Google regala gadget a tutti i webmaster

BigG ha iniziato a rilasciare numerosi Google Gadget per webmaster: miniapplicazioni online, sviluppate in JavaScript, per aggiungere nuove funzioni all'interno di qualsiasi sito

Mountain View (USA) - Google ha deciso di offrire una corposa collezione di miniapplicazioni in JavaScript, denominate Google Gadget, a tutti i webmaster che desiderino aggiungere funzioni interattive al proprio sito: dall'oroscopo fino ai lettori RSS integrati.

Inizialmente pensati per l'uso con il software di ricerca locale Google Desktop, gli utenti potranno adesso inserire centinaia di Google Gadget in qualsiasi sito grazie all'uso di semplici codici HTML, da integrare nelle pagine Web già esistenti. "Sono facili da creare e gli utenti possono cimentarsi nel loro sviluppo", ha detto Adam Sah, responsabile del progetto.

Le miniapplicazioni gireranno tutte sui server di Google, così che gli utenti non dovranno effettuare alcun tipo d'installazione particolare. Questo perché basterà copiare ed incollare porzioni di HTML, nello stesso modo in cui è possibile utilizzare la piattaforma pubblicitaria AdSense. Tuttavia, secondo i portavoce del motore di ricerca, questo tipo di installazioni al volo per i Webmaster sono ancora limitate a pochi gadget: ci vorrà del tempo, dicono fonti ufficiali, prima che l'intera collezione di programmi venga adattata per l'uso esclusivamente online.
In questo modo, ha detto Sah, l'integrazione dei Google Gadget in qualsiasi tipo d'applicazione Web 2.0 diventa ancora più semplice. I webmaster potranno sbizzarrirsi nella creazione di cosiddetti mash-up, nati dall'aggregazione di strumenti e funzioni di tipo differente.

Anche i servizi di punta offerti da Google, come Maps e GMail, hanno una loro "versione gadget". Secondo gli osservatori di Search Engine Watch, quest'ultima mossa di Google spinge il motore di ricerca sempre più vicino al traguardo di un insolito "ambiente operativo" completamente online.

Negli ultimi giorni l'azienda californiana ha inoltre rilasciato un software per facilitare il passaggio dei piccoli commercianti online a Google Base, una piattaforma per la vendita al dettaglio di prodotti. Il programma, da scaricare ed eseguire localmente, indicizza le vendite di un utente su varie piattaforme: da Amazon ad eBay, inserendole automaticamente nel database di ricerca di Google.

Tommaso Lombardi
23 Commenti alla Notizia Google regala gadget a tutti i webmaster
Ordina