Skype Venice Project, IPTV via P2P

Le due menti di Kazaa e Skype hanno svelato alcuni particolari sul misterioso progetto: sarà una piattaforma P2P per la visione di IPTV in streaming, aperta ai contributi di qualsiasi emittente televisiva

Londra - I fondatori di Skype, Niklas Zennstrom e Janus Friis, hanno finalmente svelato i dettagli di Venice Project, un nuovo servizio che promette di rivoluzionare il mercato IPTV. In un'intervista rilasciata a The Register, Friis ha dichiarato che Venice Project sarà una piattaforma P2P per la visione e la distribuzione in streaming di programmi televisivi.

"Non si tratta di un normale network P2P per la condivisione di file", ha detto Friis, "ma di un servizio che rispetta le normative sul copyright". I soggetti che parteciperanno attivamente alla diffusione di contenuti, come emittenti private di piccola e media grandezza, dovranno essere in regola con gli standard sulla proprietà intellettuale: Venice Project prevede l'esclusione immediata dei content provider che manderanno in onda materiale illegale.

Entro la fine del 2006, gli utenti potranno scaricare un apposito client e fruire dei contenuti a disposizione del network di Venice Project. I video "trasmessi" potranno essere aggregati, commentati e votati secondo la logica ben collaudata di comunità come YouTube, utilizzata secondo alcune stime dal 45% degli utenti interessati a contenuti audiovisivi online.
"Diciamo che sarà una rete P2P sicura e legittima", ha aggiunto Friis. Ciascun utente usufruirà della programmazione televisiva secondo le proprie esigenze, creando palinsesti personalizzati. I filmati non potranno essere scaricati sul proprio computer. Il sistema di distribuzione file, secondo quanto affermato dai due promotori, sarà "in stile BitTorrent".

Non è esclusa l'ipotesi che Venice Project diventi una sorta di iTunes con funzioni P2P per la vendita al dettaglio di programmi televisivi. Friis ha infatti sottolineato che la nuova piattaforma P2P "farebbe un'ottima coppia con eBay", che mette a disposizione una solida rete di servizi per il commercio elettronico. Il duo che ha creato Skype è peraltro in stretti rapporti con eBay il celebre operatore di telefonia VoIP lo scorso giugno.

Tommaso Lombardi
10 Commenti alla Notizia Skype Venice Project, IPTV via P2P
Ordina