Murdoch è infastidito da GoogleTube

Parrebbe che il portalone del tycoon australiano, MySpace, valuti l'ipotesi di cancellare ogni link a YouTube. Il motivo? Non sarebbe stato consultato per una possibile acquisizione

Roma - A rafforzare l'idea che Google abbia visto lungo acquistando YouTube interviene ora una singolare polemica con MySpace, il portalone di Rupert Murdoch.

In un articolo del Wall Street Journal ripreso da SearchEngineWatch si legge che i gestori di MySpace stanno valutando l'idea di eliminare tutti i link a YouTube dalle proprie pagine perché non è stata accolta la richiesta del colosso di Murdoch di "partecipare al processo di vendita" della stessa YouTube.

Sebbene la prossima settimana Google e News Corp., la società di Murdoch, dovrebbero incontrarsi per "discutere nuove forme di collaborazione", appare chiaro agli analisti come YouTube in quota Google rappresenti per la leadership di MySpace un problema serio.
Rimane da chiedersi, evidentemente, se può davvero avere un senso, e che senso può avere, cancellare i link a YouTube dalle pagine di MySpace, o impedire agli utenti di linkare i video su YouTube: per una community che si definisce "social network" togliere i collegamenti al più celebre dei portali audio-video potrebbe tradursi in un clamoroso boomerang...
23 Commenti alla Notizia Murdoch è infastidito da GoogleTube
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 7 discussioni)