Voli limitati per i laptop Apple e Dell

Le compagnie aeree Virgin Atlantic, Korean Air e Qantas hanno messo al bando l'uso di laptop Apple e Dell durante il volo. Un portatile potrebbe avere una batteria difettosa capace di scoppiare

Londra - Le batterie difettose Sony sui laptop prodotti da Apple e Dell hanno indotto le compagnie aeree Virgin Atlantic, Korean Air e Qantas a proibire l'uso dei laptop di queste due aziende a tutti i passeggeri. Il divieto, già attivo, vuole scongiurare il rischio che i laptop in questione possano prendere fuoco durante il volo, come denunciato da alcuni utenti in tutto il mondo.

Sebbene soltanto una piccolissima percentuale dei portatili sul mercato siano afflitti da difetti di progettazione nell'impianto d'alimentazione, i portavoce di Virgin Atlantic fanno sapere che "ciascun passeggero non potrà utilizzare laptop delle marche sospette e potrà trasportare nel bagaglio a mano un massimo di due batterie, impacchettate separatamente e ben custodite".

Dell, negli scorsi mesi, ha richiamato ben 4,1 milioni di batterie difettate. Le batterie, prodotte da Sony, hanno un problema di surriscaldamento che può portare a scintille, scoppi ed inevitabilmente ad incendi. Apple, fino a questo momento, ha richiamato circa 1,8 milioni di pezzi.
Tuttavia, i passeggeri "discriminati" potranno utilizzare i propri laptop "pericolosi" senza batteria. Le compagnie aeree coinvolte nella messa al bando hanno fatto sapere che metteranno a disposizione dei clienti sia alimentatori che prese di corrente.

Dell non ha tardato a criticare questi nuovi divieti. "Basterebbe che gli addetti alla sicurezza controllassero il tipo di batteria utilizzata nei laptop dei passeggeri", ha detto un responsabile dell'azienda. Attualmente, si sono verificati circa una decina d'incidenti collegati alle batterie difettose di Sony. Secondo i dati in possesso di Apple, nessun incidente ha causato grandi danni o gravi ferite.
12 Commenti alla Notizia Voli limitati per i laptop Apple e Dell
Ordina