Negozio iTunes? Snobbato da molti utenti iPod

Secondo l'ultimo studio di Jupiter Research, solo il 17% degli utenti iPod acquista regolarmente musica su iTunes. L'80% delle canzoni contenute in un lettore, dicono gli esperti, proviene solitamente da altre fonti

Roma - Il negozio online di Apple, iTunes, non sembra godere di un successo eccezionale tra i possessori di iPod. Lo rivela uno studio condotto da Jupiter Research: solo il 17% degli utenti iPod acquisterebbe regolarmente musica attraverso il jukebox ideato da Steve Jobs e soci.

La maggior parte delle canzoni contenute all'interno dei lettori, dicono gli analisti, proviene da CD presi in prestito da amici e parenti. Mediamente, l'80% delle tracce immagazzinate nei lettori multimediali Apple proverrebbe quindi da fonti differenti da iTunes: scambio di CD così come reti P2P. Il 5%, invece, sarebbe stato regolarmente acquistato dal negozio del brand.

Gli autori dello studio dichiarano che "non è possibile ipotizzare che i possessori di un iPod rientrino tutti sotto un unico gruppo omogeneo, perché i clienti dei negozi di musica digitale affiancano l'acquisto legale di musica all'attività di file-sharing". "L'offerta di musica digitale online", si legge nella ricerca, "non sembra aver cambiato il comportamento degli utenti".
Il mercato dei contenuti digitali sembra comunque andare tutto a favore di iTunes, specialmente in Europa. Gli esperti di Jupiter Research sono dell'opinione che "la grande maggioranza del mercato è in mano ad Apple": le stime per i paesi dell'Unione Europea parlano di un giro d'affari complessivo del valore di 385 milioni di euro.

Cresce il valore della musica digitale e cresce il numero di aziende intenzionate ad una fetta di questo ricco business. Per quanto riguarda l'Europa, eMusic ha da poco annunciato l'apertura di ben 25 negozi per ciascuno dei paesi dell'Unione. Anche Microsoft, che nei giorni scorsi ha presentato il proprio lettore multimediale Zune, ha lanciato una piattaforma in accordo con MTV, URGE, per la vendita di canzoni su Internet.
46 Commenti alla Notizia Negozio iTunes? Snobbato da molti utenti iPod
Ordina
  • ...l'acqua calda, questa ricerca svela che se l'acqua e' calda ci si puo' anche scottare.

    La roba che finisce nel lettore MP3 (non necessariamente IPOD) e' tanta:

    1) Qualcosa comprato online
    2) Molto di quello che si aveva gia' sull'hard disk di "illecito" (brani copiati illecitamente)
    3) Le cazzate: vale a dire spezzoni di MP3 presi da film come l'annuncio del megadirettore totale "visconte cobram" o il varo della nave ad opera della ducacontessa serbelloni mazzanti vien dal mare.
    4) La musica posseduta legittimamente (CD, Vinile, Cassette ecc...) e riversata in mp3.

    Direi che il punto 2 e il punto 4 fanno la parte del leone.

    Se sperano di inasprire la lotta alla duplicazione domestica be'... presto si accorgeranno di chi e' che fa le leggi, in democrazia.


    >GT<
  • quanto sono riusciti a farsi pagare per realizzarlo.
    Allora, come già detto anche in altri post ci sono in giro 60mln di Ipod e sono state vendute circa 1,5 miliardi di canzoni da Itunes music store.
    Quindi o qualcuno lo usa come soprammobile, oppure...ovvio.

    Inoltre la ricerca non evidenzia nulla di male: se la musica è legalmente posseduta non c'è motivo di non poterla trasferire sull'ipod...perchè mai doverla ricomprare!

    In sostanza mi sembra una ricerca un po' inutile. Cose già strasapute.

    Ma allora Apple che dovrebbe fare, consentire di caricare sull'ipod solo musica proveniente dal suo music store...già e poi gli ipod a chi li vende? Non gli conviene.
    non+autenticato
  • http://www.macitynet.it/macity/aA25708/index.shtml

    il nuovo Zune, tanto sponsorizzato da MS, non supporta il DRM di MS...

    BWAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH
    BWAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH
    BWAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH

    Se questi sono i concorrenti di iPod, Apple può stare tranquilla

    BWAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH
    BWAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH
    BWAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > http://www.macitynet.it/macity/aA25708/index.shtml
    >
    > il nuovo Zune, tanto sponsorizzato da MS, non
    > supporta il DRM di
    > MS...

    DelusoDeluso assurdo!
    ora capisco quel colore:
    è un avvertimento, come dire "guardate che c*g*t*"

    lol Rotola dal ridere
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > http://www.macitynet.it/macity/aA25708/index.shtml
    >
    > il nuovo Zune, tanto sponsorizzato da MS, non
    > supporta il DRM di
    > MS...
    >
    > BWAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH
    > BWAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH
    > BWAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH
    >
    > Se questi sono i concorrenti di iPod, Apple può
    > stare tranquilla
    >
    >
    > BWAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH
    > BWAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH
    > BWAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH


    Forse lo hai fatto, ma se no l'hai fatto allora arrivi tardi.

    DOVEVI POSTARE NEL THREAD DI ZUNE DELL'ALTRO GIORNO, PER FAR MANGIARE LA POLVERE AI NUOVI PROTETTORI DI ZUNE...

    In ogni modo, grazie del link, mi ha fatto ridere un bel po'!
    non+autenticato
  • Un iPod contiene fino a 80 Gb di mp3.
    Considerando che un mp3 e' in media di 5-6 Mb

    un iPod puo' contenere ca 14000 mp3 .....

    e che costano 0.99$ l'uno


    Adesso secondo voi esiste qualcuno tanto idiota da riempirsi con iPod di mp3 presi su iTune?????????????????????????????????????????????????????




    non+autenticato
  • > Adesso secondo voi esiste qualcuno tanto idiota
    > da riempirsi con iPod di mp3 presi su
    > iTune?????????????????????????????????????????????
    >
    >

    No.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Un iPod contiene fino a 80 Gb di mp3.
    > Considerando che un mp3 e' in media di 5-6 Mb
    >
    > un iPod puo' contenere ca 14000 mp3 .....
    >
    > e che costano 0.99$ l'uno
    >
    >
    > Adesso secondo voi esiste qualcuno tanto idiota
    > da riempirsi con iPod di mp3 presi su
    > iTune?????????????????????????????????????????????

    credo che gli album interi costino un po' di meno, e comunque conosco piu` di una persona che avrebbe abbastanza dischi da riempire un iPod da 80GB, anche se presi in diversi anni, da ben prima che esistessero gli mp3.
    non+autenticato
  • Scusate ma... dove starebbe la novità?
    Si dice in lungo e in largo che il P2P dilaga.
    Chi compra l'iPod non è che scopre la musica in quel momento, quindi avrà già CD a casa, che ripperà e caricherà sull'iPod...
    Basta fare 2+2 e i conti sono fatti... non vedo che scoperata sarebbe... è proprio vero che basta parlare di iPod per far enotizia, e mi spiace vedere che PI di tanto in tanto abbia queste cadute di stile...

    PS: in ogni caso l'iTMS ha il 70% del mercato, e la musica comprata si legge solo su iPod (o sul computer), quindi non vedo chi altri potrebbe comprarla la musica dell'iTMS...

    PPS: le statistiche, bisogna saperle leggerle, perché chi le fa lo fa sempre per farti credere qualcosa; perché questi signori non ci dicono, per esempio, che percentuale dei possessori di iPod acquista sull'iTMS? Oppure, ancora meglio, che percentuale degli acquirenti dell'iTMS possiede anche un iPod? Semplice, perché questi dati non farebbero notizia...

    Mi pare di vedere la pubblicità di Bonolis e il mago Merlino

    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Scusate ma... dove starebbe la novità?

    La novita' e' che fino ad ora hanno detto che iTunes vendeva un casino perche' c'era l'ipod e ora invece si scopre che vende un casino anche se quelli con l'ipod se ne fregano. Se tu non vedi la novita' non serve che trolli
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > Scusate ma... dove starebbe la novità?
    >
    > La novita' e' che fino ad ora hanno detto che
    > iTunes vendeva un casino perche' c'era l'ipod e
    > ora invece si scopre che vende un casino anche se
    > quelli con l'ipod se ne fregano. Se tu non vedi
    > la novita' non serve che
    > trolli

    iTunes vende un casino ma se dividi un miliardo e mezzo di brani venduti per 60 milioni di ipod venduti ottieni una media di 25 canzoni a testa, io ne ho acquiastate fino ad oggi un centinaio qundi ci sono 3 tizi in giro con un iPod che non hanno acquistato nulla da iTunes.

    dov'è la notizia e dov'è il problema?
    non+autenticato

  • > io ne ho acquiastate fino ad oggi un centinaio

    DelusoDelusoDelusoDelusoDelusoDeluso

    > qundi ci sono 3 tizi in giro con un iPod che non
    > hanno acquistato nulla da
    > iTunes.
    >
    > dov'è la notizia e dov'è il problema?
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > > io ne ho acquiastate fino ad oggi un centinaio
    >
    > DelusoDelusoDelusoDelusoDelusoDeluso

    guarda che non è difficile, basta prendere due album a 9 € per averne già 25/28 di canzoni... in tutto avrò speso circa 70 € diluito in un anno e mezzo...

    PS:
    lo stesso album che ho preso a 9 € in versione CD costava 14
    non+autenticato
  • > PS:
    > lo stesso album che ho preso a 9 € in versione CD
    > costava
    > 14

    anche più di 20 €
    http://www.internetbookshop.it/cd/ser/serdsp.asp?s...

    DelusoDelusoDeluso
    non+autenticato

  • - Scritto da:

    >
    > PS:
    > lo stesso album che ho preso a 9 € in versione CD
    > costava
    > 14

    Stesso CD un par de ciufoli, tu hai scaricato dei file di pessima qualità a 128KBPS con i DRM, senza neanche copertina e case. Il CD almeno me lo rippo al bitrate che mi pare (anche lossless volendo)
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    >
    > >
    > > PS:
    > > lo stesso album che ho preso a 9 € in versione
    > CD
    > > costava
    > > 14
    >
    > Stesso CD un par de ciufoli, tu hai scaricato dei
    > file di pessima qualità a 128KBPS con i DRM,
    > senza neanche copertina e case. Il CD almeno me
    > lo rippo al bitrate che mi pare (anche lossless
    > volendo)

    mi sa che hai scaricato da un sito tarocco allora: vai a vedere le specifiche di iTunes store...
    non+autenticato

  • > Stesso CD un par de ciufoli, tu hai scaricato dei

    cominciamo con dire che il CD costa 20 € ed io l'ho pagato 9 €

    > file di pessima qualità a 128KBPS

    le canzoni di iTunes vengono masterizzate dall'originale non compresso e non rippate da un CD, quindi la copia ce ti puoi fare tu da un CD è peggio di quello che ho scaricato io.

    A me sta bene, ho ascoltato il primo brano acquistato con l'iPod, l'autoradio e l'hifi di casa, per me va bene, non sento differenze notevoli con un CD (anzi non ne sento affatto) quindi per me la qualit va bene, se tu senti la differenza allora non comprare.

    Io comuqnue ho pagato la metà è mi sta bene così

    > con i DRM,

    l'ho masterizzato in un CD audio e l'ho regalato alla mia ragazza, gli ho anche passato i file con DRM (che anche senza autorizzazione sul suo iPod si sentono lo stesso)

    > senza neanche copertina e case. Il CD almeno me

    la copertina era digitale, le lyrics anche

    > lo rippo al bitrate che mi pare (anche lossless
    > volendo)

    ma spendi di più, se per te va bene, figurati a me.

    Quando compri un DVD non compri un formato compresso?

    Quando siamo passati da vinile ad CD non sei passato ad un formato compresso?

    A me piaceva molto di più il suono del vinile, ma l'acc di iTunes non lo trovo diverso dal CD
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > > file di pessima qualità a 128KBPS
    >
    > le canzoni di iTunes vengono masterizzate
    > dall'originale non compresso e non rippate da un
    > CD, quindi la copia ce ti puoi fare tu da un CD è
    > peggio di quello che ho scaricato
    > io.

    un CD e` una copia esatta dell'originale digitale, almeno quando e` nuovo e non rovinato.
    potrebbe esserci differenza in caso di originale analogico, ma in entrambi i casi c'e` un passaggio a digitale, e non viene fatto a casa dell'utente

    > A me sta bene, ho ascoltato il primo brano
    > acquistato con l'iPod, l'autoradio e l'hifi di
    > casa, per me va bene, non sento differenze
    > notevoli con un CD (anzi non ne sento affatto)

    e` vero, fuori da un ambiente ben insonorizzato la differenza percepita all'orecchio e` poca

    pero`, in futuro, un cd potra` sempre essere passato a nuovi formati senza particolare perdita, ed ascoltato anche quando i lettori cd saranno obsoleti, un file aac comportera` un'ulteriore perdita di qualita` ad ogni passaggio (come un mp3, o un ogg, del resto, per quanto ben realizzato)

    > > con i DRM,
    >
    > l'ho masterizzato in un CD audio e l'ho regalato
    > alla mia ragazza, gli ho anche passato i file con
    > DRM (che anche senza autorizzazione sul suo iPod
    > si sentono lo
    > stesso)

    questo mi sembra strano: sul mio prima che lo autorizzassi non si sentivano, non decentemente almeno.
    e` vero che apple permette di fare cd audio, e almeno a quel punto, quando gli iPod saranno obsoleti, si potra` rimediare (pensandoci per tempo)

    > Quando siamo passati da vinile ad CD non sei
    > passato ad un formato
    > compresso?

    no, il cd e` digitale e non analogico, la perdita di qualita` rispetto al vinile e` dovuta a quello, ma non compresso, non vengono tagliate frequenze ritenute poco percepibili.

    non+autenticato

  • > un CD e` una copia esatta dell'originale
    > digitale, almeno quando e` nuovo e non
    > rovinato.

    assolutamente falso un CD è una copia campionata a 44.100 khz semplificando al massimo una forma d'onda perfetta (quella del vinile) è stata presa tagliata in 44.100 pezzetti e poi vieni chiesto all'orecchio umano di riallacciare i buchi.

    e come se prendessi un ottagono e dicessi che somiglia ad un cerchio perfetto che ha punti infiniti!

    I sistemi professionali campionano la musica a frequenza uguali o superiori ai
    192.000 khz ben lontani dai tuoi 44.100 o no?

    quindi dire che un CD è uguale all'originale è uan c@77ata pazzesca!!!

    I brani di iTunes vengono compressi dagli originali a 192k o superiori.

    QUindi se ti rippi un CD in MP3 o se ascolti un ACC di Apple NON è la stessa cosa.

    i DVD, e le telecamere DV hanno un audio a 48.100 khz, superiori quindi ad un CD Audio.


    > questo mi sembra strano: sul mio prima che lo
    > autorizzassi non si sentivano, non decentemente
    > almeno.

    autorizzare l'iPod? l'iPod non deve essere autorizzato, suona tutto.

    > e` vero che apple permette di fare cd audio, e
    > almeno a quel punto, quando gli iPod saranno
    > obsoleti, si potra` rimediare (pensandoci per
    > tempo)

    non mi pare poco al momento, Napster sta per chiudere i battenti (per esempio)

    > no, il cd e` digitale e non analogico, la perdita
    > di qualita` rispetto al vinile e` dovuta a
    > quello, ma non compresso, non vengono tagliate
    > frequenze ritenute poco
    > percepibili.

    a casa mia se togli dei dati si chiama compressione... poi ci sono dei metodi di compressione più distruttivi di altri...
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 10 discussioni)