McDonald's Japan, mp3 con trojan?

I 10mila vincitori di un concorso indetto dal gigante del fast food hanno ottenuto un lettore mp3. Che contiene - ammette l'azienda - un pericoloso cavallo di troia

Roma - Un lettore mp3 distribuito dalla divisione giapponese del celebre colosso del fast food McDonald's nel corso di una promozione, contiene QQPass, celebre trojan già schedato da anni dalle principali società produttrici di software di sicurezza.

A darne notizia è NewLaunches.com secondo cui tutti i 10mila giapponesi che hanno ricevuto il player, legato ad un concorso voluto da McDonald's Japan e Coca-Cola, si trovano in mano un oggettino con 10 canzoni precaricate e, appunto, il cavallo di troia.

Il player sotto accusaSecondo Sophos, QQPass è uno spyware trojan il cui scopo è quello di colpire i sistemi Windows, installarsi nel registro e da quel momento registrare tutti i pulsanti premuti dall'utente sulla tastiera per poi trasmetterli agli autori del trojan stesso. La minaccia scatta non appena il dispositivo di McDonald's Japan venisse connesso al PC.
Sulla questione sta indagando la stessa catena di ristoranti che ne parla in una pagina redatta in giapponese in cui si scusa per l'accaduto e mette a disposizione dei vincitori del concorso una help line telefonica.
34 Commenti alla Notizia McDonald's Japan, mp3 con trojan?
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 11 discussioni)