritto, quel sapere che non siamo piu' disposti a pagare NEMMENO UN CENTESIMO

    linux e l'open source ci hanno detto che il denaro non e' tutto e che dobbiamo allontanare per una volta e per sempre I CROCIATI DEL CAPITALISMO e del benessere occidentale

    molto presto film, musica, libri, software e tutti i beni di prima necessità saranno a disposizione di tutti senza dover pagare nessun DRAGASACCOCCE di turno e nessun biglietto all'ingresso Arrabbiato

    molto presto LINUX E L'OPEN SOURCE contageranno il mondo e IL MALE DEL SECOLO VERRA' SCONFITTO

    Fan LinuxFan LinuxFan Linux
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > e' finita la pappa per i commercianti del sapere
    > umano, quel sapere che ci tocca di diritto, quel
    > sapere che non siamo piu' disposti a pagare
    > NEMMENO UN
    > CENTESIMO
    >
    > linux e l'open source ci hanno detto che il
    > denaro non e' tutto e che dobbiamo allontanare
    > per una volta e per sempre I CROCIATI DEL
    > CAPITALISMO e del benessere
    > occidentale
    >
    > molto presto film, musica, libri, software e
    > tutti i beni di prima necessità saranno a
    > disposizione di tutti senza dover pagare nessun
    > DRAGASACCOCCE di turno e nessun biglietto
    > all'ingresso
    >Arrabbiato
    >
    > molto presto LINUX E L'OPEN SOURCE contageranno
    > il mondo e IL MALE DEL SECOLO VERRA'
    > SCONFITTO
    >
    > Fan LinuxFan LinuxFan Linux


    Quoto in pieno !!!! Rotola dal ridereRotola dal ridere

  • - Scritto da: SardinianBoy
    >
    > - Scritto da:
    > > e' finita la pappa per i commercianti del sapere
    > > umano, quel sapere che ci tocca di diritto, quel
    > > sapere che non siamo piu' disposti a pagare
    > > NEMMENO UN
    > > CENTESIMO
    > >
    > > linux e l'open source ci hanno detto che il
    > > denaro non e' tutto e che dobbiamo allontanare
    > > per una volta e per sempre I CROCIATI DEL
    > > CAPITALISMO e del benessere
    > > occidentale
    > >
    > > molto presto film, musica, libri, software e
    > > tutti i beni di prima necessità saranno a
    > > disposizione di tutti senza dover pagare nessun
    > > DRAGASACCOCCE di turno e nessun biglietto
    > > all'ingresso
    > >Arrabbiato
    > >
    > > molto presto LINUX E L'OPEN SOURCE contageranno
    > > il mondo e IL MALE DEL SECOLO VERRA'
    > > SCONFITTO
    > >
    > > Fan LinuxFan LinuxFan Linux
    >
    >
    > Quoto in pieno !!!! Rotola dal ridereRotola dal ridere

    Io invece hasto in pieno il puebbbblo! Rotola dal ridereRotola dal ridere
    non+autenticato
  • estremisti a parte, sappiamo tutti che il DRM non è una cosa buonaSorride


    non+autenticato
  • voglio proprio vedere se sulla stampa nazionale italiana se ne vedrà anche il minimo segno.

    figurarsi al telegiornale










    sarebbe carino che quelli di Report venissero informati... ma temo che pure loro su certi argomenti ci vadano moooolto leggeri...
    non+autenticato
  • per innovare occorrono soldi
    solo innovando si possono pagare
    i dipendenti
    gli scrocconi vogliono tutto a sbafo,
    quei morti di fame
    ma così non si può innovare
    e neppure pagare i dipendenti

    pagate pezzenti
    non+autenticato
  • Ballmer avrebbe avuto una carriera come "riscossore" della mala.. i suoi metodi sono quelli e anche la mentalità

    non+autenticato
  • Visto l'impero economico che gestisce, trovi difficile che non abbia dei contatti nell'ambito da te descritto...

    Senza la collaborazione di certe associazioni si fa presto a trovarsi una bomba sotto il sedile del jet (lui usa il jet per gli spostamenti).


    Io intanto mi sto attrezzando, rastrellando vecchi pc a 20€ l'uno.
    Chissa' che un bel giorno la gente non voglia tornare indietro (magari sostituendo qualche pezzo scomodo...)


    Presto saro' ricco, vedrete !!!   Ficoso
    non+autenticato

  • >
    > Presto saro' ricco, vedrete !!!   Ficoso

    No: sarai in prigione, per aver venduto hardware non conforme alla legge.

    TC sarà la legge. Chi non ottempererà sarà punito.

    Qualcosa non ti é ancora chiaro?
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Visto l'impero economico che gestisce, trovi
    > difficile che non abbia dei contatti nell'ambito
    > da te
    > descritto...
    >
    > Senza la collaborazione di certe associazioni si
    > fa presto a trovarsi una bomba sotto il sedile
    > del jet (lui usa il jet per gli
    > spostamenti).
    >
    >
    > Io intanto mi sto attrezzando, rastrellando
    > vecchi pc a 20€
    > l'uno.
    > Chissa' che un bel giorno la gente non voglia
    > tornare indietro (magari sostituendo qualche
    > pezzo
    > scomodo...)
    >
    >
    > Presto saro' ricco, vedrete !!!   Ficoso

    presto dovrai pagare qualcuno per rottamare il rottamato Rotola dal ridere
    non+autenticato