EDI&SONS, un'altra flat nei guai

Non c'è pace per il mondo delle flat-rate italiane. Il caso di EDI&SONS, un tempo operatore osannato dagli utenti, appare emblematico. In Rete è partita la protesta con newsgroup, mailing list e due siti realizzati dagli utenti

EDI&SONS, un'altra flat nei guaiRoma - Le flat-rate italiane ancora una volta nel mirino dei propri utenti. Questa volta si tratta dei servizi di connettività flat offerti da EDI&SONS, un tempo operatore acclamato per le sue tariffe.

Da alcuni giorni sui newsgroup si è scatenata una vera e propria rivolta, complice il fatto che ai tempi del lancio della sua prima offerta, EDI&SONS proprio sui newsgroup aveva trovato un contatto diretto con gli utenti. Ora la protesta continua a montare e già sono nati due siti, mirror uno dell'altro, che illustrano disservizi subiti dall'utenza e accusano direttamente l'azienda.

Gli utenti del provider sostengono che molti problemi di connessione registrati a gennaio si sono ora ripresentati molto più persistenti. Nell'ordine, stando alle moltissime voci che in questi giorni segnalano in redazione e sui newsgroup i disservizi dell'azienda, si verificano: impossibilità di accesso al sistema per errori in fase di autenticazione e chiusura dell'accesso per determinate fasce orarie (14-20) "in contrasto con quanto previsto dal contratto".
Alcuni utenti sostengono che la disconnessione alle 14 e l'impossibilità di riaccedere prima delle 20 siano delle "trovate" da parte del provider per "alleggerire" il traffico Internet sul proprio network durante il pomeriggio, periodo "critico" per l'occupazione di banda. Un'accusa pesante perché mette in luce una presunta violazione di contratto da parte del fornitore.

A questi problemi si somma anche quello del Customer Care, secondo molti impossibile da contattare. Da segnalare anche che la pagina online dei "contatti" sul sito di EDI&SONS è da qualche ora "in allestimento".
TAG: italia
157 Commenti alla Notizia EDI&SONS, un'altra flat nei guai
Ordina
  • sono una vittima anch' io e poco fa ho provato a comporre il n° 800101818 provate c' è un messaggio interessante dice che il numero selezionato non è attivo!!!!!!!!!!!!
    poi ho ricevuto il bollettino n° 6 di edisons per informami che a causa di ulteriori disservizi "momentanei" se voglio posso collegarmi ad un numero a pagamento!!!!!!!!!!!
    Sinceramente non so se ancora si può parlare di truffa, comunque ci siamo vicini!!!
    non+autenticato
  • siccome sono tra quelli che hanno ricevuto la mail "ufficiale" in cui dicono che siccome danneggio gli altri utenti mi fottono i soldi e mi mandano a cagare io domani pomeriggio (massimo dopodomani) vado li

    chi vuole venire con me mi contatti

    erminio@edisons.it
    non+autenticato
  • Questa è la dichiarazione di edisons:

    La EDI&SONs SPA in relazione alle lettere ed alle pagine di protesta
    apparse negli ultimi giorni su Internet riguardo ad una presunta azione di
    distacco o limitazione di utenti desidera comunicare ufficialmente che
    nessun distacco e/o limitazione sono stati operati senza che siano stati
    prima portati a conoscenza degli interessati.

    Inoltre la EDI&SONs S.p.A. smentisce, categoricamente, che esista una
    volontà di danneggiare alcuni utenti rispetto ad altri.

    La EDI&SONs S.p.A. ribadisce che il servizio FLAT da essa erogato rispetta i
    canoni contrattuali di 1 modem a 5 utenti, che la disponibilità di linee e
    di banda internazionale e nazionale è costantemente implementata e che la
    qualità del servizio è confermata da parecchie migliaia di utenti
    soddisfatti.

    La protesta condotta, negli ultimi giorni, da alcuni utenti ha, certamente,
    assunto toni sproporzionati rispetto alla reale consistenza di eventuali
    disservizi del tutto indipendenti dalla Ns. volontà.

    Il tenore di alcune comunicazioni indirizzate alla EDI&SONs SPA e pubblicate
    via Internet, ci ha costretto a sottoporre le medesime al Ns. Settore Legale
    al fine di intraprendere le necessarie iniziative atte a tutelare i diritti
    della EDI&SONs SPA.

    La EDI&SONS SPA ha sempre provveduto a risolvere, nei limiti del possibile e
    con la massima celerità, le difficoltà incontrate dagli utenti e,
    soprattutto, è alla continua ricerca di migliorie tecnologiche che
    permettano una maggiore e più soddisfacente fruizione di Internet da parte
    dei nostri clienti.

    Infine la EDI&SONS SPA non ha alcuna intenzione di allontanarsi da Internet
    né da questo settore specifico delle Flat, anzi, sta conducendo importanti
    accordi internazionali per portare i propri servizi in altri paesi europei e
    sta determinandosi all'ampliamento della propria offerta nazionale con
    servizi Flat di maggiore potenza e significato come gli abbonamenti
    Multilink a 128 e 256 K e Flat con sistemi di sicurezza e crittografia
    integrati.


    EDI&SONs SPA

    -------------------------------------------------
    Dopo questa dichiarazione mi giunge una e-mail che allego qui di seguito:
    -------------------------------------------------

    RingraziandoVi fin d'ora per la fiducia accordataci chiediamo
    collaborazione da parte Vostra per superare un inconveniente
    tecnico momentaneo derivato dal nostro principale fornitore.

    Per far fronte al suddetto inconveniente opereremo una
    disconnessione programmata a un ora di collegamento continuo
    affinché tutti gli utenti possano, sebbene in misura ridotta,
    fruire del servizio.

    Naturalmente a fronte del disagio causatovi provvederemo a
    prorogare, gratuitamente, la fruizione del servizio per un mese
    oltre la scadenza del contratto.

    EDI&SONS S.p.A.

    -------------------------------------------------
    Pensando che fosse una cosa di pochissimi giorni ho lasciato perdere ed ho subito la disconnesione ogni ora.... Non bastando neanche questo la EDISONS mi ha mandato proprio oggi un'altra e-mail che allego qui di seguito:
    -------------------------------------------------

    Egregio Cliente

    Come Lei sa il servizio FLAT su numero verde prevede un rapporto Modem Utente 1/5 per contratto.
    L'utilizzo da parte di alcuni utenti in maniera esagerata della connessione determina
    l'impossibilità per altri utenti di utilizzare il servizio,
    con gravissimo danno e nocumento sia per l'azienda che scrive che per gli altri utenti.

    Le comunico che la Sua user ha accumulato una quantità di ore di collegamento così
    così alta da essere assolutamente incompatibile con la natura stessa del servizio condiviso,
    , quindi fatto salvo l'invio da parte Sua di documentazione atta a
    comprovare che la suddetta scorretta utilizzazione sia dovuta a cause indipendenti dalla Sua volontà,
    quale, ad esempio, un eventuale furto della password (per il quale caso Le chiediamo la
    trasmissione di copia di regolare denuncia inoltrata alla autorità giudiziaria per il furto medesimo)
    il Suo collegamento verrà disattivato nelle prossime ore.

    Naturalmente rimarranno funzionanti e perfettamente utilizzabili dall'esterno i servizi di Posta
    Elettronica e di accesso FTP alle Sue pagine web.

    EDI&SONs SPA
    -------------------------------------------------
    Ora io che dovrei fare?????????? Non posso collegarmi, che me ne faccio di una e-mail che non posso controllare o di un FTP che non posso usare senza connessione???????????????
    Perchè io avrei usato più del dovuto una FLAT se l'ho proprio acquistata per star connesso 24 ore al giorno????????
    Come faccio io a protestare se non posso rintracciarli nè tramite e-mail nè tramite telefono????????
    Forse bisogna tornare ai vecchi metodi, prendere un randello e presentarsi di persona, così forse qualcuno mi ascolta!!!!!!!!
    Un'altra domanda:
    PERCHE' CONTINUANO A VENDERE LA LORO FLAT SUL LORO SITO INTERNET SE NON CE LA FANNO A GESTIRE NEANCHE GLI UTENTI ATTUALI???????????????????
    non+autenticato
  • A chi usa la flat per + di 10-13 ore al gg è arrivata una mail in cui si dice che hanno arrecato danno a terzi e che il loro abbonamento verrà annullato !
    Siamo alla frutta!
    non+autenticato


  • SENZA risarcimenti.
    non+autenticato

  • Dopo gli arroganti della Lombardia "galactica"
    eccoci arrivati al centro Italia "edisons";
    anche loro non sono di meglio,mi stò solo chiedendo quando finiremo di fare da cavie con i nostri soldi..
    Questi Signori andrebbero veramente tutti denunciati perchè non fare una causa collettiva?

    Mi fanno sentire un pollo,mi fanno tanta rabbia
    con i loro messaggi lapidari dopo settimane di disservizi..tutta arroganza..presto spero avremo la possibilita di scegliere fra tanti,ed allora questi Signori si dovranno portare i libri contabili in Tribunale ..spero tanto..
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | Successiva
(pagina 1/12 - 59 discussioni)