Visa: occhio alle Carte di credito

L'azienda insieme a MasterCard avverte i propri utenti che è bene studiare a fondo i resoconti di spesa perché ci sono problemi da Anno2000 per alcuni software transattivi

Web (internet) - Nell'avvisare i propri clienti, Visa e MasterCard hanno sottolineato che la colpa non è loro ma del fornitore di software transattivo CyberCash e del suo IC Verify, un sistema che pare molto diffuso negli Stati Uniti ma anche in Europa. IC Verify, in pratica, per un problema non risolto di adeguamento ad Anno2000, addebita ogni acquisto effettuato dal primo gennaio ogni giorno. Chi ha comprato un elettrodomestico, per esempio, si è visto addebitare quella spesa per ogni successivo giorno dal momento dell'acquisto...

Visa ha specificato che il problema non riguarda solo la propria carta di credito ma qualsiasi carta utilizzata con il sistema transattivo e ha comunque sottolineato che la questione riguarda soltanto i commercianti che non hanno adeguato il proprio sistema come invece richiesto sia da CyberCash che dalle società delle carte di credito.