Sony svela il chip grafico della PS3

EETimes l'ha definito "bestiale", altri esperti "stupefacente". Si tratta del chip grafico che equipaggerà la prossima console di Sony e che le garantirà prestazioni da primato. Ritardi permettendo

San Francisco (USA) - Parlando della Playstation 3, Sony ha più volte affermato che questa sarà almeno 1.000 volte più veloce dell'attuale. E non è difficile crederlo dopo che pochi giorni fa, durante la Solid-State Circuits Conference di San Francisco, la Simplex Solutions ha svelato alcuni dettagli sul chip grafico che equipaggerà la prossima console di Sony.

Il chip, chiamato come tradizione Graphics Synthesizer (GS), nonostante adotti un processo di fabbricazione da 0,18 micron ha dimensioni generose, ben 462 mmq, quasi il doppio rispetto a quelle del chip da 0,25 micron che equipaggia la PS2.

Il GS integrerà 256 Mb di DRAM su chip e potrà vantare un bus interno da 2.000 bit in grado di offrire una larghezza di banda di 48 GB/s. Il processore sarà capace di generare 75 milioni di poligoni al secondo con un pixel fill rate fra 1,2 e 2,6 gigapixel/s. Tanto per fare un confronto, il GeForce 2 Ultra di Nvidia arriva ad un picco teorico di 2 gigapixel.
Ma non è finita qui. Il GS avrà qualcosa come 287 milioni di transistor, che se comparati ai 42 milioni del chip della PS2 e ai 50 milioni che dovrebbero essere contenuti nel prossimo NV20 di Nvidia, fanno capire a quale salto tecnologico ci si debba preparare.

Naturalmente ogni paragone e valutazione può risultare futile se non si tiene in considerazione anche il fattore tempo. Secondo alcuni analisti, la Playstation 3 potrebbe essere rilasciata già a partire dal prossimo anno, ma nessuno oserebbe metterci la mano sul fuoco.
TAG: hw
22 Commenti alla Notizia Sony svela il chip grafico della PS3
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 12 discussioni)