In chat una foto dichiara le emozioni

Un nuovo software permette agli utenti di modificare in modo guidato l'espressione di una propria fotografia, per dichiarare subito il proprio stato d'animo

Londra - Arriva dal Regno Unito una soluzione per porre fine ai fraintendimenti via chat: un software in grado di trasformare un'immagine neutra dell'utente in sei diverse espressioni corrispondenti a sei differenti stati d'animo. Ottimisti gli sviluppatori: dopo i vari test effettuati, adesso si punta al mercato.

Se il primo assioma della comunicazione di Watzlawick afferma che "è impossibile non comunicare", è provato che è possibile fraintendere. Soprattutto online. E, proprio partendo da questi presupposti, Anthony Boucouvalas ed i suoi colleghi della Bournemouth University in UK hanno sviluppato un software che ritengono superi il problema legando ai diversi stati d'animo anche tre differenti livelli di intensità.

Il meccanismo è alquanto semplice: l'utente deve solo caricare una proprio foto, selezionare con il mouse il contorno degli occhi e/o delle labbra, gli angoli della bocca o le estremità delle sopracciglia e infine decidere l'intensità che vuole conferire all'immagine. Il software quindi utilizza i punti scelti dall'utente per mutare l'espressione neutra in gioia, tristezza, paura, rabbia, sorpresa e disgusto. Ciò è possibile anche grazie ad un database di immagini facciali al quale il software attinge per controllare la giusta distanza tra i vari punti del viso, in modo da rendere l'immagine fedele il più possibile all'emozione voluta.
Durante la fase di test, 35 volontari hanno identificato correttamente l'emozione raffigurata nel 60% dei casi; tale risultato pare sufficiente agli sviluppatori per utilizzare il sistema in chat. "Il sistema non è perfetto, ma credo che possa rendere bene l'idea di ciò che si vuol comunicare. Se entro in un contesto di conversazione virtuale, non posso avere la più pallida idea dello stato d'animo del mio interlocutore" - afferma Boucouvalas al New Scientist.

Per il futuro il sistema potrebbe essere integrato ad un dizionario contenente più di 18.000 parole e frasi in grado di identificare il contenuto emotivo del messaggio. Con buona pace di tutti i "chattaroli".

Vincenzo Gentile
14 Commenti alla Notizia In chat una foto dichiara le emozioni
Ordina