Mega 15.000, nuova opzione dati da Wind

L'operatore dell'Arancia lancia una semi-flat dati dal nome altisonante

Milano - Da oggi a fine giugno 2007 è possibile accedere alla nuova offerta "dati" che Wind offre ai suoi clienti abbonati e ricaricabili. Si chiama "Mega 15.000" e la cifra fa riferimento al valore del bonus che l'operatore promette agli utenti, corrispondente a circa 5 GB.

A fronte di un costo mensile di 30 euro, Wind dichiara infatti di offrire all'utente la possibilità di fruire di un bonus del valore di 15mila euro in traffico dati gratuito su Internet, Wap e i-mode, su rete e UMTS, da fruire entro 30 giorni dall'attivazione.

L'opzione si rinnoverà automaticamente ogni 30 giorni, salvo esplicita disdetta. Ai clienti con scheda ricaricabile, il bonus sarà erogato in due rate da 7.500 euro e valide 15 giorni ognuna.
Attivabile fino al 30 giugno 2007, l'offerta vale quindi fino a fine luglio 2007 e abilita automaticamente l'accesso a GPRS (WAP, Internet e MMS). L'"accensione" di i-mode richiede invece una richiesta specifica. L'offerta include il traffico fruito sotto la copertura GPRS/UMTS, nazionale ed internazionale. Il valore del bonus sarà scalato in base alle tariffe a consumo ordinarie. Di conseguenza, superata la soglia di traffico prevista, saranno praticate e addebitate le medesime tariffe.

Si tratta in pratica di una semi-flat, fruibile in alternativa ad un collegamento broadband (copertura permettendo). Semi-flat perché c'è un canone fisso, ma anche una soglia massima rappresentata indicativamente da 5 GB. Che, a seconda dell'utilizzo della connessione, possono essere molti o pochissimi.

D.B.
5 Commenti alla Notizia Mega 15.000, nuova opzione dati da Wind
Ordina