Windows XP SP1, termina il supporto

Stop a patch e altri aggiornamenti per Windows XP con Service Pack 1

Roma - Il 10 ottobre scade il supporto di Microsoft a Windows XP Service Pack 1: d'ora in avanti patch di sicurezza e aggiornamenti verranno rilasciati esclusivamente per Windows XP Service Pack 2. Il colosso invita pertanto coloro che non lo avessero ancora fatto ad aggiornare la propria copia di XP con l'ultimo service pack.

Per altre informazioni sul ciclo di vita di Windows XP si veda questo articolo.
10 Commenti alla Notizia Windows XP SP1, termina il supporto
Ordina
  • ale !
    qualche altro milione di winzombie a disposizione dei criminali informatici di tutto il mondo !!!
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > ale !
    > qualche altro milione di winzombie a disposizione
    > dei criminali informatici di tutto il mondo
    > !!!

    Per una cessazione di supporto ad un software vecchio? No, non direi: aggiornamento all'SP2 e patch sempre disponibili.

    Che troll che sei!! Troll occhi di fuoriTroll occhi di fuori
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > ale !
    > > qualche altro milione di winzombie a
    > disposizione
    > > dei criminali informatici di tutto il mondo
    > > !!!
    >
    > Per una cessazione di supporto ad un software
    > vecchio? No, non direi: aggiornamento all'SP2 e
    > patch sempre
    > disponibili.
    >
    > Che troll che sei!! Troll occhi di fuoriTroll occhi di fuori

    non ho di questi "problemi" ..uso linux
    non+autenticato
  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > >
    > > - Scritto da:
    > > > ale !
    > > > qualche altro milione di winzombie a
    > > disposizione
    > > > dei criminali informatici di tutto il mondo
    > > > !!!
    > >
    > > Per una cessazione di supporto ad un software
    > > vecchio? No, non direi: aggiornamento all'SP2 e
    > > patch sempre
    > > disponibili.
    > >
    > > Che troll che sei!! Troll occhi di fuoriTroll occhi di fuori
    >
    > non ho di questi "problemi" ..uso linux

    nessuno discuteva le tue scelte.
    Ti si faceva notare che hai detto una cazzata colossale.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > - Scritto da:
    > >
    > > - Scritto da:
    > > >
    > > > - Scritto da:
    > > > > ale !
    > > > > qualche altro milione di winzombie a
    > > > disposizione
    > > > > dei criminali informatici di tutto il mondo
    > > > > !!!
    > > >
    > > > Per una cessazione di supporto ad un software
    > > > vecchio? No, non direi: aggiornamento all'SP2
    > e
    > > > patch sempre
    > > > disponibili.
    > > >
    > > > Che troll che sei!! Troll occhi di fuoriTroll occhi di fuori
    > >
    > > non ho di questi "problemi" ..uso linux
    >
    > nessuno discuteva le tue scelte.
    > Ti si faceva notare che hai detto una cazzata
    > colossale.

    Tu invece no, vero? L'sp2 non e' esente da problemi e molti hanno preferito non aggiornare per evitarseli. Quanti di questi diranno: preferisco rischiare il worm (tanto c'ho l'antivirus) che rischiare di reinstallare la macchina?
    non+autenticato
  • - Scritto da:
    >
    > Tu invece no, vero? L'sp2 non e' esente da
    > problemi e molti hanno preferito non aggiornare
    > per evitarseli. Quanti di questi diranno:
    > preferisco rischiare il worm (tanto c'ho
    > l'antivirus) che rischiare di reinstallare la
    > macchina?

    Ma non diciamo COGLIONAGGINI gratuite (almeno fatti pagare, chessò come i politici ecco...)!

    Al tempo del rilascio del SP2 (ormai 2 ANNI FA), i problemi erano soprattutto di compatibilità per alcuni tipi di software dovuti all'integrazione delle nuove caratteristiche di sicurezza introdotte.

    Ad oggi questi problemi sono decisamente superati. Inoltre quelle caratteristiche sono alla base di tutte le versioni mainstream correnti di Windows (XP SP2 e 2003 SP1/R2) e delle future (Vista e Longhorn Server).
    1303
  • > Ma non diciamo COGLIONAGGINI gratuite
    ...

    magari.
    non+autenticato
  • - Scritto da:

    > Tu invece no, vero?

    no. l'unico troll che dice cazzate è quello che ha scritto il primo post ignorando (o fingendo) che da sp1 si potesse passare a sp2.

    > L'sp2 non e' esente da
    > problemi e molti hanno preferito non aggiornare
    > per evitarseli.

    molti?
    quanti?
    dati ufficiali?

    > Quanti di questi diranno:
    > preferisco rischiare il worm (tanto c'ho
    > l'antivirus) che rischiare di reinstallare la
    > macchina?

    i più coglioni?
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > c.d.o.

    quoto
    non+autenticato