Olanda, il voto elettronico è fallato

Un gruppo di hacker smanetta sulle macchine di voto utilizzate in alcuni paesi europei e scopre quanto sia facile truccarle o monitorarne il funzionamento

Roma - Si chiamano "macchine elettorali" ES3B e sono prodotte da Nedap/Groenendaal, società che con poche modifiche le fornisce a Olanda, Francia e Germania, mentre altri paesi europei ne considerano l'utilizzo. Questi dispositivi, usati per l'inserimento dei voti al seggio da parte degli elettori, sembrano essere però facilmente craccabili.

Così la mette una crew di hacker che sul proprio sito racconta come l'ha studiata e come sia possibile ottenerne un controllo completo che non lascia tracce. Gli hacker spiegano anche come "emissioni radio da ES3B non modificate possano essere ricevute ad alcuni metri di distanza ed essere impiegate per sapere chi vota cosa". Affermazioni che stanno avendo un grosso risalto tra i blogger, olandesi e non.

Lo spirito dietro l'iniziativa, pensata per mettere in risalto tutti i rischi di un voto elettronico concepito in questa maniera, è quello della massima apertura: "Abbiamo lavorato in segreto per qualche tempo per avere qualcosa da presentare e poterci lavorare senza fiato sul collo dopo i nostri risultati preliminari. Ora che è tutto pubblico, la ricerca sul funzionamento delle ES3B non finisce qui. Anzi, invitiamo tutti a leggere e verificare quanto abbiamo trovato, nella speranza che ci dicano cose che non abbiamo scoperto".
Nel clamoroso rapporto (disponibile qui in PDF) gli hacker spiegano come riutilizzare le potenzialità elettroniche di questi strumenti per le finalità più diverse, ad esempio per giocarci a scacchi...
18 Commenti alla Notizia Olanda, il voto elettronico è fallato
Ordina
  • Bisogna distinguere il voto puramente on-line e quello automatizzato con macchine, effettuato in un sito elettorale .
    Questo ultimo, Il voto automatizzato, è oggi più sicuro di quello classico solo cartaceo.
    La tecnologia è tutta italiana, ed è concettualmente la più avanzata attualmente nel mondo! Non è più possibile imbrogliare ! Le elezioni saranno più economiche e più veloci. Sarà presto rivelata sul sito www.voto-sicuro.it
    Quindi sono inutili altri stupidi commenti contro il voto cosiddetto elettronico. I criteri fondamentali del voto (secondo il lettore precedente) ovvero autenticazione e segretezza in questa tecnologia non sono più in contraddizione tra loro.
    Anche gli americani che pensano di essere leader con i loro ultimi ritrovati e pensavano di aver fatto un passo avanti sono rimasti indietro di almeno venti anni!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Giuseppe Cascella
    > Bisogna distinguere il voto puramente on-line e
    > quello automatizzato con macchine, effettuato in
    > un sito elettorale
    > .
    > Questo ultimo, Il voto automatizzato, è oggi più
    > sicuro di quello classico solo
    > cartaceo.

    Quindi in pratica loro volendo sanno per chi hai votato, no? e lo sapranno anche eventuali governi o dittature in possesso dei dati in futuro? Bella prospettiva!A bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: max59
    > - Scritto da: Giuseppe Cascella
    > > Bisogna distinguere il voto puramente on-line e
    > > quello automatizzato con macchine, effettuato in
    > > un sito elettorale
    > > .
    > > Questo ultimo, Il voto automatizzato, è oggi
    > più
    > > sicuro di quello classico solo
    > > cartaceo.
    >
    > Quindi in pratica loro volendo sanno per chi hai
    > votato, no? e lo sapranno anche eventuali governi
    > o dittature in possesso dei dati in futuro? Bella
    > prospettiva!
    >A bocca aperta

    Nel dubbio io gli fotterei i link per poi rivenderglieli a 100 - 200E l'uno.
    krane
    22544
  • il voto elettronico non s'ha da fare

    e basta
  • sarebbe bello poterlo decidere, vero?
  • io lo vado ripetendo da anni soprattutto qui su Punto Informatico che ne parla spesso Perplesso

    da 15 anni sono presidente di seggio e ho svolto anche altri incarichi elettorali,inoltre penso di capire un minimo di informatica.

    2 punti:
    - a mio parere i sistemi digitali sono troppo "fragili"
    - anche se fossero "intrinsecamente sicuri" come qualcuno purtroppo anche qui pensa,ricordate che l'interesse principale di TUTTI è che comunque non lo siano.La democrazia perfetta non esiste.
    I metodi tradizionali secondo me offrono ancora le migliori garanzie (nonostante gli innumerevoli difetti).
    Guardate un po negli States dove molti membri del Congresso spingono per eliminare il voto eletronico...
  • anche perchè così sarebbe difficile buttare nei boschi scatoloni pieni di schede elettorali come è successo alle ultime elezioni
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > anche perchè così sarebbe difficile buttare nei
    > boschi scatoloni pieni di schede elettorali come
    > è successo alle ultime
    > elezioni

    io ero rimasto agli scatoloni per strada a Roma... Com'è questa? hai un riferimento?
  • La nedap fonda i suoi risultati tecnici su "SECURITY THROUGH OBSCURITY". Bravi.
    Sto cercando di trovare la fonte, ma poco tempo fa lessi proprio che il Nostro bravo ministero era già in contatto con la Nedap, per l'impiego dei loro sistemi nelle votazioni.
  • Va che è proprio per questo che Prodi li ha contattati! Invece che scomodarsi in tresche ai seggi elettorali può tranquillamente manovrare i risultati col cellulare da casa
    non+autenticato
  • Si ma oltre i bloggers questa notizia non ha avuto altro risalto?
    Chesso' tra i media tradizionali.... e i governi non ha nulla da ridire? Manterranno tutti il silenzio? Che schifo TOTALE
  • silenzio assenzo..si vede che alla gente va bene cosi, vivere nella comodita rammolisce.
    non+autenticato
  • Una bella Guerra Mondiale riportere tutto ad un punto di equilibrio Occhiolino

    Serve una bella carestia, tanta fame e povertà materiale per ristabilire l'ordine delle cose.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Una bella Guerra Mondiale riportere tutto ad un
    > punto di equilibrio
    >Occhiolino
    >
    > Serve una bella carestia, tanta fame e povertà
    > materiale per ristabilire l'ordine delle
    > cose.

    Dici che cade a fagiuolo il test in nord corea?
    non+autenticato
  • ...Elezione costosa !!! A bocca aperta


    I criteri fondamentali del voto ovvero autenticazione e segretezza sono in contraddizione tra loro.

    Per quello che ho letto non esiste oggi uno strumento che li garantisca sufficentemente entrambi (proprio perche' contrapposti) e che sia accettabile sia per chi vota sia per chi e' votato.


    Il broglio esiste sempre ed e' spesso equamente distribuito tra le parti (di piu' tra chi ha strumenti per influenzare il voto, ad esempio la maggioranza in carica al momento delle elezioni).


    Per limitarlo bisogna renderlo lungo, costoso ed improduttivo (ad es. a volte basta fare brogli in pochi seggi in bilico per modificare profondamente il risultato finale, specie nel maggioritario).


    Questo pero' significa anche che l'elezione nel suo complesso e' lunga e costosa.
    ... ecco uno dei motivi per cui le elezioni anticipate (abitueè in Italia) dovrebbero essere sempre evitate: costano, giustamente, troppo ! Arrabbiato

    ... e le campagne elettorali costano anche di piu' ! (ingiustamente)Deluso In lacrime
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 6 discussioni)