Online, chi gioca è femmina

Al bando i luoghi comuni: nei giochi in rete è più probabile che a partecipare siano donne anziché uomini. Lo dice l'ultimo studio Nielsen, che conferma una tendenza in atto da tempo

Londra - Pare proprio che i produttori di videogiochi siano riusciti nel tempo a stuzzicare il pubblico femminile: negli USA quando si guarda ai games online le videogiocatrici sono in maggioranza e rappresentano il 62 per cento dell'utenza totale.

A portare questi numeri, che confermano il successo di molti diversi titoli, è l'ultimo studio di Nielsen Entertainment, nel quale si spiega come dei 117 milioni di utenti americani impegnati nell'uso dei videogiochi, più della metà (il 56 per cento) sfrutta il gaming online. Ed è quindi significativa la presenza femminile in senso assoluto nel mondo videoludico.

Se è vero che lo studio sembra sfatare vecchi luoghi comuni ancora persistenti in molte comunità di gioco, è anche vero che Nielsen ha preso in esame qualsiasi genere di videogame che si connetta ad Internet, andando quindi ben oltre i MMORPG e i "mondi online" frequentati da decine di milioni di utilizzatori in tutto il Mondo.
Un'analisi approfondita dello studio è pubblicata da Games Galore.
48 Commenti alla Notizia Online, chi gioca è femmina
Ordina
  • quoto riquoto e straquoto tutto!
    Ficoso

  • - Scritto da: puffetta
    > quoto riquoto e straquoto tutto!
    > Ficoso

    e devi esserne fiera!
    http://punto-informatico.it/pm.aspx?m_id=1691098&i...
    non+autenticato
  • Si...sentitevi l'audio di sta tizia come si incazza con il tipo che continua a giocare

    http://bp318.netsons.org/index.php?option=com_cont...
    non+autenticato
  • ehm... ehm... pensate che una faiga stia a giocare a Quake?

    Voi fantasticate ma poi vi ritrovate contro uno scorfano reale di 140kg che fa pure la provocatrice sexy.

    A bocca aperta
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > ehm... ehm... pensate che una faiga stia a
    > giocare a Quake?
    >
    >
    > Voi fantasticate ma poi vi ritrovate contro uno
    > scorfano reale di 140kg che fa pure la
    > provocatrice
    > sexy.
    >
    > A bocca aperta

    mmmm può essere vero, ma non sempre...
    io ne conosco una che....OcchiolinoImbarazzatoImbarazzatoImbarazzatoImbarazzato
    non+autenticato
  • Basta leggere gli articoli che vengono linkati invece di fare supposizioni inutili come negli altri topic.

    Infatti l'articolo originale specifica:

    "The study's announcement release doesn't break down what games they're playing, though we expect sites like pogo.com, which feature a multitude of Flash-based, more simplistic games, are rather high on the list"

    che è ben diverso da tutte le supposizioni che stavate a fare qui dentro.

    Ragazze che giocano con i game in flash online non le considero certo videogiocatrici, così come non considero "lettori" coloro che sfogliano qualche libro in libreria mentre aspettano l'orario per andare a prendere il bus.
    non+autenticato
  • Ma almeno in qualcosa saremo diversi uomini e donne, no? Perchè le differenze sono anche intriganti. Ritrovarsi in casa un maschietto con le tette e la XXXX che fragga in un FPS, non so perchè, ma non mi esalta tanto.
    Ma non credo neppure tanto in quello che ho scritto. Forse siamo proprio uguali. Ma in questo caso dovrei pure pensare che messe nella stessa situazione degli uomini, le donne commetterebbero le stesse cavolate. Che tristessa! Perchè non ci mettiamo tutti ad adorare il Dio Cinghiale e ci facciamo governare da questo?
    Clicca per vedere le dimensioni originali
    non+autenticato
  • Personalmente non ne conosco neanche una.
    Il mio sarà pure un banale sondaggio personale senza alcuna scientificità, ma mi pare impossibile che ci siano così tante videogiocatrici da rappresentare addirittura la maggioranza e per giunta con un margine tanto elevato.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Personalmente non ne conosco neanche una.
    > Il mio sarà pure un banale sondaggio personale
    > senza alcuna scientificità, ma mi pare
    > impossibile che ci siano così tante
    > videogiocatrici da rappresentare addirittura la
    > maggioranza e per giunta con un margine tanto
    > elevato.

    anche io penso che di femmine ce ne siano poche..cmq a mio parere hanno fatto il calcolo su giochi di Msn games zone e altri portali con giochini tipo pasiworld...
    non+autenticato
  • bhe io gioco a un mmorpg ( Dofus ) con mia moglie e nella nostra gilda ci sono almeno altre 6-7 donne (italiane) e nel gioco ne ho incontrate molte altre, specie straniere.

    sicuramente dipende dal tipo di gioco, ma le donne stanno iniziando ad apprezzare il gioco online... poi che il sondaggio le dia per le + numerose anche a me fa venire forti dubbi.
    non+autenticato
  • - Scritto da:
    > bhe io gioco a un mmorpg ( Dofus ) con mia moglie
    > e nella nostra gilda ci sono almeno altre 6-7
    > donne (italiane)

    Quindi secondo questa statistica, la vostra gilda è formata da 10-11 persone?

    Inoltre, piccola curiosità, anche se poco rilevante ai fini statistici: hai iniziato tu tua moglia ai MMPORG o viceversa?
    non+autenticato
  • Idem... quelle che conosco io è già tanto se sanno accendere il PC... io gioco a CoD2 e Swat e nn ne ho ancora vista 1A bocca aperta
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Idem... quelle che conosco io è già tanto se
    > sanno accendere il PC... io gioco a CoD2 e Swat e
    > nn ne ho ancora vista 1
    >A bocca aperta

    ...mmm... io ne ho vista una che a Quake ed UT era....spaventosa!

    mentre nella normalià era pure timida... DelusoImbarazzato Occhiolino
    non+autenticato
  • > Personalmente non ne conosco neanche una.
    > Il mio sarà pure un banale sondaggio personale
    > senza alcuna scientificità, ma mi pare
    > impossibile che ci siano così tante
    > videogiocatrici da rappresentare addirittura la
    > maggioranza e per giunta con un margine tanto
    > elevato.

    Innanzitutto il campione presentato è USA e non italiano.

    In secondo luogo, non ci sono solo i giochi tipo Quake, ma anche i giochi di strategia o i giochi tipo schacchi online e simili... non si definiscono videogame solo quelli che richiedono una configurazione SLI!!!

  • - Scritto da:
    > Personalmente non ne conosco neanche una.
    > Il mio sarà pure un banale sondaggio personale
    > senza alcuna scientificità, ma mi pare
    > impossibile che ci siano così tante
    > videogiocatrici da rappresentare addirittura la
    > maggioranza e per giunta con un margine tanto
    > elevato.

    quando il mercato è saturo il marketing si inventa un mercato, sperando che le voci spacciate ovunque inneschino un meccanismo di autoalimentazione

    in realtà quello che scrivono, spesso su commissione, è solo quello che vorrebbero
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Personalmente non ne conosco neanche una.

    Io si.
    E ne trovi moltissime, in posti tipo Second Life.

    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > Personalmente non ne conosco neanche una.
    >
    > Io si.
    > E ne trovi moltissime, in posti tipo Second Life.
    >

    il 90% sono uomini camuffati o donne mancate Imbarazzato
    non+autenticato
  • potrebbe essere vero ma posso confermare che se già anni fa quando ho cominciato a giocare di donne ce n'erano abbastanza (parlo del mondo fps ... quake e ut per dire alcuni nomi) ora stanno anche crescendo.
    poi come detto in questo articolo non si prende in esame il campione italiano, che come al solito è indietro rispetto all'europa.
    basta pensare a quanti clan europei femminili ho visto in giro!

    p.s. per la cronaca sono una donna che gioca onlineOcchiolino
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 7 discussioni)